Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Barcollo...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Marco ritorna Giacinto

Ovvero il perché in terra si fece chiamar Marco


- Muore oggi (1), te lo dico, e lo rimarco,
è listin fallace (2). Bada che sale
deciso (3), sbarragli sto pastorale (4),
non ha da passare al di qua il sant' Arco (5).
Ben acconcio (6) è per il crudel imbarco (7),
stessa erba, come nacque muore, uguale (8).
Se sta giustizia, tu mi dici, vale
di' al diavol che l'afferra al suo varco.
Leggi bene, che io in terra lo conobbi:
visse in continuo sfasciare il recinto (9),
beffar chi lustrava la Santa Scala (10),
non per lui noi siamo rimasti gobbi (11);
ferma sto Marco!-. -Io sono Giacinto (12).
S' ostil son due (13), ad un un nome segnala (14),
che con l'altro (15), se miglior, poi si sciala (16)-.
Franco
20/05/2016


1 Un collaboratore di san Pietro sa che quel giorno muore Pannella. E san Pietro lo aspetta.
2 Il collaboratore ha insistito e ancora insiste che l'elenco per il giorno, in mano a san Pietro, deve essere sbagliato.
3 Ogni sua battaglia era fatta con convinzione, come quest'ultima.
4 Pastorale, simbolo del potere spirituale sul popolo battezzato.
5 Ingresso del paradiso.
6 Chi non s'immagina P. con la sua coda, attorniato da una nuvola di fumo.
7 Trasporto di Caronte.
8 È il male personificato e tal rimane.
9 Del gregge affidato a san Pietro.
10 P. era un anticlericale e combatteva chi faticava a mantener pura la dottrina della chiesa, scala che conduce al paradiso.
11 Gli operai han faticato.
12 Pannella è ormai dinanzi a loro. Si presenta col suo nome di battesimo. San Pietro forse annuisce, il collaboratore forse sbalordito. Giacinto allora spiega perché si fece chiamare marco in terra.
13 Cristo e il diavolo.
14 Ad un contendente comunica un altro nome, magari falso.
15 Contendente.
16 Passarsela allegramente.



Share |


Poesia scritta il 22/05/2016 - 11:06
Da Franco Tommaso
Letta n.78 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?