Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
ED È SEMPRE LEI...
Sazio d'Amore...
Invincibile...
E la pioggia......
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
In cerca del caribù...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...
LUPO AFFAMATO...
LA FESTA DEL LUPO...
Vivo......
Il fesso...
Francesco Forgione...
I miei occhi...
Furto di cocaina...
Un Abbraccio...
Fantasia...
Una delle tante...
Giornataccia!!!...
LA VITA TI HA SCELTO...
L'ODIATO LUPO...
Natale 2017...
Questo può diventare...
Non sprecare il tuo ...
Nuvole 2...
L'altra metà del cie...
E quando le creature...
Vorrei ma non posso...
Come arriva natale...
Fughe...
L'emicrania della no...
Ovunque tu sia...
DOLCI MELODIE...
L'ISTINTO...
Bava di lumaca...
Quella ragazza...
Il migliore amico de...
OTTO DICEMBRE di En...
Lupo sdentato...
Ascolta se vuoi....
Ogni fiume segue il ...
Passerà la festa...
Cappuccetto Rosso e ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Il profumo dei ricordi

Irrompe l' estate
dalle finestre spalancate,
tracima dai davanzali
esonda nelle stanze.


Colma la sera
di odori pungenti
di gelsomini
di brezza di mare.


Nel giardino di casa
rumori di giochi
di urla e di risa
di ragazzi e palloni.


Lo stretto vialino
orlato di fiori
le lampade fioche
con le loro falene.


Ritorno all' infanzia
a quand' ero bambino
a quando nell' aria
c' era sempre un sorriso.


I miei nonni seduti
a raccontare le fiabe
a parlare alla luna
di stelle e d' amore.


Mio padre scherzava
intorno alla brace
mia madre coi piatti
d' anguria e gelato.


Il tempo trascorre
si scioglie pian piano
le luci si spengono
e arriva il silenzio.


Rimango affacciato
ancora un momento
a sentire il mio cuore
a contare quei giorni.


Con gli occhi socchiusi
mi abbandono alla notte
al profumo del vento
e dei ricordi lontani.



Share |


Poesia scritta il 25/08/2015 - 23:04
Da Dario Menicucci
Letta n.1478 volte.
Voto:
su 228 votanti


Commenti


DARIO, hai ragione, non possiamo restare lontani dai ricordi , sono come tanti piccoli sassolini che abbiamo raccolto e che ora hanno costruito un rifugio per la nostra memoria ….. bravo!!!!

MARIAPIA CARUSO 26/08/2015 - 18:35

--------------------------------------

Ricca di nostalgici ricordi che nessuno potrà mai cancellare! Molto bella, davvero poetica! Buona giornata,

Chiara B. 26/08/2015 - 10:09

--------------------------------------

C'era sempre un sorriso nel nostro passato... e le tue adorabili quartine ci riportano in tempi che più non tornano... Non ci restano che abbandonarsi alle rimembranze della notte... Serena giornata

Rocco Michele LETTINI 26/08/2015 - 06:03

--------------------------------------

Bellissima Dario un tuffo nel passato per respirare ancora l'aria di momenti indimenticabili.Ciao

Anna Rossi 26/08/2015 - 05:10

--------------------------------------

E`sempre piacevole ricordare i tempi felici passati con la famiglia..e` una poesia davvero commuovente..complimenti!

Angel 0:-) 26/08/2015 - 00:07

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?