Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
L'Airone sul filo...
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
A PROPOSITO DI BACI...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

PAESE AMATO

Strappare dagli occhi
ogni immagine,tutte
le lacrime e i sorrisi
tutti i tuoi venti e
le stagioni, tutti i
tuoi colori.
ho cercato di strappare
dagli occhi i tuoi colori
le case in riva al mare
il cielo di cobalto intenso
i brividi nelle notti
di racconti di streghe
e di pirati
nella vigna odorosa
di mosto che ribolle.
Il rumore dei sacconi
nel solaio sciabolato
dalla luce del faro.
Scordare l'odore di
terra dopo la pioggia
e i bimbi giocare con
barchette di carta
nella corsa dell’acqua
fra i ciottoli di strada.
Scordare il glicine in
fiore delle case bianche,
tutte le immagini della
mia felice infanzia
voglio scordare le ruvide
banchine e le bitte
arrugginite, il cinema
nella casa del popolo.
Scordare l'odore acuto
della salamoia nel
magazzino davanti al molo
e la mia cannetta di bambù
comprata nella bottega
di Tassara.
Il magazzino del cugino
Tattù che vendeva il carbone,
lo sbuffo pulsante della
Centrale elettrica, la notte.
Scordare il profumo della
focaccia andando a scuola
sulla collina.
Il maestro e i miei tanti
compagni di classe e la
bottega del nonno che
odorava di colla e segatura
ho cercato di strappare
tutto di te per non soffrire
ma tu, insistente, rimani
dentro me, come una ferita
aperta che non guarisce!



Share |


Opera scritta il 04/10/2016 - 12:11
Da Nello Farris Rivano
Letta n.350 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


malinconica ma veramente bella 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 04/10/2016 - 20:40

--------------------------------------

Bellissima
Il ricordo della propria infanzia, di quei luoghi magici, di tempi spensierati e giocosi. Chissà perché, col tempo, si ricorda solo "il meglio ". Complimenti

laisa azzurra 04/10/2016 - 20:32

--------------------------------------

Una poesia di una tale malinconia... espressivamente sublime. Molto molto bella.. Complimenti

Francesco Gentile 04/10/2016 - 17:54

--------------------------------------

Sofferta e profonda. Un saluto caro

MARIA ANGELA CAROSIA 04/10/2016 - 14:41

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?