Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Conchiglie

Mulinelli di schiuma
sulla battigia
un rincorrersi d' onde
in mezzo alla ghiaia.


Brandelli di alghe
e vecchie conchiglie
frammenti che affiorano
dalla sabbia bagnata.


Qualcuna che rotola
sospinta dal gorghi
nel flusso ritmato
della stanca risacca.


Hanno lucidi corpi
di madreperla
intricati e sinuosi
con volute e spirali.


Sono piccole briciole
di vite passate
un segno tangibile
del loro passaggio.


Colorati ricordi
sugli involucri vuoti
che poco alla volta
si sciolgono in mare.


Nella luce radente
del sole che muore
un vecchio e un bambino
che vanno per mano


raccolgono insieme
quei gusci dispersi
queste tracce corrose
di lontane memorie.



Share |


Poesia scritta il 03/06/2015 - 00:00
Da Dario Menicucci
Letta n.540 volte.
Voto:
su 39 votanti


Commenti


C'è poco da dire, stupenda. Complimenti per la poetica bravura!

Arcangelo Galante 05/06/2015 - 12:34

--------------------------------------

Telecamera che inquadra minuziosamente un soggetto del quotidiano vivere per finire con una esaltante proiezione temporale.
Qui c'è qualcuno che è bravo davvero.

Luciano Guidotti 03/06/2015 - 18:38

--------------------------------------

Che bella Dario... una poesia incantevole questa tua, mi piace,i miei complimenti. Ciao caro buona serata.

Maria Cimino 03/06/2015 - 17:43

--------------------------------------

Quando si dice...saper osservare con profondità e leggerezza quel che ci circonda.

Roberto Colombo 03/06/2015 - 16:56

--------------------------------------

Un delicato acquarello da incorniciare.

Ugo Mastrogiovanni 03/06/2015 - 13:45

--------------------------------------

Dipinti di mare in corso....
Bravo Dario e soprattutto bentornato...

luciano rosario capaldo 03/06/2015 - 12:27

--------------------------------------

Sognante e armoniosa, una delicata carezza all'anima, davvero stupenda!! Buona giornata,

Chiara B. 03/06/2015 - 10:51

--------------------------------------

Cartolina in versi... una meraviglia.

Rocco Michele LETTINI 03/06/2015 - 08:28

--------------------------------------

La tua tavolozza poetica è inesauribile, i miei complimenti Dario. Ciaooo

Fabio Garbellini 03/06/2015 - 07:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?