Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

OSCURITA'

Non sono solo luce
i miei occhi
trasparenti le mie parole
ma non sempre il mio cuore
perché dovrei mentire?
Dentro di me
vive anche l'oscurità
non ti mostrerò
una perfezione che non ho
fingendo innocenza
in ogni situazione
quando innocente non sono
quando ho conosciuto
un po' d'odio
oltre all'amore
quando ti confesso
ho pure goduto
della mia rabbia
del mio buio
sei tu forse immune
dal soffio di un demone
per potermi condannare?
I tuoi pensieri
sono sempre stati puri?
Non posso contare i miei errori
tanto meno giudicare i tuoi
ma scommetto
giocandomi tutto
che hai imprecato
e disprezzato
almeno una volta
E' questa l'oscurità
non parlarne male
aggiungeresti ombre
a te stesso


Share |


Poesia scritta il 25/10/2015 - 01:50
Da Sabry L.
Letta n.388 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Brava Sabry! Sì è vero nessuno è perfetto (io compresa). Magari lo fossimo!!! Quindi come dici tu nella tua poesia: mai giudicare gli altri.
Ancora complimenti. Buona giornata
Ah, dimenticavo: ti ho dato 5 *****

Maddalena Clori 26/10/2015 - 10:39

--------------------------------------

GRAZIE Sabrina per il tuo gradito passaggio...dolce notte...

Sabry L. 26/10/2015 - 00:28

--------------------------------------

Grazie ROCCO E ROSA per aver colto il messaggio tra le righe, buona notte

Sabry L. 26/10/2015 - 00:27

--------------------------------------

Grazie Gaetano della tua riflessione e del tuo passaggio qui...hai colto molto bene il messaggio...sempre essere quel che si è..mai fingere...

Sabry L. 26/10/2015 - 00:25

--------------------------------------

Grazie Maria, brava che non condanni il lato oscuro, per alcuni non è facile comprenderlo...anche in quei momenti siamo noi...ben detto...dolce notte

Sabry L. 26/10/2015 - 00:23

--------------------------------------

Grazie delle vostre dolci parole ANNA, ARCANGELO,PAOLO. E grazie d'aver capito nel giusto modo il mio sfogo...buona notte

Sabry L. 26/10/2015 - 00:21

--------------------------------------

Grazie Okrimij, credo che fra me e te ci sia una certa affinità caratteriale, ovviamente mi baso sul mio istinto e sul mio sesto senso....e credo che la rabbia in te sia molta....ciao. Dolce notte...

Sabry L. 26/10/2015 - 00:17

--------------------------------------

ECCELENTE LA QUARTINA DI CHIUSA: SUPERLATIVA RIFLESSIONE. LIETA DOMENICA.

Rocco Michele LETTINI 25/10/2015 - 14:52

--------------------------------------

Dolce ed espressiva poesia. Brava davvero

Sabrina Marino 25/10/2015 - 13:14

--------------------------------------

Si vorrebbe essere sempre miti e gioiosi, ma non è così, in ogni persona c'è sempre un lato oscuro che emerge in certi momenti... Meglio essere se stessi e non mostrare o fingere di essere sempre buoni, non saremmo umani... Versi che portano a chi legge a meditare... Complimenti Sabry. buona domenica. DTB!

Gaetano Lo Iacono 25/10/2015 - 12:48

--------------------------------------

Ciao cara be in questa tua hai descritto un lato che a mio parere abbiamo un pò tutti.... Non sempre si può sorridere per quanto si è solari..ma la situazioni spesso ci portano via un pò di quel sole..lasciando spazio a momenti un pò oscuri...Perchè condannare o giudicare... anche in quei momenti siamo noi e un lato della nostra persona....Condivido cara Sabry questa tua gran bella Poesia.. Ti abbraccio fortemente e ti auguro una buona domenica.. ciao cara.

Maria Cimino 25/10/2015 - 12:22

--------------------------------------

Chiedo scusa per l' involontario refuso: interlocutore

Rosa Chiarini 25/10/2015 - 12:18

--------------------------------------

Bello il tuo testo,obbliga a riflettere,Nell'interlocuotore, cui i versi si rivolgono,
si può identificare in verità ogni lettore,chiamato a fare con onestà i conti con i propri lati oscuri.Apprezzato molto.Ciaooooo.

Rosa Chiarini 25/10/2015 - 12:16

--------------------------------------

Lirica fortemente introspettiva, tra luci ed ombre di un'oscurità che, forse, raggela il cuore in alcuni momenti della nostra vita. Uno sfogo molto bello di chi è consapevole dei propri alti e bassi, dei propri pregi e difetti, messi in risalto in un testo piacevole alla lettura. Brava, come sempre, dolce Sabry!

Arcangelo Galante 25/10/2015 - 10:22

--------------------------------------

Schietta e non meno vibrante opera, artistica e intensa. Lodi Sabry

Paolo Ciraolo 25/10/2015 - 09:02

--------------------------------------

Un parlare quasi a se stessi fatto sempre con schiettezza e bravura,mi ci trovo in questa tua opera, non si è mai sempre buoni o sempre cattivi. Buona domenica Sabry

Anna Rossi 25/10/2015 - 08:41

--------------------------------------

Bella,veramente coinvolgente. Credo che un po tutti abbiamo goduto della propria rabbia. Almeno io sempre. Brava Sabry complimenti.

okrimij 78 25/10/2015 - 07:01

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?