Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...
TU...
Tra vermiglio cammin...
PURA PASSIONE...
Il mago di Froc...
Rosa in russo...
Abissi...
DISASTRI 20\\ 04\...
Regalami un sorruso...
Chissà pirchì...
L'Arte ci permette,d...
Insalata...
memorie di sartoria...
L'alzabandiera...
Sulla strada di casa...
Idilliache visioni...
Nella polvere dei so...
Haiku 2...
Superlativo...
Tempesta...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Eterei pensieri

Camminando per strade
o percorrendo sentieri
a volte forte è
il bisogno di fermarmi,
guardare in alto,
fissare un punto
non so dove e partire.


Farmi etereo pugnale
trafiggere l'aria
e cominciare il volo.


Salire, sempre salire
per poi giù guardare,
tetti alberi e tutto
come un grande dipinto.


E cominciare il volo
in alto su infinite vette
dove il bianco candore
nasconde ogni altro colore


E poi via librandomi


Con ali spiegate
in eterna ascesa
chiudendo le ali
in fulminea picchiata


Cavalcando e sfiorando
le onde dei mari
volando sopra
aridi e candidi deserti


Per raggiungere vulcani
dove madre terra
sua forza mostra
e suo ruggito fa sentire


Volar leggero
sopra vergini foreste
e puntare al cielo
per toccar le stelle


Poi stanco
dolcemente planare
e lentamente
ritornare


Laggiù un corpo d'uomo
in piedi fermo
lo sguardo fisso,
i suoi pensieri attende


Di ritorno
dal loro volo,
così ad altri
poterlo raccontare



Share |


Poesia scritta il 17/01/2016 - 18:37
Da Loris Marcato
Letta n.406 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Ho trovato questi versi convincenti. Hanno una buona musicalità, al servizio di un messaggio che, in sostanza, riguarda il senso della voglia di vivere e l'interrogarsi su di esso.

Giuseppe Novellino 22/01/2016 - 11:07

--------------------------------------

Grazie, Poeta dell'Amiata, Rocco, Katia sempre troppo buoni. Un caro saluto a tutti. Loris.

Loris Marcato 19/01/2016 - 19:07

--------------------------------------

Molto bella!! Leggendola si riesce a vedere e percepire le sensazioni descritte nel volo! Bravo!!!

Katia Crepaldi 18/01/2016 - 21:05

--------------------------------------

UN DECANTO CHE VORREI RUBARTI... MI RITROVO NEI TUOI DILIGENTI VERSI. LIETA SETTIMANA LORIS.
*****

Rocco Michele LETTINI 18/01/2016 - 09:38

--------------------------------------

BE A CHI NON PIACEREBBE VOLARE MAGARI MIGRARE COME GLI UCCELLI

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 18/01/2016 - 00:31

--------------------------------------

Grazie Nadia Margherita Maria, non so che dire. Solo grazie. Loris.

Loris Marcato 17/01/2016 - 23:57

--------------------------------------

Loris ciao eccomi qua..posso dirti una cosa? in questi tuoi pensieri mi sono persa Dio quanto sono belli..mi fanno sognare....e sentirmi in volo...la chiusa poi è adir poco stupenda...complimenti di cuore..bravo.. Ti abbraccio e ti auguro una notte serena. ciao.

Maria Cimino 17/01/2016 - 23:48

--------------------------------------

Loris è bellissima...ogni commento sarebbe superficiale...Complimenti e lodi..."eterei pensieri speciali" Ciao

margherita pisano 17/01/2016 - 23:01

--------------------------------------

Molto piaciuta, pensa che quello che tu scrivi è un mio sogno ricorrente è meraviglioso.
5*
Con empatia
Nadia

Nadia Sonzini 17/01/2016 - 22:55

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?