Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
Oltre...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...
LUPO AFFAMATO...
LA FESTA DEL LUPO...
Vivo......
Il fesso...
Francesco Forgione...
I miei occhi...
Furto di cocaina...
Un Abbraccio...
Fantasia...
Una delle tante...
Giornataccia!!!...
LA VITA TI HA SCELTO...
L'ODIATO LUPO...
Natale 2017...
Questo può diventare...
Non sprecare il tuo ...
Nuvole 2...
L'altra metà del cie...
E quando le creature...
Vorrei ma non posso...
Come arriva natale...
Fughe...
L'emicrania della no...
Ovunque tu sia...
DOLCI MELODIE...
L'ISTINTO...
Bava di lumaca...
Quella ragazza...
Il migliore amico de...
OTTO DICEMBRE di En...
Lupo sdentato...
Ascolta se vuoi....
Ogni fiume segue il ...
Passerà la festa...
Cappuccetto Rosso e ...
La bocca di un crate...
Un angelo senza nome...
Un altro giorno...
Tu vai, io sono qui...
Solamente felicità...
In Do maggiore...
AD ALDO MINIUSSI, CA...
Tornando a casa...
Solitudine...
UN LUPO NON TRO...
e dimenticare...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



La magia della sera

Il cielo
versa piano la sera
l'adagia sui tetti
la poggia sui davanzali.


Le ombre
si svegliano sui muri
giocano per terra
inondano le strade.


Sui viali
sorgono le stelle
le loro mille luci
che brillano festose.


La luna
intinta nell'argento
si tuffa nei canali
in mezzo alle fontane.


Il vento
inizia la sua corsa
portando sulle piazze
le fragranze della notte


sussurra
un canto melodioso
spargendo tutt'intorno
un filo di magia.



Share |


Poesia scritta il 12/04/2016 - 12:22
Da Dario Menicucci
Letta n.337 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Perdonami ma tu durante la sera..o la notte...scrivi le cose più belle.. Una magia la fai te ogni volta con con il tuo cuore...Poesia davvero bella.. Complimenti poeta Dario..Ti abbraccio ciao. Notte.

Maria Cimino 12/04/2016 - 23:19

--------------------------------------

BELLA LA TUA SERA *****

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 12/04/2016 - 17:59

--------------------------------------

Luci, colori, musica, magia, tutto mixato con grande maestria. Bellissima Dario.

Gaetano Antonioli 12/04/2016 - 17:58

--------------------------------------

La "sera" ti dovrebbe ringraziare per la magia di queste parole.....

Luciano Guidotti 12/04/2016 - 16:03

--------------------------------------

Un fascino indefinito in eccezionali quartine.
*****

Rocco Michele LETTINI 12/04/2016 - 15:55

--------------------------------------

E' proprio una magia la tua poesia!
Piaciuta moltissimo
Complimenti!
Nadia
5*

Nadia Sonzini 12/04/2016 - 15:12

--------------------------------------

Belle metafore in una bella poesia.

antonio girardi 12/04/2016 - 15:12

--------------------------------------

Meravigliosa! Bravo Dario

Paolo Ciraolo 12/04/2016 - 14:06

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?