Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Sensazioni...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
Sorriso di velluto...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...
TU...
Tra vermiglio cammin...
PURA PASSIONE...
Il mago di Froc...
Rosa in russo...
Abissi...
DISASTRI 20\\ 04\...
Regalami un sorruso...
Chissà pirchì...
L'Arte ci permette,d...
Insalata...
memorie di sartoria...
L'alzabandiera...
Sulla strada di casa...
Idilliache visioni...
Nella polvere dei so...
Haiku 2...
Superlativo...
Tempesta...
COME LA LUNA...
Non è la verità che ...
Mestiere...
Dialogo.........
...nella notte...
Insieme ce la faremo...
Nulla accade per cas...
Volersi bene ma non...
Voglia di miele...
Armonie...
Amore a distanza...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Sole di Maggio.

Sole di Maggio.
Sai di morte.
Come automobili raschiate,
che piano vanno chissà dove.


Volti sciupati di bevitori
di una domenica inerte.
Bar, aperti e stanchi,
come le bottiglie vuote sul banco d'acciaio.


Sole di Maggio di una domenica qualsiasi,
ci costringi a nasconderci nelle case,
fiaccati dai problemi della vita.



Share |


Poesia scritta il 30/01/2015 - 21:26
Da Francesco Mereu
Letta n.421 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Fantastici versi... FELICE DOMENICA

Rocco Michele LETTINI 31/01/2015 - 20:27

--------------------------------------

Fantastici versi... FELICE DOMENICA

Rocco Michele LETTINI 31/01/2015 - 20:27

--------------------------------------

Grazie amici, contento che vi sia piaciuta.! un pensiero gratissimo e commosso. Francesco.

Francesco Mereu 31/01/2015 - 19:49

--------------------------------------

E' proprio antipatico sto sole di maggio...Ma così ben descritto.

Auro Lezzi 31/01/2015 - 10:46

--------------------------------------

Poesia d'un caldo che stronca tutto!!!!
Sara Maggio o l'animo stanco!!!
Introspezione personale molto bella la tua

giancarlo gravili 31/01/2015 - 08:15

--------------------------------------

Bella nell'ossatura ma triste nei concetti. Ciao

Romualdo Guida 31/01/2015 - 07:04

--------------------------------------

Intensa e significativa,eccellente

genoveffa 2 frau 30/01/2015 - 22:41

--------------------------------------

Forte il concetto eccellente la poesia. Complimenti e lodi.

Paolo Ciraolo 30/01/2015 - 22:19

--------------------------------------

Sie sempre bravo, bravo, bravo.
Ciao Elisa

elisa longhi 30/01/2015 - 22:06

--------------------------------------

Un ossimoro concettuale, il Sole di maggio primaverile, solitamente simbolo di rinascita, che diventa presagio di morte. Piaciutissima l'immagine delle automobili raschiate.

Alessandro Sivieri 30/01/2015 - 21:59

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?