Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Tramonto ad oriente...
Chiudendo bene gli o...
Ascolta il vento....
presso un castello...
Lasciare...
I due volti della no...
SENSAZIONI...
Decoupage...
QUANTI PERCHE'...
Evanescenza...
Le piccole anime...
Ti cercherò...
Senza via d'uscita...
TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dirò...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani è un altro gi...
C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...
NA SERA DORCE DE PER...
Due cuori e un'anima...
SHOPPING...
Una mano che mi rega...
Riflessi di seduzion...
L\'attimo!...
FEDELE SPECCHIO DEL ...
Poetic forms...
Suadente e nostalgic...
ACCENDI I TUOI SOGNI...
MONOLOGO A ME ...
L'oracolo...
caparbiamente sorda...
Fuggire...
Nell'orto...
Giugno......
Il pianeta dell'Amor...
LEGGENDA PERSONALE...
LI SOGNI di Enio 2...
Un folletto bizzarro...
con gli occhi chiusi...
LE ROSE ROSSE SUL SU...
amami...
Dannarsi l’anima cre...
Dolore sulla notte...
Con una stretta di m...
primaverile tempo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Prigioniera

Farò delle mie lacrime
un giaciglio
su cui riposerò per sempre.
E tu, con le tue parole,
scolpirai un sarcofago di sasso
dove entrerai
per sempre prigioniera.
I nostri gesti diverranno
un'isola deserta
solo abitata
da lacrime di pietra.
Ma se non vuoi,
sospendi,
sul piano di giada
una lampada viola
bordata di nero.
Dipingi una rosa scarlatta
usando le dita
intinte nel cuore.
Tralascia di dare una forma
a cose in rovina
che restano in vita.
Dal mio giaciglio
rivivrò, divino,
e scaglierò la pietra
lontano dal tuo volto.
E ti abbraccerò piangendo
e tu, piangendo, sorriderai.


Share |


Poesia scritta il 09/12/2014 - 16:27
Da Valerio Poggi
Letta n.433 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Delicata e molto emozionante!! Mi è piaciuta tanto, bravo!

Chiara B. 12/12/2014 - 10:15

--------------------------------------

Dolcemente struggente, ricca di amore,
forse non corrisposto, sentita.
Complimenti per questi tuoi versi
bellissimi! Ciao...

Gio Vigi 10/12/2014 - 20:52

--------------------------------------

La tua poesia, mi ha emozionato Valerio. Molto, molto bella.

Paola Collura 10/12/2014 - 18:49

--------------------------------------

Bellissimo il tuo poetar.
Eccellente.

Romualdo Guida 10/12/2014 - 11:34

--------------------------------------

mi associo al commento di Rocco,bravissimo Valerio!Ciao!

Anna Rossi 10/12/2014 - 09:04

--------------------------------------

Dipingi una rosa scarlatta usando le dita intinte nel cuore,versi unici,bellissima,complimenti Valerio

genoveffa 2 frau 10/12/2014 - 08:50

--------------------------------------

Molto bella e originale nella sua semplicità emotiva che coinvolge pesantemente il lettore, attraverso le immagini delle metafore. Un modo per far entrare nelle proprie sensazioni, in maniera vera e concreta, senza le solite parole strappalacrime, se pur di lacrime si parla.
Veramente bella. Serena giornata a te!

P.S.: Grazie per il tuo intervento, sulla mia ultima poesia, spontaneo e veritiero.


Salvatore Linguanti 10/12/2014 - 08:46

--------------------------------------

I primi versi mi hanno catturato subito, componimento bellissimo. Ciaooo

Fabio Garbellini 10/12/2014 - 07:17

--------------------------------------

Prigioniera di un cuore: in un abbraccio... in un sorriso... da stille di gioia. Stile poetico sublime.

Rocco Michele LETTINI 10/12/2014 - 05:54

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?