Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E poi tu...
Condannata...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

CAREZZE DAGLI DEI

Sondo il cielo
con occhi indagatori
cerco nell'aria leggera
traiettorie libere di ali
e in quella bellezza
sento giungere a me
carezze dagli dei
Spiriti angelici mi sfiorano
la pelle ed il cuore
dolcezza pura
che investe la mia anima
spaventata
tormentata
dalla cieca violenza
del mondo
In un soffio
mi raggiungono
carezze dagli dei
le loro dita fatte di sole e vento
toccano appena
le mie guance fredde
Una mia lacrima diventa cristallo
nel calice delle loro mani
che raccoglie il mio pianto
La mia fragilità
protetta nella loro luce mistica
splende in ogni dove
nel bacio degli dei


Share |


Poesia scritta il 14/11/2015 - 05:54
Da Sabry L.
Letta n.326 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Ciao Okrimij, è un piacere trovarti tra le mie righe...Se posso darti un consiglio...convivere coi propri demoni è molto meglio che combatterli...il tuo amore per loro li esorcizza....Un abbraccio

Sabry L. 15/11/2015 - 11:12

--------------------------------------

Grazie sempre della vostra amabile presenza Rocco e Anna. Buona domenica

Sabry L. 15/11/2015 - 11:09

--------------------------------------

Una carezza dal cielo per trovare conforto in questo mondo di barbarie, significativi i tuoi versi e molto belli. Un abbraccio Sabry

Anna Rossi 15/11/2015 - 02:22

--------------------------------------

CHE SIANO CAREZZE DIVINE... COME RICARICA RASSERENANTE ALLA TUA MOLESTA QUOTIDIANITA'... LIETA DOMENINA SABRY
*****

Rocco Michele LETTINI 14/11/2015 - 14:15

--------------------------------------

Ciao Sabry ogni tanto riesco a farmi sentire. Anche la tua poesia è molto bella e ti auguro che i tuoi dei ti ascoltino. P.s. non sei andata molto lontana diciamo che hai capito un bel po del demone che ho dentro. Ti auguro una grande giornata. A presto

okrimij 78 14/11/2015 - 12:59

--------------------------------------

HOLA DOLCEZZA Ma si prendimi pure in giro tanto lo so che lo fai in modo simpatico...prendersi troppo sul serio rende tutto un po' noioso e poi che dovresti dire tu che gioco sempre a stuzzicarti...ma lo faccio perché con te mi piace e so che posso farlo...un mezzo diavolo e una mezza strega non possono che andare d'accordo...Ciao bel diavoletto....

Sabry L. 14/11/2015 - 11:35

--------------------------------------

Grazie Arcangelo.Si la spiritualità non deve mai abbandonarci. Sempre piacevole leggere i tuoi commenti. Buon weekend

Sabry L. 14/11/2015 - 11:30

--------------------------------------

Lo so Francesco che i fanatici uccidono a volte dissacrando loro stessi il loro Dio...ma a farlo sono gli uomini non gli dei. Chiudi gli occhi, toccati il cuore e sentirai anche tu la carezza degli dei...Grazie del tuo gradito passaggio..

Sabry L. 14/11/2015 - 11:28

--------------------------------------

Grazie Margherita...molto carino il tuo commento...

Sabry L. 14/11/2015 - 11:25

--------------------------------------

Grazie del vostro sempre gradito passaggio Paolo e Maria Angela C. Buon weekend

Sabry L. 14/11/2015 - 11:24

--------------------------------------

Grazie Sabrina, felice ti sia arrivata la mia..anzi la loro carezza...ciao buon weekend

Sabry L. 14/11/2015 - 11:22

--------------------------------------

HOLA SABRY Prima di prenderti un po in giro devo sottolineare che è una bella poesia, scritta bene. Ma cacchio sei andata a scomodare gli dei per farti consolare....A me sarebbe bastata una Hada dai capelli neri.... Adios chica

Lucio Del Bono 14/11/2015 - 10:47

--------------------------------------

Carezze celestiali ben descritte dall'autrice. In loro si trova ampio conforto ed aiuto, soprattutto spirituale. Ci affiancano nel quotidiano vivere e sono testimoni delle nostre più intime emozioni, sfiorandoci con dolcezza pura. Letta con piacere. Brava!

Arcangelo Galante 14/11/2015 - 10:41

--------------------------------------

Piaciuta e molto sentita, carissima Sabry.

MARIA ANGELA CAROSIA 14/11/2015 - 10:29

--------------------------------------

Sublime poesia
angeli e creature buone e positive
contrastano il male.
Complimenti e lodi infinite
Sabry

Paolo Ciraolo 14/11/2015 - 10:07

--------------------------------------

Sabry....mi è piaciuta molto. La sento la carezza dei tuoi dei sul mio volto ad asciugsr le mie lacrime. Ti abbraccio

Sabrina Marino 14/11/2015 - 09:06

--------------------------------------

I tuoi dei hanno dita di "sole e vento" e sanno asciugare le lacrime, mentre, in nome degli dei della guerra, i fanatici spargono sangue.. Difficile commentare in un giorno buio. Apprezzo i tuoi versi

Francesco Gentile 14/11/2015 - 08:47

--------------------------------------

Splendida poesia!
Mi sono ritrovata in queste tue rime...
Baci dagli Dei...

margherita pisano 14/11/2015 - 08:36

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?