Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Profumo di pane

Fragranze buone
di pane
e antichi profumi
mi riportano
a dolci carezze
e urla lontane,
festanti


a mia madre
e mia nonna
con le mani impastate
di acqua e sorrisi
di farina e d'amore.


Calde memorie
di anni piu ingenui
e di giovani sogni
che riuscivo
a toccare.


Quel tempo
ora è andato;


ma ritrovo
le stesse emozioni
nel suo odore
di casa,
quando giunge
improvviso
e riempie le strade.
.



Share |


Poesia scritta il 25/02/2016 - 06:45
Da Dario Menicucci
Letta n.445 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Un profumo fragrante di genuinità e bei ricordi... Condivisa e apprezzata, buona giornata!

Chiara B. 26/02/2016 - 11:21

--------------------------------------

Mamma mia che odore di pane che c'è da queste parti....ciao...sei profondamente nostalgico....tenero...e dolce....immagini davvero belle... hai fatto tornare anche me bambina...già quante sensazioni...in questa tua poesia...bravo Dario...ti abbraccio e ti auguro una notte serena.ciao.

Maria Cimino 25/02/2016 - 22:40

--------------------------------------

Simpatica poesia. Il pane profuma ma non tutto.

Alberto Berrone 25/02/2016 - 15:48

--------------------------------------

Come non accodarci e vivere questi splendidi ricordi che la tua poesia evoca! Perchè il profumo del pane racchiude in sè la fatica, la gioia, la nostalgia per le persone andate e per tutto quell'amore che la cosa più semplice riusciva a sprigionare, insieme alla sua fragranza, che al solo sentirla ci fa tornare indietro e ci riporta a casa.
Ciao!

Millina Spina 25/02/2016 - 14:45

--------------------------------------

Ottima riflessione finale. Gli odori procurano stati emozionali, come i sentimenti, evocano immagini, sapori e, perchè no, sensualità.
Mi è piaciuta.

salvo bonafè 25/02/2016 - 12:41

--------------------------------------

QUANTO CI MANCANO QUELLE PANELLE... IMPASTATE CON AMORE... CHE TANTO ODORE ALZAVANO APPENA SFORNATE... UN VERSEGGIO CHE CI PORTA IN QUEL SOAVE LONTANO VISSUTO... CON MAESTRIA ET PERSPICACIA POETICA. SERENA GIORNATA DARIO.
*****

Rocco Michele LETTINI 25/02/2016 - 12:11

--------------------------------------

Come la sento la mia... bellissime immagini di giorni perduti. Buona giornata.

Romualdo Guida 25/02/2016 - 11:08

--------------------------------------

Sensazioni nostalgiche per quel profumo che parla della vita.. emozioni e sentimenti autentici. Versi delicati e armoiosi. Piaciuta molto..

Francesco Gentile 25/02/2016 - 08:18

--------------------------------------

Nostalgica poesia, memorie di anni che scaldano il cuore. Molto bella. Ciaooo

Fabio Garbellini 25/02/2016 - 06:54

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?