Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
PROVERBI in RIMA...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Amata mia...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...
Dimenticarsi...
Naufrago...
Amore...
Odore di uno spettro...
IL GERME DELLA ...
Sceriffo...
Le note del tempo...
Il caro estinto...
La felicità...
L'assente...
ALLA GUIDA DELLA VIT...
ossuta resilienza...
Eppur sorridi...
Ridere...
Orme future...
Deluso...
Nel fruscio della vi...
Occhi chiusi...
Le mie gambe...
Miraggio di una infa...
UN RESPIRO....
ODE...
ALLE PORTE DEL SOGNO...
Notti magiche !...
D'inverno...
VENICE...
L'ultima gara....
Amantes...
Così poco...
l'armonia...
Il fischio del vento...
Mi hai cambiata...
TELEGRAMMA POETICO...
Tu, pallida Luna...
questi occhi...
Dove abita Amore...
la Givacchi...che st...
Gocce di pianto...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il film

Titoli di coda
Finisce la commedia
La sala prima vuota
Adesso gia gremita
Di gente forse sorda
Non parla resta seria
Ti guarda un po distorta
Emana cattiveria
Io sono stato già
Ucciso e ripulito
Della mia dignità
Ma ora me la vivo
L inizio di un gran film
Trasmetto la mia storia
Qualcuno potrà dire
Che gia la sa a memoria
Nessuno sa Però
Emozioni che ho vissuto
E come ho fatto so
Che nulla va perduto
Ma anzi
avanzi
stracci
Di cinema riempito
Nessuno uscirà piu
Per vedere il nuovo inizio
Fremono di gioia
"Vogliam lo schermo acceso"
Sta volta sarà gloria
nel togliermi sto peso
Do io il via adesso
Son qua e me la rido
Bastardo con successo
E indico col dito
"Sta volta vivo! ADESSO
Il cinema è riempito"



Share |


Opera scritta il 13/02/2016 - 12:01
Da Nella testa di un Ragazzo Distratto
Letta n.387 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Piaciuta tanto...

Eugenia Toschi 13/02/2016 - 17:50

--------------------------------------

Ciao caro..dovresti cambiare il tuo nome....perchè per essere uno distratto sai lasciare il segno in ogni tua poesia...quindi bravo..a te una buona serata.ciao.

Maria Cimino 13/02/2016 - 17:39

--------------------------------------

Giovani concetti molto validi e decisi per un futuro foriero di tanta fortuna. Versi efficaci, artisticamente ben lavorati, poeticamente appaganti e armonizzati da ritmo e rima.

Ugo Mastrogiovanni 13/02/2016 - 16:33

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?