Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E ci siamo ritrovati...
DI NOTTE...
Deriva d'orgoglio...
Sapore...
Un giorno per sempre...
Passione luminosa...
Bisogna fare di tutt...
Mio......
Se...
LUCE CHE MI TOCCA...
Sera...
A Firenze...
Al pianoforte...
Sbrigati ad amare...
Foglia d'autunno...
PRIMAVERA D'AUTUNNO...
Time out...
CANTO D'AMORE...
Questa fu missione d...
C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Solitudine.

Solo
come un vecchio muro
grondante di pioggia.
Lacrime che scendono
da cuori di pietra
senza tregua.
Singulti di dolore
che lavano neri asfalti.
Non l'anima.
Troppa solitudine
mi consuma
il tempo da vivere.
La carne e le ossa.
Sono nella vita
che aspetto ancora.
Come un fiore
stretto tra i sassi
ho sete d'Amore.
Nella notte
ancora troppo lunga
e nera,
vago ramingo.
Elemosino al cielo
qualche briciola di stelle.


Share |


Poesia scritta il 04/03/2015 - 20:30
Da Francesco Mereu
Letta n.410 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Dolorosa e intima...molto bella, Francesco, complimenti per il riconoscimento! Buona serata,

Chiara B. 08/04/2015 - 18:27

--------------------------------------

Grazie ancora amici, ringrazio tutti!

Francesco Mereu 07/04/2015 - 23:08

--------------------------------------

Congratulazioni Francesco,sono lieta per te,buona serata

genoveffa 2 frau 07/04/2015 - 21:27

--------------------------------------

I miei complimenti Francesco. Ciaooo

Fabio Garbellini 07/04/2015 - 06:44

--------------------------------------

Complimenti per la vincita Francesco!
Buona Pasqua di cuore!

Paola Collura 05/04/2015 - 09:46

--------------------------------------

Grazie a tutti. Sono contento tanto.
Grazie alla Redazione tutta, ai giurati, ed agli amici di poesia,
che sempre hanno avuto la cortesia di leggere i miei componimenti. Grazie ancora. Una serena Pasqua a tutti. Francesco.

Francesco Mereu 04/04/2015 - 21:37

--------------------------------------

Complimenti Francesco per il tuo racconto e per la tua vittoria.

luciano rosario capaldo 04/04/2015 - 17:38

--------------------------------------

Ode all'amarezza della solitudine in versi toccanti. Bel componimento !

Arcangelo Galante 21/03/2015 - 08:33

--------------------------------------

Il mio ringraziamento per il vostro cortese, e sempre educato, commento alle mie modeste poesie! Un grossissimo grazie a tutti, ed a ciascuno di voi!
Francesco.

Francesco Mereu 05/03/2015 - 21:30

--------------------------------------

Versi impregnati di forti impulsi emotivi, quasi uno struggente canto alla solitudine.

Ugo Mastrogiovanni 05/03/2015 - 18:03

--------------------------------------

Poche e giuste parole per una poesia molto intensa. Molto bravo, Francesco...

Gio Vigi 05/03/2015 - 17:39

--------------------------------------

E' bellissima la tua poesia, molto sentita.Molto bella la chiusa.
"Elemosino al cielo
qualche briciola di stelle."
Complimenti Francesco.

Paola Collura 05/03/2015 - 17:08

--------------------------------------

Triste e malinconica eppur bellissima nella sua essenza!!!!!!!!!

Giancarlo Gravili 05/03/2015 - 13:21

--------------------------------------

Struggente e condivisa ,la solitudine
e'un grosso macigno da sopportare,versi molto belli,bravo Francesco
'

genoveffa 2 frau 05/03/2015 - 09:08

--------------------------------------

Troppa solitudine
mi consuma
il tempo da vivere:
ho sete d'Amore.
Quattro versi estratti dal tuo profondo verseggio che parlano chiaramente del tema trattato. Non resta che elemosinare qualche briciola di stella... IL MIO ELOGIO FRANCESCO...

Rocco Michele LETTINI 05/03/2015 - 08:43

--------------------------------------

Molto struggente, davvero un bellissimo componimento. Ciaooo

Fabio Garbellini 05/03/2015 - 07:10

--------------------------------------

intensa ,bella anche se triste

loretta margherita citarei 05/03/2015 - 05:24

--------------------------------------

Le tue poesie arrivano e ti toccano dentro!
Bellissima!
Ciao Elisa

elisa longhi 05/03/2015 - 05:12

--------------------------------------

toccante e struggente poesia,mi è piaciuta molto!Ciaooo

Anna Rossi 05/03/2015 - 00:13

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?