BENVENUTO SU QUESTO SITO, dedicato a chi ama scrivere poesie, racconti, aforismi e desidera comunicare agli altri le proprie emozioni o competere piacevolmente in esercizi di scrittura creativa. La pubblicazione è gratuita



     
 

BACHECA DELLA REDAZIONE


Ringraziamo ancora tutti coloro che stanno alimentando il sito con le loro opere.

Per quanto riguarda i commenti continuiamo a raccomandare di ponderare attentamente ciò che si scrive a livello critico in quanto basta poco a scoraggiare chi già con molta timidezza ha fatto dono delle proprie emozioni più riservate.

AVVISO IMPORTANTE

POICHE' LA GENERICA RACCOMANDAZIONE DI CUI SOPRA VIENE DA QUALCHE TEMPO DISATTESA DA QUALCUNO CHE MIRA EVIDENTEMENTE A ROMPERE IL CLIMA DI SERENITA' DEL SITO INFORMIAMO CHE CENSUREREMO D'ORA IN AVANTI, PUR NEL RISPETTO DELLE VALUTAZIONI, QUEI COMMENTI CHE RITERREMO LESIVI DELLA DIGNITA' DELL'AUTORE. SE POI DOVESSIMO RISCONTRARE LA MALA FEDE DI CHI COMMENTA IN MODO INAPPROPRIATO NON ESITEREMO AD ESPELLERLO

............

Comunicato del 30 ottobre 2014

Un recente avvenimento ci ha portato a considerazioni che qui riportiamo.
L’obiettivo che ci siamo posti quando abbiamo allestito questo sito è stato quello di dare la possibilità a coloro che amano scrivere, sia in poesia che in prosa, di veder pubblicate le loro opere per saggiare il gradimento o meno di un più vasto pubblico. Eravamo ben consapevoli che in questo modo le opere pubblicate non sarebbero state mediamente di un alto valore letterario. Abbiamo detto mediamente in quanto nella realtà, accanto a poesie e a racconti di media qualità, vi sono anche opere di un certo livello.
L’incoraggiamento che abbiamo dato è stato bene inteso all’esterno perché l’invito è stato accolto anche da molti giovani a dimostrazione che anche le nuove generazioni amano lasciar parlare il cuore e sono capaci di emozionare attraverso strumenti non sempre bene intesi, soprattutto quello poetico.
Il sito non ha grosse mire se non quello di creare un ambiente in cui ci si possa confrontare con serenità ed amicizia e finora così è stato. Chiaramente, allargandosi il numero degli autori e delle opere, è aumentata statisticamente la probabilità dell’ingresso di persone non animate dalle migliori intenzioni. Tutto sommato, in questi anni di attività, i disturbatori del sito non sono stati molti e così è stato agevole allontanare quelle persone il cui intendimento non era certamente quello della crescita culturale del sito stesso. Negli ultimi giorni abbiamo avuto numerose segnalazioni da parte di autori che sono stati oggetto di commenti gratuitamente negativi espressi da un nuovo venuto. Un giudizio negativo è plausibile nella maniera in cui lo stesso viene formulato per cui, di fronte a tante lamentele, abbiamo esaminato a fondo i commenti ed abbiamo concluso che in nessun modo, qualsiasi sia il valore dell’autore giudicato, è lecito esprimere giudizi che non siano rispettosi della dignità della persona. Per questo motivo abbiamo eliminato questo nuovo elemento di disturbo non senza constatare che, se la persona fosse stata animata da buone intenzioni, avrebbe potuto essere elemento di crescita e non di danno per il sito.
Gli autori personalmente toccati ci hanno espresso il loro disappunto con comunicazioni educate e civili e va dato atto del loro comportamento collaborativo. Altre persone hanno reagito invece, intervenendo nei commenti, in modo non consono a comprova di una certa esasperazione. Raccomandiamo quindi di non cedere a certe palesi provocazioni e di limitarsi, in futuro, a segnalare alla scrivente redazione comportamenti irriguardosi che potessero essere sfuggiti altrimenti si corre il rischio di fare il gioco della persona malintenzionata.
.................

Relativamente alle richieste di pubblicazione contemporanea di numerose opere da parte dello stesso autore suggeriamo, nell'interesse dello stesso autore, di pubblicare una sola opera al giorno in modo da consentire ai lettori una lettura differenziata degli scritti dei vari autori.

Rinnoviamo l'invito a coloro che amano scrivere a leggere il nostro regolamento, ad iscriversi senza timore e a pubblicare poi qualcosa. Saremo lieti di accoglierli nel nostro club letterario a tutti gli effetti.


LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA

Insistiamo ogni mese con delle nuove proposte di SCRITTURA CREATIVA perchè siamo convinti che questo gioco invoglia a scrivere. Forse siamo uno dei pochi siti che percorrono questa strada. Coraggio quindi ... e buon divertimento.

Per il mese di OTTOBRE il tema è il seguente: Una persona sta correndo tra la folla in un posto caotico. Scrivere dove sta andando e perché

AUTORI IN EVIDENZA

I VINCITORI di SETTEMBRE 2014 per le varie sezioni sono:

Per la poesia: GIUSEPPE AIELLO con "I Poeti"

Per il racconto: ROCCO MICHELE LETTINI con "Inconsueto... tra i fiori"

Per la scrittura creativa: CLARETTA FRAU con "Nelle mani del destino"

Si rammenta che il racconto è componimento letterario in prosa, di carattere narrativo, meno ampio e meno complesso di un romanzo. Molto spesso vengono pubblicati racconti che non hanno carattere narrativo. Attendiamo ancora qualche bel racconto.


SVILUPPO DEL SITO


Abbiamo deciso di ampliare il numero dei componenti della Redazione in modo che questa possa essere più attiva e presente ma la cosa comporta delle modifiche strutturali al sito che richiedono del tempo per la loro realizzazione. Stiamo comunque lavorando.

La Redazione

 
     

Ultime pubblicazioni

     
 

Morire di passione...

Che ne dite, il diavolo che si lascia
tentare......è assurdo ma le mie donne
fanno a gara nel farlo, sono perverse
astute, ognuna vuole essere l'eletta
la preferita.
Come in un harem provano
le ... (continua)

Lucio Del Bono 01/11/2014 - 00:51
commenti 2 - Numero letture:74

Voto: Buono su 6 votanti


L'assenza

Sulla sponda opposta del fiume
ti vedo guardarmi mestamente
per poi sollevare la mano
come ultimo cenno di saluto
mentre una lacrima riga il tuo viso
e ti avvii perdendoti
oltre la lontananza de... (continua)

I. Aedo 31/10/2014 - 23:35
commenti 5 - Numero letture:49

Voto: Eccellente su 1 votanti



Porto dentro questo dolore

Porto dentro questo dolore
Che mi lacera l'anima, è qui con me da sempre.
Ricordo di una vita passata,
di punte aguzze che segnano la carne,
di fuoco che brucia l'anima 
ritardando la mia pace. ... (continua)

stefania siani 31/10/2014 - 22:23
commenti 4 - Numero letture:16

Voto: Molto Buono su 2 votanti



I costruttori della mia infanzia

Ho angoli nel mondo
dove cade a pezzi la mia anima,
lì dove la stessa primavera,
rinnova i miei depositi di lacrime.

Ho luoghi nella mia mente
intatti di immagini,
di epoche,
brillanti ... (continua)


Maurizio Trapasso 31/10/2014 - 22:05
commenti 2 - Numero letture:17

Voto: Eccellente su 2 votanti


Arrivò a sera

Quel giorno la morte
bussò alla tua porta
si portò la sua corte.
Attonita rimasi quel dì
tua voce mai più s’ udì.
Venne a prenderti in quella stanza
quando ancor avea speranza,
quei camici bian... (continua)

genoveffa 2 frau 31/10/2014 - 21:39
commenti 13 - Numero letture:71

Voto: Eccellente su 3 votanti


C'è chi non si accorge di qua...

C'è chi non si accorge di quanto sia maledettamente fortunato nell' aver trovato qualcuno al suo fianco e c'è
chi, invece, trova ancora il coraggio di amare.... (continua)

Martina Restifo 31/10/2014 - 21:19
commenti 3 - Numero letture:19

Voto: Nessun voto su 0 votanti


se vai a DESTRA ti criticano ...

se vai a DESTRA ti criticano
se vai a SINISTRA ti criticano
beh , se è così , tanto vale che Vai dove ti pare!... (continua)

salvatore alvaro 31/10/2014 - 20:38
commenti 8 - Numero letture:46

Voto: Eccellente su 4 votanti


La feshta ti tutti li Santi

Lu primu ti nuvembri è feshta cranni,
percé è lu giurnu ti tutti li Santi
e toppu ca no' ssònunu li bbanni
nu' ni sintimu 'lliecri tutti quanti.

'Na feshta ca si faci tutti l'anni
e senza fa' v... (continua)


Giuseppe Vita 31/10/2014 - 20:03
commenti 9 - Numero letture:68

Voto: Eccellente su 6 votanti



Novembre

Una pioggia di stelle
Oscurò il cielo
Per l'intero mese

Lacrime
E crisantemi
Nel vivo del silenzio
Recitarono una preghiera

Esseri
Senza più essere
Tornarono ad essere
Nel nostro esser... (continua)


Salvatore Linguanti 31/10/2014 - 18:53
commenti 13 - Numero letture:234

Voto: Eccellente su 12 votanti


LUIGINA

Già…Luigina è oro colato
una perla blu dell’immenso mare,
speranza per chi ha sempre cercato
l’isola che non c’è da conquistare.
Perfetto diamante raro nel cuore,
un battito veloce e diverso
inc... (continua)

domenico pesci 31/10/2014 - 18:37
commenti 0 - Numero letture:17

Voto: Eccellente su 2 votanti


L'AUTOSTRDA ERA...

L'Autostrada
del sole
anni fa era
una allietante
corsa
di vacanzieri
che andavano
e tornavano
a schiera
con famiglie
parenti
e amici veri.

Ci si fermava
per un picnic
in ogni ... (continua)


Aldo Messina 31/10/2014 - 18:19
commenti 2 - Numero letture:27

Voto: Molto Buono su 3 votanti


esistere:il mestiere più antico del mondo

le lancette segnavano le tre,ma sofia continuava ad essere immersa nel caos dei suoi pensieri che riempivano la stanza come fantasmi invisibili. il peso dell'esistenza e l'evanescenza del tempo incombevano su di lei,sola in una stanza di periferia di una qualunque città in un inverno freddo più del solito.
la città dormiva ancora e la strada era deserta contornata da una schiera di luci che la il... (continua)

giuseppe di maio 31/10/2014 - 18:13
commenti 1 - Numero letture:23

Voto: Eccellente su 2 votanti


E' scabroso le donne studiar...

E dire che ne hanno fatto anche l’aria di una famosa operetta : La vedova allegra. Non nascondo di essere stato uno di coloro che aveva preso sul serio questo problema. Pro domo sua, insomma. Erano gli anni giovanili e da buon neofita avevo capito la necessità primaria di arrivare a capo di quest’annoso problema che mi permettesse di rimpinguare il mio deficitario carniere di playboy. Non vi riusc... (continua)

Antonino Curatola 31/10/2014 - 17:52
commenti 0 - Numero letture:17

Voto: Buono su 2 votanti


A STEFANO

Premessa.
In questi giorni in cui tutti noi sicuramente avremo un momento di riflessione e, per alcuni, di preghiera, per i propri cari che ci hanno lasciato vi faccio partecipi di due scritti che de... (continua)

Roberto Colombo 31/10/2014 - 17:36
commenti 5 - Numero letture:35

Voto: Eccellente su 2 votanti


La felicità a tutti i costi è ...

La felicità a tutti i costi è una condizione troppo esasperata. Preferisco un po' di serenità, una serenita costante; non la beatitudine... (continua)

Giuseppe Terracciano 31/10/2014 - 17:07
commenti 6 - Numero letture:36

Voto: Eccellente su 4 votanti


Arido è il cuore

Arido è il cuore senza l'amore
e assetata l'anima è di felicità
un'eterna sfida è questa vita
la malvagità ha inaridito gli animi
la tenerezza si è freddata nell'oblio
la dolcezza è stata avvelen... (continua)

Lory C. 31/10/2014 - 16:31
commenti 15 - Numero letture:79

Voto: Eccellente su 5 votanti



Pioggia di foglie

Manichini ricoperti di lana
e solito blu di pigiami in mostra.
Di qua dal vetro schizza il ricordo
dell’ultimo agosto, onde accecanti
di un’estate fuggevole amica.

Il passo si fa sempre più spe... (continua)


Aurelio Zucchi 31/10/2014 - 16:23
commenti 9 - Numero letture:68

Voto: Eccellente su 4 votanti


Dentro il tuono

Ti sento dentro,
dentro un tuono,
che trafigge ogni cosa,
ti sento ruggire,
ti sento gioire,
sento le tue calde sensazioni,
tutte quelle emozioni,
si scatenano tra loro,
questo di te adoro,
s... (continua)

Luca Rossi 31/10/2014 - 16:03
commenti 4 - Numero letture:29

Voto: Eccellente su 3 votanti



Tre haiku sulla neve

Freddo pungente,
le mie scarpe sprofondano
nella neve.

Non si sentono
altri rumori che
i miei passi

La luce passa
tra i rami spogli
degli alberi.... (continua)


Lorenzo Magnifico 31/10/2014 - 13:58
commenti 5 - Numero letture:55

Voto: Molto Buono su 6 votanti


PIANTO D’AMORE

Come una spada mi ha trafitto il cuore

questo tuo orrendo orgoglio d’amore,

mi ha reso inerme a qualunque altra passione

perché solo tu eri la mia ispirazione.

Ho donato il mio cuore a chi... (continua)


VINCENZO ANGELINO 31/10/2014 - 12:17
commenti 4 - Numero letture:36

Voto: Eccellente su 4 votanti



Preziosa è la Vita!

La cosa
che più amareggia
i malati
è lo spreco
che i sani
fanno della loro salute.


Avviliti in un letto
costretti all'immobilità
alle minestrine in brodo
alla schiavitù delle terapie

v... (continua)


Paola Collura 31/10/2014 - 12:13
commenti 13 - Numero letture:222

Voto: Eccellente su 12 votanti


Parlami d'amore

Parlami d'amore...
con parole dette piano
piano,

in un orecchio

parlami di me e di te
di ciò che ti narrano
le stelle

ma dillo sottovoce;
parlami dei tuoi sogni

dei tuoi capricci
del... (continua)


Antonietta Mennitti 31/10/2014 - 11:45
commenti 7 - Numero letture:65

Voto: Molto Buono su 6 votanti


muri nella città

Muri,
muri tra la gente,
grigi
e imponenti,
si stagliano nella città,
e sanno di cemento
e polvere;
muri ,tra la gente,
che non si capiscono,
non si fidano,
non accettano
la differenza,
la... (continua)

stefano medel 31/10/2014 - 11:42
commenti 4 - Numero letture:21

Voto: Eccellente su 2 votanti


I colori della vita

Azzurro è il colore che ci ha legato
Perché ogni colore ha un significato
Blu è il colore delle more
Delicate come il nostro amore
Bianco è il colore di ciò che faccio
Limpido come il nostro abbr... (continua)

Cristina Valente 31/10/2014 - 11:13
commenti 2 - Numero letture:24

Voto: Eccellente su 2 votanti


Non lasciarmi ora

Non lasciarmi ora
oh mia malinconia,
resta qui a desinar con me
ch'io di te nutrir mi voglio ancora.
Non lasciarmi ora mia dolce inquietudine,
come il siracusano Archimede,
giocar voglio con gli... (continua)

giancarlo gravili 31/10/2014 - 08:12
commenti 9 - Numero letture:56

Voto: Eccellente su 6 votanti


 
     

Poesia del mese

     
  I Poeti

I poeti sono anime libere
che regalano il cuore
e donano pensieri
che parlano d' immenso
di vita, d' amore, dolore.
I poeti sono musica di parole
suonata su fogli fatti d' anima.
Vivono nelle P... (continua)

Giuseppe Aiello 08/09/2014 - 11:31
commenti 38 - Numero letture:344

Voto: Eccellente su 20 votanti
 
     

Racconto del mese

     
  Inconsueto... tra fiori

In un inconsueto incontro, nel Giardino dell’amore, alcuni fiori esprimono le proprie virtù nell’essere donati.
- Baldanzoso, esordisce il Giglio: “Io sono preferito, a qualcuno che suol esprimersi con la purezza”.
- Ah caro mio, ribatte la Camelia rossa: “Quanno mi consegnano sono sempre accompagnato da un messaggio recitante: Sei la fiamma del mio cuore” .
- Orgoglioso, declama il Tulipano: “Per una dichiarazione d’amore mi mandano a ruba”.
- La Primula, quasi amareggiata, borbotta: “Sti giovincelli, pel desiderio del primo amore me stanno mannando in estinzione”.
- “Ahahahah” sorridono a crepapelle.
- Il Gelsomino, vestito di giallo, poco dopo riprende: “Beh, per sembrare gentili, mi comprano a qualsiasi prezzo”.
- “A qualsiasi prezzo”? controbatte la Gardenia: “Per esprimere la loro sincerità, nel presentarsi, spendono una fortuna. Il fioraio s’è costruito una villa con piscina”.
- Il Fiore di pesco declama: “Porto l’amore immortale, è me che la donna gradisce”.
- Adorato ... (continua)

Rocco Michele LETTINI 01/09/2014 - 21:37
commenti 22 - Numero letture:586

Voto: Eccellente su 19 votanti
 
     

La grande sfida

     
 

Ti piacciono le sfide ? Ti piace dimostrare che sai creare ? Vuoi far stupire per la tua fantasia ?
Allora confrontati nella sfida della scrittura creativa ! Clicca qua ed inizia l'avventura, e che vinca il migliore !

 
     

IL Vincitore

     
  Nelle mani del destino

Alma aprì la porta che dava sul balcone e si fermò ad abbracciare con lo sguardo il mare.
Un bacio di vento arrivò a rinfrescarle il viso che pativa per quella che era stata una prolungata esposizione al sole. L’estate era giunta in ritardo, poi era esplosa in una grande fastosità di colori e profumi. Aspirò intensamente. L’aria salmastra impregnata dal profumo del lentisco le rimandò un senso di pace. Era felice di aver scoperto quell’angolo di paradiso. Un oasi, in un deserto di dune di sabbia giallo ocra, e chilometri di spiaggia baciata da un mare sconfinato e cristallino; nella splendida Sardegna.
Quella sera aveva un appuntamento con un fascinoso cinquantenne. Niente di sconveniente. Non era certo una ragazza da passioni estive. Una passeggiata sul lungo mare e nulla più. Aveva conosciuto Franco qualche giorno prima. Come lei alloggiava nell’unico hotel a ridosso delle dune. Fra di loro c’erano stati solo degli innocenti scambi di sguardi. Lui l’aveva studiata a lungo, prima ... (continua)

Claretta Frau 16/09/2014 - 18:20
commenti 13 - Numero letture:309

Voto: Molto Buono su 16 votanti
 
     

- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2014 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -