Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

SPLENDIDO DELIRIO

Tu mi porti via dal mondo
dai suoi precipizi
mi rapisci in volo
mi elevi a uno stato beato
quando il tuo cuore mi ama
e il tuo corpo mi sfiora
la mia pelle ti chiama
è una febbre d'anima e sensi


splendido delirio
quando mi stringi
in me fiorisce il bene
e il male si allontana
i tuoi occhi pura dolcezza
che esorcizza
ogni mio demone


splendido delirio
la tua bocca sacro calice
a cui bevo
il tuo petto caldo
casa e rifugio
sei il mio stupendo esilio
dal terreno dolore


e il tuo profumo
è un giardino d'estasi
travolgimi sempre
in questa burrasca
bruciami ancora
nella fiamma scarlatta
del nostro intimo piacere


il nostro letto è un altare
senza peccato l'amore
è solo divina follia
concessa dagli dei
e mi ubriaco del tuo nettare
spogliandomi di ogni confine


Godiamo di noi in uno splendido delirio



Share |


Poesia scritta il 25/01/2016 - 06:00
Da Sabry L.
Letta n.355 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


OHI Maria ti trovo più buontempona che mai... ma si fammi ridere un po'...hai visto adesso mi do anche alla commedia ah ah ah.Gennari è un mattacchione ah ah ah ma meno male che ci siete voi, siete i miei salva-umore....

Sabry L. 26/01/2016 - 01:02

--------------------------------------

Grazie Gennari, Francesco, Chiara,Lupo dell'Amiata,Millina,Nadia,Giovanni, Sabrina, Rocco,Roserosse.Loris e Margherita. Le vostre attenzioni non possono che essere gradite...

Sabry L. 26/01/2016 - 00:58

--------------------------------------

Capperi che delirio! Sacro calice dici...?Il tuo letto è un'altare...Ma ho dio si che tutto è sacro santo...e se vuoi chiamarlo santo va bene.... ma addirittura altare...vabò che devo dirti ma si continua col famolo strano.... Certo che tu non ti risparmi di nulla...fai bene brava!.. Ciao Sabry cara scusami ma non posso non soffermarmi sui dettagli..quindi ti prego perdonami se nei miei commenti non sono troppo seria....ma non ce la faccio le tue mi danno una carica che non riesco a trattenermi... Io ti abbraccio e ti auguro buona serata...Ciao Lady Sabry..ps. anche questa sera ti ho visto protagonista nella commedia di Otello anche li hai cercato di sedurre sul palco..poi mi dici come faccio a rimanere seria...? Ciao.

Maria Cimino 25/01/2016 - 22:15

--------------------------------------

*****STELLE Per te!

margherita pisano 25/01/2016 - 18:09

--------------------------------------

Molto bella Sabry, sensuale come sempre, ciao buona serata. Loris.

Loris Marcato 25/01/2016 - 18:08

--------------------------------------

Meravigliosa poesia...attimi intensi e struggenti d'amore e passione...scritti con maestria come solo tu sai fare...Bravissima! Ciao Sabry

margherita pisano 25/01/2016 - 18:07

--------------------------------------

sensuale.travolgente.coglie perfettamente le sensazioni della passione più pura..

roserosse roserosse 25/01/2016 - 17:53

--------------------------------------

L'amore... la dolce passione... come antidoti al fluire del male... Solo cotanto delirio... l'effetto d'un grandioso vincere in affetto... Lieto meriggio.
*****

Rocco Michele LETTINI 25/01/2016 - 15:58

--------------------------------------

Stupenda cara Sabry...una follia sana una follia d'amore in speciali versi scritti in maniera divina ed elegante da una persona speciale quale sei tu. Un abbraccio dolcissimo. Ciao

Sabrina Marino 25/01/2016 - 14:26

--------------------------------------

Quanta sana sensualità nel tuo scritto.
Non ho parole per poter descrivere la bellezza e l'eleganza delle tue frasi.
Complimenti carissima.

Giovanni Santino Gurrieri 25/01/2016 - 14:06

--------------------------------------

Quanta sana sensualità nel tuo scritto.
Non ho parole per poter descrivere la bellezza e l'eleganza delle tue frasi.
Complimenti carissima.

Giovanni Santino Gurrieri 25/01/2016 - 14:06

--------------------------------------

L'amore visto come purificazione dal male di vivere.La passione che si impone su tutto e porta il bene.Una sorta di etica incentrata sull'amore, amore visto come mezzo catartico.
Molto profonda, concordo nel dire che è tra le tue migliori
5*
Nadia

Nadia Sonzini 25/01/2016 - 13:59

--------------------------------------

mamma mia altro che delirio mi fai vivere quei momenti èèèè splendida

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 25/01/2016 - 12:57

--------------------------------------

L'amore, rifugio sicuro, decantato in maniera così intensa, come uno splendido delirio.
Complimenti!

Millina Spina 25/01/2016 - 12:01

--------------------------------------

Splendido delirio per un amore profondo e coinvolgente!! Buon inizio di settimana,

Chiara B. 25/01/2016 - 10:45

--------------------------------------

Versi molto ben costruiti. Davvero piaciuta. E' come un affidarsi all'amore, che il solo a guidare il propio corso. Non siamo padroni di nulla, se non di lasciarci andare "deliranti" a questo ruscello senza inizio e senza fine..Molto brava Sabry.. Ciao*****

Francesco Gentile 25/01/2016 - 08:46

--------------------------------------

Bello questo splendido delirio, una divina follia che inneggia all'amore come ad una sorta di magia che scaccia il male e fa fiorire il bene. Metafore originali, calzanti, molto belle...come quel sacro calice( l bocca ) o l'altare senza peccato ( il letto)... a mio avviso la più bella delle tue che ho letto... 5 stelle meritate. olé!...

Gennarino Ammore 25/01/2016 - 07:49

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?