Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...
La rosa...
Una notte in aeropor...
Vorrei tu fossi qui...
celate in uno scrign...
NONNO RACCONTAMI...
Tediosa....
Diceva mio Padre ......
La tremenda profezia...
voglia in cerca di l...
Datemi una stella...
Le tue lunghissime c...
ESTATE BRUCIANTE...
L 'isola...
Filastrocca d'amore...
Chi sei?...
Diamante...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

QUINTO PIANO

Il problema no,
non interessa a nessuno
salvo qualcuno che m'ha reso


immobile su di un letto, teso,
dove per più giorni, preclusa
m'è stata possibilità contraria.


Ma cambio e gongolo uscendo
con l'occhio dalla finestra,
anche se un alluminio impertinente,
la visuale proprio mi cela
al confine tra terra e cielo


Meravigliosa base, di verde rigoglioso
e gialle fluorescenze baciate dal sole
dal viola vivo inframmezzate,
ad ovattati cirri che soppesano
quell'azzurro tenue che calma.


Tutto ciò che l'occhio accontenta,
ma anche la mente è contenta:
sotto la vita, sopra la provvidenza


Si faccia come finestra dice,
solo ora comprendo ... la posizione.



Wilobi, 25 maggio 2016


Nota Autore: Un grazie di cuore a tutto l'entourage che occupa fantasticamente il quinto piano dell'Ospedale MultiMedica di Castellanza – U.O. Chirurgia Vascolare



Share |


Poesia scritta il 25/05/2016 - 19:01
Da Wilobi .
Letta n.208 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Molto bella e sensibile. I miei migliori auguri
Un abbraccio sincero
Nadia
5*

Nadia Sonzini 26/05/2016 - 09:05

--------------------------------------

Grazie Maria, Anna e Fabio. Spostare l'attenzione rende tutto più sopportabile

Wilobi Wilobi 26/05/2016 - 08:49

--------------------------------------

Una finestra sul mondo e sulla vita, piaciuta molto la chiusa. Ti faccio tanti auguri! Ciaooo

Fabio Garbellini 26/05/2016 - 06:59

--------------------------------------

Quando si deve stare in ospedale anche uno scorcio di luce e verde danno un pò di tranquillità nonostante il dolore. Auguri per tutto. Ciao

Anna Rossi 26/05/2016 - 06:11

--------------------------------------

Ciao caro come stai?
Che piacere leggerti è tutto ok.
Bella la tua poesia scritta con l'animo
di chi ha vissuto un momento delicato della sua vita...
l'importante che adesso è tutto passato
quello che conta che tu stia bene.
Ti abbraccio e auguri di buona salute.

Maria Cimino 25/05/2016 - 22:27

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?