Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella cittā...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di lā della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchė scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissā se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Cuori

Cuori affaticati dalla vita.
Occhi stanchi e gonfi
di vento polveroso.


Irretiti dentro il tempo
che passa
e ci consuma in fretta.


Questo č il nostro Calvario.


Ma, con animo graffiato,
i nostri occhi cercano ancora
i colori della Primavera
in un prato fiorito,
disteso.
E nel viso rosso di un fanciullo
affaticato dal gioco.



Share |


Poesia scritta il 09/01/2015 - 22:35
Da Francesco Mereu
Letta n.381 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Grazie amici per la vostra cortese attenzione, ed il vostro sempre squisito apprezzamento. un abbraccio. Francesco.

Francesco Mereu 11/01/2015 - 01:25

--------------------------------------

Il tempo scorre inesorabile ma la speranza di assaporare i colori della nuova primavera risveglia il bimbo che giace nel cuore,complimenti ,molto bella,eccellente

genoveffa 2 frau 10/01/2015 - 23:16

--------------------------------------

Bella, con una chiusa piena di speranze:
cosė č la vita, perchč non si ferma mai!
Bravo! Ciao...

Gio Vigi 10/01/2015 - 23:03

--------------------------------------

Malgrado le asperitā della vita,č insito in noi guardare avanti e sperare in nuove primavere. bella

Claretta Frau 10/01/2015 - 20:23

--------------------------------------

Molto bella. Complimenti.
Dario

Dario Menicucci 10/01/2015 - 18:26

--------------------------------------

Eccellente Francesco, piaciuta tanto!
Ciao elisa

elisa longhi 10/01/2015 - 15:00

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?