Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Abisso DISTANZA

Ogni giorno che passa
ci son voci e rumori
e proteste in gran massa
che accendon
fuochi ai cuori.
Per amor di riscaldarsi
con l'inverno che avanza,
hanno sui volti sparsi
il calor della speranza
di colui che si interessa
della povertà del mondo
ma anche se tanto pressa
non scuote
il mar profondo.
Resta solo un abisso
da chi è in alto
e chi è in basso
ed è un chiodo fisso
riformar la legge e l'asso.
Non ci vorrebbe oggi tanto
a tagliar la testa al toro,
basterebbe
un nuovo canto
per togliere un poco d'oro
a chi non lo ha sudato
ma rubato a dei fratelli
che non hanno
un colpo dato
all'incudine e al martello.
Or sarebbe una gran cosa
contro i tamburi di guerra,
come il Francesco sposa,
divider lavoro e terra!


---------------------
/ IL CHIUSO PORTONE /
Poesia
di Aldo MESSINA.
^^^^^^^^^^
È triste tornare
a casa e trovare
ogni giorno
quella vuota sedia
dove lei più volte
mi aspettava
per raccontarmi
la sua commedia.


E con stile
mi veniva incontro
ad abbracciarmi
e dirmi come stai?
Si alzava lei
e mi sedevo io
per rilassarmi un po'
e come sai,


trovavo sempre
tutto preparato
la casa in ordine
in uno scatto,
dal primo giorno
che l'ho conosciuta
mi faceva ogni giorno
un nuovo piatto...


E adesso che quella
sedia è vuota
non ho più voglia
di entrare e sedermi,
ho solo voglia
di in silenzio stare
e in disparte il mio
dolor tenermi.


E quando me ne farò
una ragione
tornerò ad aprir
quel chiuso portone.



Share |


Poesia scritta il 02/12/2015 - 13:04
Da Aldo Messina
Letta n.197 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Che gioia sia per tutti noi... dopo cotante voci... rumori e... proteste in gran massa.
Un abile quanto diligente versicolato... Lieta giornata Aldo...

Rocco Michele LETTINI 03/12/2015 - 08:45

--------------------------------------

Tu pensi proprio a tutti....hai un cuore grnade....e in questa tua manifesti tutta la tua attenzione..per i meno fortunati...per coloro che conoscono povertà..e guerre...Si hai detto bene ci vorrebbe un nuovo canto....A te un affettuoso saluto.... pieno di bene...il mio per te..ciao caro... serena notte.

Maria Cimino 02/12/2015 - 21:50

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?