BENVENUTO SU QUESTO SITO, dedicato a chi ama scrivere poesie, racconti, aforismi e desidera comunicare agli altri le proprie emozioni o competere piacevolmente in esercizi di scrittura creativa. La pubblicazione è gratuita



     
 

REDAZIONE - AVVISI IN BACHECA

Comunicato del 6 luglio 2016 (variazione regolamento del sito)
Si informa che è stato modificato il regolamento del sito con il seguente inserimento:
"E’ consentita la registrazione con pseudonimi ma nei limiti del decoro e della serietà. La Redazione si riserva pertanto di cancellare coloro che si registrano con dizioni che, a insindacabile giudizio della Redazione stessa, possono squalificare il sito. Questo, previo invito inascoltato a rifare la registrazione in modo corretto".

Comunicato del 4 maggio 2016 (valutazioni delle opere):
Anche se riteniamo che l’attribuzione del voto mediante stelline sia del tutto relativa (contano maggiormente i commenti), dobbiamo tener conto di recenti segnalazioni, da parte di alcuni autori, di valutazioni negative avvenute a quanto pare in malafede. Abbiamo compreso il loro disappunto e li abbiamo già informati che, sempre nel rispetto della privacy e dei giudizi, indagheremo su questi episodi attraverso l’individuazione dei malintenzionati con ricerche dei dati memorizzati nel sistema e che, in caso di comprovata irregolarità, adotteremo gli opportuni provvedimenti.
Non è una ricerca agevole ed è delicata perché è giusto rispettare la segretezza del voto e di giudizio ma è altrettanto giusto proteggere gli autori da persone che utilizzano lo strumento del voto in modo improprio. Così il nostro intervento sarà limitato ai casi in cui ravviseremo la lamentata malafede.
Il sistema adottato dobbiamo peraltro mantenerlo soprattutto per la scelta delle opere del mese perché ci consente da un lato di tener conto in qualche modo del parere degli autori e dall’altro ci evita di dover rileggere le opere pubblicate (cosa questa impossibile visto il gran numero delle opere pervenute).

Comunicato del 29 aprile 2016 (commenti):
Portiamo rispetto per tutti gli autori ma non possiamo più tollerare interventi diretti sui commenti in modo anche aggressivo, a ragione o meno, quando esistono modi diversi di dissenso attraverso l’uso di altri canali (mail alla redazione, messaggistica interna alla redazione o al titolare del sito).
Abbiamo quindi deciso di intervenire sul regolamento prevedendo come infrazione l'intervento diretto sui commenti in modo improprio. Preciseremo inoltre che al ripetersi di tale infrazione la redazione sarà costretta ad adottare provvedimenti adeguati nei confronti dell'autore interessato.

Comunicato del 15 marzo 2016 (commenti)
Già a suo tempo abbiamo ripetutamente raccomandato di ponderare attentamente ciò che si scrive a livello critico NEI COMMENTI in quanto basta poco a scoraggiare chi già con molta timidezza ha fatto dono delle proprie emozioni più riservate.
In questi ultimi giorni, in conseguenza di un qualcosa che è successo in tale ambito, si è improvvisamente cancellato dal sito un autore molto benvoluto. Questo ci dà modo di suggerire agli autori di evitare certe critiche a livello pubblico ma di utilizzare la messaggistica privata per non ferire l’interessato. Con l’occasione ribadiamo, a prescindere dall'accaduto, che, pur nel rispetto delle valutazioni, censureremo quei commenti che riterremo lesivi della dignità dell'autore. Se poi dovessimo riscontrare la malafede di chi commenta in modo inappropriato non esiteremo ad allontanarlo dal sito. Insistiamo col ricordare che i commenti sono pubblici.


La Redazione

 
     

Ultime pubblicazioni

     
  E penso al mare

Mi manchi immensità blu
Uno scoglio per ammirarti
Immenso e potente
Calmo e rilassante

Quanto sono piccola vicino a te
La danza delle tue onde e il profumo
Mi perdo verso l’orizzonte

... (continua)


Jenny . 18/05/2018 - 16:48
commenti 5 - Numero letture:71

Voto:
su 5 votanti



RISPARMIO D'ENERGIA Di Enio 2

Da un po’ de tempo nun se parla d’artro
ma me sa che c’è sotto quarche imbrojo.
Risparmia’ l’energia che dar petrojo
deriva, a me me pare un gioco scartro.

L’idea sarebbe giusta e chi lo nega?... (continua)


enio2 orsuni 18/05/2018 - 16:19
commenti 6 - Numero letture:47

Voto:
su 5 votanti


Mia cara pittrice.

Che noia la gente
mia cara pittrice
si innamora di niente
mentre tu sei un'attrice
conosci il pianto
lo sai consolare
da te imparo tanto
mi sai ascoltare
che triste questo mondo
mia cara pitt... (continua)

Sebastiano Assenzi 18/05/2018 - 16:07
commenti 1 - Numero letture:59

Voto:
su 2 votanti


Medusa

Sola, nel mio volteggiare per mari e oceani.
Sola, anche in mezzo ai miei simili.
Continuo questo mio girovagare
E forse è vero ciò che si dice della mia inutilità.
Non parliamo poi del veleno, vi... (continua)

Sara Martellini o Nocentini 18/05/2018 - 15:33
commenti 0 - Numero letture:26

Voto:
su 1 votanti


SILENZIO

Il rumore del Silenzio è il
suono lieve della tua anima
che cerca pace quando intorno
c'è frastuono che disturba.

Il profumo del Silenzio è
quello di un fiore che sboccia a primavera
è quel... (continua)


Sandra Pili 18/05/2018 - 14:35
commenti 2 - Numero letture:34

Voto:
su 1 votanti



I TUOI PENSIERI

I tuoi pensieri fanno rumore
strana musica esce dalla tua testa
raggiunge la mia stanza
si insinua al centro del mio petto
scivola lungo i miei seni.
I tuoi pensieri non hanno confini
è inutile ... (continua)

Lylas Lena 18/05/2018 - 14:13
commenti 0 - Numero letture:41

Voto:
su 2 votanti



Insensato sogno

Questa storia comincia di domenica
e non poteva cominciare in un altro giorno
Credo che i migliori propositi si facciano di domenica.
Credo che Ulisse sia tornato di domenica.
Domenica per me è sempre stata una giornata particolare.

Più che una storia quello che mi appresto a raccontare
è il contenuto di un sogno astruso e senza senso (che ho trasformato in una sorta di scioglilingua), un... (continua)


Vincenzo Cassano 18/05/2018 - 12:37
commenti 0 - Numero letture:39

Voto:
su 1 votanti


Once more

Once more
I would like to dream of a better time
to see your eyes again
and squeeze on my heart.

Once more
I would like to take your hand,
breathe your scent
and tell you that I love you.

... (continua)


Marco Giuseppe Vito 18/05/2018 - 11:24
commenti 0 - Numero letture:33

Voto:
su 1 votanti



IL NOTTURNO

Mi dono
al sogno.... (continua)

Rocco Michele LETTINI 18/05/2018 - 09:36
commenti 10 - Numero letture:1143

Voto:
su 10 votanti


PARLAMI OH LUNA

Parlami oh luna del solingo

viandante che di luce illumini

Parlami oh luna dei dormienti

che sotto la tua ala men freddo

sentono alle loro membra.

Parlami oh luna

con distacco sapien... (continua)


EMMA DI GIROLAMO 18/05/2018 - 08:06
commenti 5 - Numero letture:60

Voto:
su 2 votanti


L'anguilla

Me sfuggi tra le mani come anguilla
quanno che sente odore de padella.
T’arintorcini tutta e poi me sgusci
a mani vote infine tu me lasci.
Fermate, fatte abbraccià
e mica ho detto che sei da magn... (continua)

Nino Curatola 18/05/2018 - 07:39
commenti 0 - Numero letture:30

Voto:
su 0 votanti


Rosso di sera

E il desiderio rimarrà sospeso
dentro un tramonto di maggio
dove tutto è più chiaro,
quando solo si spera.
Quando chiedere tempo
scegliendo tra tenui colori
per ascoltare emozioni lontane
è tro... (continua)

Nicolas Antares 18/05/2018 - 07:27
commenti 0 - Numero letture:39

Voto:
su 1 votanti



L'amore

L'amore
e guardarsi
Nel viso
Dentro un
Sorriso
e sentire
Profumo
Di paradiso... (continua)

bianca vera 18/05/2018 - 05:38
commenti 2 - Numero letture:103

Voto:
su 2 votanti


Tu aquila dell’universo

Quanto è immenso questo nostro amore
mamma del cielo e del mio cuore,
tu, aquila dell’universo e di questo tempo
sempre così incerto nel mio deserto,
ti prego, sorridimi ancora per un attimo
d... (continua)

Nicolò Donetti 18/05/2018 - 01:51
commenti 2 - Numero letture:45

Voto:
su 2 votanti



guardando il cielo

g= gioisco,
u= ubriaco,
a= afferrando
r= raggio
d= dorato di
a= amore
n= naturalmente
d= desiderato...
o= osannando,

i= ingenuamente ingannato,
l= languida

c= canzone
i= intonata...int... (continua)


jacob von bergstein 18/05/2018 - 00:48
commenti 0 - Numero letture:31

Voto:
su 1 votanti


ARMONICHE ASIMMETRIE

Il contorno del cappello
Lo osservava distante
Seduto
Piegando la schiena
All’altezza delle ginocchia;


Era cauto nell’esporsi
Fra due betulle diseguali,
Quando si chiese se al suo intern... (continua)


Mirko Faes 18/05/2018 - 00:08
commenti 4 - Numero letture:97

Voto:
su 2 votanti


Notte

Verso di me calano i segreti della notte oscura
La penna trema
La mano resta impietrita
L’attesa del sole è soffocante
Ed io cado nella notte agghiacciante
La notte è un posto per pochi
La ... (continua)

Giovane Frank 17/05/2018 - 23:34
commenti 0 - Numero letture:31

Voto:
su 1 votanti



Chimera

Ho sognato?
Era la curva della luna
o la retta del sole
a dividere i nostri volti
davanti ad un caffè...?
Mentre la mano indugiava
dolce rapace a planare
dall'orlo dorato
all'essenza calda.
A... (continua)

Grazia Giuliani 17/05/2018 - 21:53
commenti 9 - Numero letture:105

Voto:
su 6 votanti


Pensieri sparsi su Bobby Fischer

Uno dei più grandi giocatori di scacchi di tutti i tempo è, senza alcun dubbio, Bobby Fischer.
Bobby iniziò a giocare a scacchi da bambino, ossia dalla tenera età di 6 anni.
Per lui, gli scacchi, erano una vera ossessione, passava le sue giornate, di bimbo prima e ragazzino poi, giocando interminabili partite, andava in giro nelle librerie di New York cercando testi che parlassero di scacchi.
B... (continua)

Massimiliano Casula 17/05/2018 - 20:47
commenti 2 - Numero letture:39

Voto:
su 1 votanti



...solo per te

ti darò luce
confonderò l'ombra tua
pallida, sarà... (continua)

laisa azzurra 17/05/2018 - 19:59
commenti 13 - Numero letture:167

Voto:
su 10 votanti



ULTIMA AURORA

ULTIMA AURORA
Sei bella, mi piace il tuo stile, il tuo modo di fare
in questa cena fugace con vino rosso da bere
scende sincero, generoso in gola avida il piacere,
fumi dell’alcol nella testa... (continua)

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 17/05/2018 - 18:35
commenti 10 - Numero letture:130

Voto:
su 11 votanti



Castelli evanescenti...

Dimore futili,
per personaggi inutili,
conti o baroni,
perduti, ormai decaduti.

La vera nobiltà
è chinare la schiena
per un anima
in pena.

E' spezzare il pane
con chi ha fame,
senza far... (continua)


Paolo Ciraolo 17/05/2018 - 18:29
commenti 9 - Numero letture:115

Voto:
su 7 votanti


Parole

Arrivano con un filo di fiato alla sera, ma già pronte in fila per la penna a sfera. Desiderose di uscire dalla mente. Di farsi vedere anche se non scritte correttam... (continua)

Massimo Tovagli 17/05/2018 - 18:02
commenti 8 - Numero letture:101

Voto:
su 8 votanti



Hebron

È cresciuto un albero
nel deserto e le sue radici
sono dentro di me,
sepolte con la memoria.
Copiose lacrime scendono
da ogni foglia
perché non produce frutti,
solo pietre, che scaglierò
... (continua)

Italo Giuliano Bonetti 17/05/2018 - 15:27
commenti 3 - Numero letture:67

Voto:
su 1 votanti


La grandezza dell'uomo si mis

La grandezza dell'uomo si misura nella sua capacità di farsi piccoli.... (continua)

Nunzio Ciccarelli 17/05/2018 - 15:08
commenti 9 - Numero letture:78

Voto:
su 6 votanti


 
     

Poesia del mese

     
  Dolce sentire

Dolce sentire
germogliare un fiore
nei vicoli assetati,
dolce sentire il senso
di brividi d’amore
accesi sulla pelle,
dolce ascoltare il volo
di una stella
che si lancia
nell’infinito spa... (continua)

mare blu 15/04/2018 - 16:45
commenti 8 - Numero letture:179

Voto:
su 4 votanti
 
     

Racconto del mese

     
  AMICHE

La mulattiera, dopo un tratto impervio, iniziava a digradare. Martina non aveva dubbi: quella discesa l’avrebbe condotta al mare. Non poteva mancare molto, non era salita così tanto.
L’aria era la stessa che si respirava a valle anzi, addirittura più stagnante. Il bananeto che stava attraversando sembrava soffiarle addosso il suo respiro umido, ma quando s’azzardava ad uscire dall’ombra delle palme, il feroce sole tropicale le faceva immediatamente rimpiangere l’alito di banana. L’aperi-cena in piscina probabilmente era già cominciato.
Che razza d’idea, andare a correre! Fuori dal villaggio, poi! Dove credeva d’essere, a donna avventura? E sì che lo sapeva che quando Dio aveva distribuito l’orientamento, lei era in coda per il fascino e aveva mancato l’appuntamento! Avrebbe dovuto dare retta a Susanna. Persino quell’oca era stata abbastanza saggia da sconsigliarle di allontanarsi! Susanna… Martina sentiva che in quel momento l’animatore, come si chiamava… Pier, Peter… uno di quei n... (continua)

Roberto L 10/04/2018 - 12:29
commenti 4 - Numero letture:157

Voto:
su 2 votanti
 
     

La grande sfida

     
 

Ti piacciono le sfide ? Ti piace dimostrare che sai creare ? Vuoi far stupire per la tua fantasia ?
Allora confrontati nella sfida della scrittura creativa ! Clicca qua ed inizia l'avventura, e che vinca il migliore !

 
     

IL Vincitore

     
  Quando parlavi con i fiori

Cara Margherita, come stai? Prima di tutto Buon Natale e buon Anno Nuovo. Qualche giorno fa ho parlato con mia madre che mi ha detto che alla fine sei andata all’Università a Bologna. Glielo ha detto tua madre. Hai studiato qualcosa che c’entra con il cinema, vero? Quindi niente più economia e commercio? Hai fatto bene a insistere in casa. Uno deve fare le cose che vuole. Anch’io ho fatto quello che volevo, ora te lo dico.
Ho rilevato la piccola cascina, dove viveva mio nonno, quella alle pendici della Maiella; te a ricordi? Eravamo poco più che bambini e lì abbiamo passato bei giorni d’estate. Beh, per farla breve, ho tirato su un piccolo allevamento di asini, quelli nani per la precisione, e sto avendo belle soddisfazioni. C’è un discreto mercato per questi animali, oltre la soddisfazione di sapere che raramente finiscono al macello; giacché sono acquistati come animali da compagnia, per la felicità dei bambini che si li possono permettere.
I miei asini sono pazienti e docili,... (continua)

Francesco Gentile 07/04/2018 - 12:22
commenti 7 - Numero letture:197

Voto:
su 5 votanti
 
     

- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2018 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -