Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
ED È SEMPRE LEI...
Sazio d'Amore...
Invincibile...
E la pioggia......
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
In cerca del caribù...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...
LUPO AFFAMATO...
LA FESTA DEL LUPO...
Vivo......
Il fesso...
Francesco Forgione...
I miei occhi...
Furto di cocaina...
Un Abbraccio...
Fantasia...
Una delle tante...
Giornataccia!!!...
LA VITA TI HA SCELTO...
L'ODIATO LUPO...
Natale 2017...
Questo può diventare...
Non sprecare il tuo ...
Nuvole 2...
L'altra metà del cie...
E quando le creature...
Vorrei ma non posso...
Come arriva natale...
Fughe...
L'emicrania della no...
Ovunque tu sia...
DOLCI MELODIE...
L'ISTINTO...
Bava di lumaca...
Quella ragazza...
Il migliore amico de...
OTTO DICEMBRE di En...
Lupo sdentato...
Ascolta se vuoi....
Ogni fiume segue il ...
Passerà la festa...
Cappuccetto Rosso e ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

PER OGNI SPINA

Per ogni spina
che in me hai infilato
cercherò di ricordare un petalo
di non odiare il fiore
pur se il profumo muore
e le dita bucate
cominciano a sanguinare
non disprezzerò mai
la bellezza di una rosa


per ogni spina
che procura dolore
come in fondo ogni cosa
che si sposa all'amore
io non maledirò
il bel giardino
dove ti vidi sbocciare nel sole
o il seme che ti generò


semmai maledirò
le mie mani ansiose di raccoglierti
che forse era meglio non coglierti...



Share |


Poesia scritta il 14/03/2016 - 15:50
Da Sabry L.
Letta n.352 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Grazie Nadia, Mary,Teresa, Carla, Rocco, Francesco e Giovanni Gianny ben tornato grazie

Sabry L. 15/03/2016 - 15:12

--------------------------------------

Ciao sorellina, grazie sempre di esserci...alle spine starò attenta

Sabry L. 15/03/2016 - 15:10

--------------------------------------

Lupo e Salvo siete simpatici nei vostri commenti

Sabry L. 15/03/2016 - 15:09

--------------------------------------

Bellissima e tormentata Lirica come un cuore che sanguina dopo aver amato tanto. Complimenti per il meritatissimo 1° posto in classifica. Sei Poetessa Meravigliosa. Ciao Sabry

Gianny Mirra 15/03/2016 - 14:38

--------------------------------------

Passione...e un bel senso di consapevolezza che una certa sofferenza è quasi necessaria... per l'amore

Francesco Gentile 15/03/2016 - 09:09

--------------------------------------

Profonda nelle tue riflessioni, forte e passionale nei tuoi cocenti sentimenti... se tu! Un abbraccio cara poetessa! Buonanotte

Carla Davì 14/03/2016 - 23:06

--------------------------------------

Un eccelso poetar lecito... espressivo...profondo.
La mia lode e la mia buona notte Sabry.
*****

Rocco Michele LETTINI 14/03/2016 - 22:57

--------------------------------------

A volte si finisce per odiare per non amare..o forse semplicemente illudere di poter odiare chi invece si ama. A te la scelta se lasciarla morire quella rosa so che mi hai capita.. Ti abbraccio Sabry sorellina mia..dolce nanna.. a presto. ciao.

Maria Cimino 14/03/2016 - 22:55

--------------------------------------

Io sono mirabilmente preoccupato di quante belle donne martoriate dall'amore
esaltano l'uomo carnefice. Che sia capitato in un luogo di purificazione?
Che siate tutte devote di Santa Rita?
Se così fosse non avrei altro da aggiungere. Dico soltanto che sei brava, buona e altruista, oltre che una grande poetessa dell'amore. Una rosa naturalmente rossa per te. 5*

salvo bonafè 14/03/2016 - 22:17

--------------------------------------

Purtroppo l'amore è anche spina. D'altra parte l'amore non sarebbe sublimato se non ci fosse pure questa 5*

Teresa Giulino 14/03/2016 - 21:35

--------------------------------------

Eh eh raccogliere o non raccoglierne meglio studiare prima la rosa se poi cmq è focosa come te e dolce ancora di più apprezzarla

Mary L 14/03/2016 - 20:48

--------------------------------------

Sabry ti riconosco immediatamente nel tuo grido di dolore che tanto assomiglia al mio.
La poesia è struggente, ma anche molto bella.
Ciao ti saluto con un abbraccio Sabry.

Giovanni Santino Gurrieri 14/03/2016 - 19:50

--------------------------------------

Bella e dolorosa...sono poche le rose senza spine, qualsiasi rosa colta ci punge e tutti siamo ansiosi di cogliere
Un abbraccio
Nadia
5*

Nadia Sonzini 14/03/2016 - 18:43

--------------------------------------

AIAIAI FANNO MALE QUELLE SPINE STRAPPANO LA PELLE ELA CARNE ***** BELLISA è PREGEVOLE IL TUO RICONOSCERE SBAGLIO BELLA

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 14/03/2016 - 18:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?