Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Attore...
QUANDO L'AMORE ARRIV...
L'abbraccio dei due ...
Dell' Orrore...
RESILIENTE...
AUTUNNO (doppio acro...
Per te mia dolce ami...
La musa...
Nel riflesso d'argen...
LA TINTA GAFFOSA...
L'UOMO CHE RINASCE O...
La casa degli incont...
AMORE PURO...
Rivoluzione bio ...
Una nonna del tutto ...
L'importanza della p...
Vivere...
Senza parole...
Amore come il mare...
La bava della lumaca...
Di quando ti ho inco...
Sto morendo...
L'esempio...
COME L'ACQUA CALDA...
Algida delusione...
COME UN PASSERO TRA ...
I’ che guardai l’amo...
Di tanto in tanto...
Piccola Falena...
Libero pensatore...
Quando due si amano...
Immagina la tua vita...
Amore è incontrarsi ...
il vero sapere e' ...
Er sommo poveta...
SPECCHIO DELL' ANIMA...
Ai margini...
NEO LAUREATI di Enio...
In fondo l'amore è u...
Tre Fratelli...
Un sogno......
Teotoburgo...
Ricordi della mente...
Donna illusa...
il vampiro...
GIUNGERANNO LE STELL...
UN ATTIMO DI VITA...
Viltà...
AL DI LA...
Nu poco e' te...
Con atomi di Cesio...
IL MIO AUTUNNO...DI ...
Forte...
Terra Straniera...
LE VIE DELL’AMORE...
Il conformismo è in ...
Baciami...
LA SERA (poesia squa...
Giù sulla strada...
Lettere...
Il portatore della p...
Fragile...
LA NOTTE...
A caccia di Novità o...
T'amo...
Rivoluzione verde ...
Lui e l'altro...
felicità...
Ci sarà un momento...
Vivi...
Sovente,senza ragion...
La terza età...
A RITROSO...
Pensiero di un angol...
Alla deriva...
Ingredienti d'Amore...
Ali d'Angelo....
Nostalgia...
PICCOLI ED INNOCENTI...
ADDIO 2...
il baco e la seta...
Scorie...
IGNORANZA E MEDICIN...
Sentieri di sale...
Eppure sentire.......
Cercami...
La primavera della p...
Percorreremo la stes...
Nuda...
A volte la vita semb...
Rivalutare......
Inferno e paradiso...
Volo nell'immenso az...
Solo...Io...
Auschwitz...
UNA FINESTRA SUL CIE...
La felicità non si d...
IL CUORE NON DIMENTI...
La vecchiaia rallent...
In brividi di baci...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Lascia pure...

Lascia pure che il respiro diventi affannoso,
che il tuo mondo ceda scrollandosi del peso...
le tue labbra sussurrare parole mai dette,
i tuoi occhi esprimere lacrime mai scese...


lascia pure la tua mano stringere la mia,
accarezzarla come fosse neve in un' abile dolcezza...
sappi ancora offrire l'amore e l'invito che ci ha resi tutti liberi,
ancora prometterci che sempre sarai nei nostri cuori...


ho memoria di quando raccontavi le tue storie...
in quelle fresche sere d'estate tutto ormai ritorna,
quando riempivamo vecchi scaffali di sogni ed emozioni,
di avventure senza fine che ci rendevano leggeri e che ci tenevano uniti.


Mai sarà sprecato neanche uno solo di quei momenti,
nulla resterà dimenticato nelle polveri del tempo...
tutto si lega all'anima quando c'è purezza e divinazione,
indissolubile follia dell'essere che traccia e crea l'infinita speranza.



Share |


Poesia scritta il 14/08/2012 - 18:18
Da Io Sono
Letta n.483 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Grazie di cuore Daniela.
con stima e rispetto.

Io Sono 09/10/2012 - 22:15

--------------------------------------

Mi è piaciuta molto, Io Sono. L'immagine dei "vecchi scaffali di sogni ed emozioni" è surreale ma nel contempo realistica. Come sempre il tuo scrivere scivola leggero e incisivo.

Daniela Cavazzi 09/10/2012 - 21:06

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?