BENVENUTO SU QUESTO SITO, dedicato a chi ama scrivere poesie, racconti, aforismi e desidera comunicare agli altri le proprie emozioni o competere piacevolmente in esercizi di scrittura creativa. La pubblicazione è gratuita



     
 

BACHECA DELLA REDAZIONE


Ringraziamo ancora tutti coloro che stanno alimentando il sito con le loro opere.

Per quanto riguarda i commenti continuiamo a raccomandare di ponderare attentamente ciò che si scrive a livello critico in quanto basta poco a scoraggiare chi già con molta timidezza ha fatto dono delle proprie emozioni più riservate.

Relativamente alle richieste di pubblicazione contemporanea di numerose opere da parte dello stesso autore suggeriamo, nell'interesse dello stesso autore, di pubblicare una sola opera al giorno in modo da consentire ai lettori una lettura differenziata degli scritti dei vari autori.

Rinnoviamo l'invito a coloro che amano scrivere a leggere il nostro regolamento, ad iscriversi senza timore e a pubblicare poi qualcosa. Saremo lieti di accoglierli nel nostro club letterario a tutti gli effetti.


LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA

Insistiamo ogni mese con delle nuove poposte di SCRITTURA CREATIVA perchè siamo convinti che questo gioco invoglia a scrivere. Forse siamo uno dei pochi siti che percorrono questa strada. Coraggio quindi ... e buon divertimento.

Per il mese di LUGLIO il tema è il seguente: Partendo da questo incipit scrivi un racconto breve: "Perché volesse ucciderlo è un problema che esula dall’ambito di questa storia."

I VINCITORI di GIUGNO 2014 per le varie sezioni sono:

Per la poesia: LORENZO ARCALENI con "L'incanto del fuoco"
Per il racconto: PABLO SENDEROS con "La partita di pallone"
Per la scrittura creativa: ROBERTA SBRANA con "Nessuno mi vede"

Si rammenta che il racconto è componimento letterario in prosa, di carattere narrativo, meno ampio e meno complesso di un romanzo. Molto spesso vengono pubblicati racconti che non hanno carattere narrativo. Attendiamo ancora qualche bel racconto.


SVILUPPO DEL SITO


Abbiamo deciso di ampliare il numero dei componenti della Redazione in modo che questa possa essere più attiva e presente ma la cosa comporta delle modifiche strutturali al sito che richiedono del tempo per la loro realizzazione. Stiamo comunque lavorando.

La Redazione

 
     

Ultime pubblicazioni

     
  Pensiero

Qui ricordo te
fra le cose più semplici.
Nelle carezze che la sera
dedica alla fatica,
nelle parole che il vento
insegna al mare.
Qui mi vieni in mente
distante da gioie indiscrete,
riflesso d... (continua)

michele gentile 29/07/2014 - 08:11
commenti 3 - Numero letture:25

Voto: Eccellente su 2 votanti



Se Vonno...Bene

So’ solo du barboni sdraiati su‘
'n cartone, se vonno bene, fanno
tanta tenerezza.Lui jaccarezza er viso,
lei ricambia con ber soriso.

S’ariscallano cor fiato stanno vicini
stretti, stretti,... (continua)


Carla Composto 29/07/2014 - 07:54
commenti 3 - Numero letture:21

Voto: Eccellente su 1 votanti


Strani turbamenti

Dolce è l'amore
che accarezza delicato il cuore,
donando strani turbamenti.

Sensazioni nuove,
mai provate,
eppur così delicate
da farti sognare.

Non sai ancora
che questo è amore.
Amore... (continua)


genoveffa 2 frau 29/07/2014 - 01:13
commenti 2 - Numero letture:15

Voto: Molto Buono su 1 votanti


Il regalo

La scatola stava lì, appoggiata sul tavolo del salone.
Era arrivata da 10 minuti e Andrea non aveva ancora avuto il coraggio di aprirla.
Sul pacco, di piccole dimensioni, chiuso con dello scotch da imballaggio, qualcuno aveva scritto a mano, con un pennarello nero, il suo nome e il suo indirizzo:

Andrea Occhiati
Via Creta 11,
Milano

Nient’altro.
Quando il portiere gliel’aveva consegn... (continua)


Pablo Senderos 28/07/2014 - 23:08
commenti 0 - Numero letture:6

Voto: Nessun voto su 0 votanti


Libertà d'espressione

Puoi anche dissentire
Chiudermi la bocca
Tarparmi le ali.
Ma finché avrò respiro,
Una penna - e un foglio bianco.
La mano scorrerà veloce,
E inciderà grafiti
Sul cuore di chi - oggi e domani... (continua)

Claretta Frau 28/07/2014 - 22:36
commenti 3 - Numero letture:13

Voto: Eccellente su 2 votanti


Che importa

Che importa se piango
O se rido
Se son triste o contento
Depresso o scontento
 
Che importa se il mondo
Mi porta
Se a me non importa
Di passar quella porta
 
Che importa della vita
Che pass... (continua)

Salvatore Linguanti 28/07/2014 - 22:02
commenti 3 - Numero letture:107

Voto: Eccellente su 8 votanti



Aquiloni d'amore

Volano alti gli aquiloni sospinti dal maestrale
che strappa le vele portate dal vento.

Cuore,
ti ho ascoltato in silenzio parlarmi di lui
senza correr dietro alle parole.
Vagavi libero,
senza ... (continua)


Nefer . 28/07/2014 - 19:45
commenti 8 - Numero letture:75

Voto: Molto Buono su 4 votanti


La poesia

Fori imperversa la bufera,
tira 'n'ariaccia cattiva,
questa po' esse 'na sera
de quarche era primitiva,
'ndo tutto annava a la deriva,
qua er foco brucia da paura,
questa è la cura più sicura
p... (continua)

paolo di cristofaro 28/07/2014 - 18:55
commenti 2 - Numero letture:19

Voto: Molto Buono su 1 votanti


Esserci.

Dall`alto
della scogliera deserta,
appoggiato ad un masso,
un ginocchio arcuato,
una gamba distesa...
Con lo sguardo perso
tra l`azzurro e l`argento,
accarezzo sicuro il nulla accanto. ... (continua)

Auro Lezzi 28/07/2014 - 17:44
commenti 3 - Numero letture:65

Voto: Eccellente su 4 votanti


Stanotte

Stanotte per caso t’ho abbracciato
disteso, nel letto addormentato,
svelta, con mano m’hai scostato,
e m’hai chiesto piano, dolcemente:
“Che è successo, che ti prende?”
In sonno m’è venuto per la... (continua)

Ugo Mastrogiovanni 28/07/2014 - 16:03
commenti 6 - Numero letture:49

Voto: Molto Buono su 5 votanti


Orfeo a Citera

Il Poeta dormiva sotto un manto di stelle, steso sul ponte della triremi. Nel silenzio una voce parlò dal nulla: - Orfeo, Vate e Musico, dimmi, sei forse ancora adirato con me? -
Destatosi, Orfeo rispose: - Per quale motivo dovrei essere adirato? L'ira non produce nulla. Non dà pane agli affamati, né acqua agli assetati, né apre Oceano al mio passaggio, né solleva montagne tra me e i miei insegui... (continua)

Dario Senalio 28/07/2014 - 14:57
commenti 0 - Numero letture:8

Voto: Molto Buono su 1 votanti



Sono lo schiavo di un padrone ...

Sono lo schiavo di un padrone crudele ed incorporeo; Una triste marionetta dei miei desideri...... (continua)

Maurizio Trapasso 28/07/2014 - 14:51
commenti 4 - Numero letture:28

Voto: Eccellente su 3 votanti


Mare mosso

Mare mosso forza 8
qui è proprio un gran casotto
mi ritrovo sulla nave
per andare a villeggiare,
c’è lo stomaco in subbuglio,
il mio sguardo e torvo e buio
questa nave salta e balla,
una danza ... (continua)

Anna Rita Pincopallo 28/07/2014 - 14:14
commenti 3 - Numero letture:32

Voto: Eccellente su 2 votanti


Senza Sonno

Diavoli in gabbia,
morsi nella notte.
Mille vitree mani
che colgono i fari in fiore.
Nella notte senza stelle
la parola è perduta
tra le genti.
Schiamazzi tra i muri
di case dove fioca è la lu... (continua)

Lorenzo Arcaleni 28/07/2014 - 13:58
commenti 2 - Numero letture:146

Voto: Molto Buono su 2 votanti



Percezione

Il silenzio m'invade,
ore spezzate dal vento lontano
riempiono l'anima di ombre...
note stonate viaggiano sul tempo
sprecato... in un giorno vissuto senza
aver amato.... (continua)

letizia antinori 28/07/2014 - 13:53
commenti 2 - Numero letture:18

Voto: Eccellente su 2 votanti


La purezza

La purezza
indossa il bianco -
ha capelli rossi
e occhi di ghiaccio.

Figlia della luce,
nasce sotto il sole -
è femmina,
del cor dell'uomo
è custode.

Ascolta le nuvole
quando piove -
e ... (continua)


Ayesha Catalano 28/07/2014 - 13:18
commenti 7 - Numero letture:60

Voto: Molto Buono su 4 votanti



L\'amore

Sapresti pensare ad un sentimento
cosi diverso dall'amore?
L'amore vissuto con il cuore,
sentito con gli occhi,
vivo oltre la morte della vita.
Avresti mai pensato di poterlo misurare?
Solo in u... (continua)

Egeo @ 28/07/2014 - 12:09
commenti 5 - Numero letture:51

Voto: Molto Buono su 5 votanti


La mente è solo il nostro prov

La mente è solo il nostro provocante allenatore!
A volte bisognerebbe trasgredire i suoi consigli!... (continua)

erik draven 28/07/2014 - 11:20
commenti 1 - Numero letture:13

Voto: Eccellente su 2 votanti


Se il cuore illuminasse come u...

Se il cuore illuminasse come uno spiraglio di sole non ci sarebbe oscurità nei sentimenti.... (continua)

Rocco Michele LETTINI 28/07/2014 - 10:42
commenti 8 - Numero letture:119

Voto: Molto Buono su 7 votanti



La strada del cuore

Vorrei portarti in dono
quell'azzurro del mare ...
quel sole caldo che riscaldi il tuo cuore...
quella voglia di ricominciare
quella gioia di amare .
Vorrei portarti in dono
quella scelta diff... (continua)

RITA ANGELINI 28/07/2014 - 10:14
commenti 3 - Numero letture:31

Voto: Molto Buono su 2 votanti


 
     

Poesia del mese

     
  L'Incanto del Fuoco

Non si sentono più le oche cantare,
ne gli uomini lanciare
l'incanto del mattino
sulla morte precoce del sogno.
C'è una statua dentro noi, rannicchiata
nella sua bellezza,
bagnata dalle onde pia... (continua)

Lorenzo Arcaleni 02/06/2014 - 09:12
commenti 8 - Numero letture:180

Voto: Molto Buono su 8 votanti
 
     

Racconto del mese

     
  La partita di pallone

Non era stata una semplice vittoria, ma una vera e propria lezione di calcio. Per di più inaspettata. La piccola squadra aveva umiliato i campioni di sempre, che forse per presunzione o solo per una giornata storta avevano dovuto raccogliere per cinque (5!!) volte il pallone dalla rete.
La notte si annunciava festosa, nel paese di S.
Poco dopo il fischio finale le macchine già strombazzavano per le strade e anche chi il calcio lo odiava ne approfittò per scendere in piazza, scolarsi qualche birra in compagnia e godersi la serata estiva.
Come sempre in queste occasioni, in giro si vedevano poche donne. Quasi tutte rimanevano a casa, lasciando mariti e figli a divertirsi. Li salutavano scuotendo la testa, rassegnate al loro infantilismo.
Dopo 30 anni di matrimonio, M. sapeva che suo marito non sarebbe rientrato a casa prima dell’alba. Per lui, d’altra parte, ogni scusa era buona per stare con gli amici al bar.
Non che a lei dispiacesse particolarmente, comunque. Con gli anni era... (continua)

Pablo Senderos 22/06/2014 - 23:19
commenti 0 - Numero letture:54

Voto: Molto Buono su 3 votanti
 
     

La grande sfida

     
 

Ti piacciono le sfide ? Ti piace dimostrare che sai creare ? Vuoi far stupire per la tua fantasia ?
Allora confrontati nella sfida della scrittura creativa ! Clicca qua ed inizia l'avventura, e che vinca il migliore !

 
     

IL Vincitore

     
  NESSUNO MI VEDE

Sono un uomo invisibile ormai.
Sono seduto sulla mia poltrona nel mio studio. La finestra è socchiusa e sento la casa stranamente silenziosa. Di tanto intanto sento qualcuno che bisbiglia, che piange, ma non riesco a capire cosa stia succedendo.
Suona il campanello. L’apriporta è proprio accanto alla finestra del mio studio, non mi è mai piaciuto aprire la porta e da sempre lascio che lo facciano gli altri. Qualcuno ora verrà ad aprire la porta, sono sicuro.
Ecco sento la porta che si apre e vedo passarmi vicino mia moglie. Stranamente non mi dice niente anzi mi passa accanto, mi sfiora, ma è come se non mi vedesse
La guardo meglio, ha gli occhi rossi, sembra che abbia pianto.
Vorrei chiamarla, la chiamo, ma non sento la mia voce, né lei sembra avermi sentito perché, aperta la porta, è tornata subito indietro sui suoi passi.
Mi sento strano, un po’ frastornato, ma sento le voci di là che si fanno più forti.
Mia moglie ora sta parlando a voce alta:
“Corri, ecco il dottore, st... (continua)

Roberta Sbrana 26/06/2014 - 10:10
commenti 0 - Numero letture:87

Voto: Buono su 5 votanti
 
     

- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2014 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -