Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Sindrome di Stendhal...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...
Riflesso d\'Argento...
In Questo Confuso An...
Il MIO NOME È LiBERT...
Canzone per un'amica...
Tutti siamo stati ba...
La stagione dell'amo...
Canto del vento sull...
Mio Padre...
Senza tempo...
Il silenzio della ne...
Un altro whiskey...
NE UCCIDE PIU LA LIN...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Tristezze

Piove
e il pescatore appare triste
nel guardare quel cane
che s'aggira
annusando muri ammuffiti
mentre nel rintocco
delle campane ai vespri
ammantate d'antica malinconia
anziane donne
s'avviano al rosario


Piove
e il mare canta il suo ondeggiare
che si traveste tra tuoni e baleni
di spume biancastre
non domanda - non spiega
e non risponde - ma incanta
nell'infuriare di tramontana


Piove
e l'irrequieta pioggia
si mescola al vento
denuda gli alberi
assaliti d'infinita tristezza
mentre il suo ticchettio
silenzia il lamento del sole
prigioniero dei nembi



Share |


Poesia scritta il 28/04/2016 - 16:36
Da Carmine Ianniello
Letta n.301 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Ringrazio tutti Voi per i lusinghieri commenti che m'accordate..... Vi abbraccio tutti... ciao

Carmine Ianniello 29/04/2016 - 16:58

--------------------------------------

Un meditato ed esplicito verseggio.
Eccezionale Carmine...
Serena giornata.
*****

Rocco Michele LETTINI 29/04/2016 - 09:16

--------------------------------------

Una poesia affascinante in ogni suo verso, un poetico quadro d'autore. Ciaooo

Fabio Garbellini 29/04/2016 - 06:57

--------------------------------------

Ciao Carmine hai lasciato andare un bel ritratto fatto di mille e più emozioni..
tristemente bella..ciao.

Maria Cimino 28/04/2016 - 22:42

--------------------------------------

Mi associo alla lunga lista dei commenti per manifestare il personale apprezzamento dell'opera. Una visione acutamente descritta di un giorno infausto di pioggia e cupezza che contagia le cose del mondo e l'animo triste. 5*

salvo bonafè 28/04/2016 - 22:15

--------------------------------------

Questa è davvero una bella poesia !!!

patrizia brogi 28/04/2016 - 22:07

--------------------------------------

(un non so' ché) volevo dire...mi sono emozionata.

margherita pisano 28/04/2016 - 21:28

--------------------------------------

Non è solo molto bella ha qualcosa, un so' ché che arriva in profondità nelle corde dell'anima...Complimenti con lode.
Splendida!

margherita pisano 28/04/2016 - 21:27

--------------------------------------

Bellissima!!! Sembra un quadro che ha dipinto mia madre. Nella tua poesia mi colpisce la pioggia che denuda gli alberi assaliti da infinita tristezza e silenzia il lamento del sole prigioniero dei nembi...che poesia!!!
Nadia
5*

Nadia Sonzini 28/04/2016 - 21:06

--------------------------------------

Ovviamente.. dico "superba" per i valori eccelsi che esprime, e non di certo per l'accezione negativa che potrebbe suggerire il termine. Complimenti.

Francesco Gentile 28/04/2016 - 20:21

--------------------------------------

Tristezze... emozionanti. Superba poesia. Non aggiungo altro.

Francesco Gentile 28/04/2016 - 20:11

--------------------------------------

Veramente molto bella! È comune un quadro triste,reso opaco dalla pioggia, freddo,... quell'atmosfera uggiosa dei giorni piovosi, la tristezza anche dentro! Bellissima e bravissimo!

Patrizia Bortolini 28/04/2016 - 19:39

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?