Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...
TU...
Tra vermiglio cammin...
PURA PASSIONE...
Il mago di Froc...
Rosa in russo...
Abissi...
DISASTRI 20\\ 04\...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il silenzio

Questo silenzio
mi sta' uccidendo,
questa indifferenza
mi sta' lacerando nel profondo,
mi sta' scavando dentro
mi sta' dilaniando;
non c'è la stò facendo ad andare avanti
a sopportare tutto quanto.
Ho la pressione massima a 2oo
ho l'impressione che col tempo, silenzio per silenzio, mi chiuderò dentro un convento,
cosi' faro' contento il Vescovo
che è da un po'che non lo sento.
L'amore per la chiesa e il convento
la coltivo da molto tempo,
ma per la rabbia che ho dentro
sarei di cattivo esempio
verso un buon cristiano
se il passo lo facessi in questo momento;
non credo mi darebbero il consenso
ilPapa, Il Vescovo, e il parlamento.
La rabbia che mi ha pervarso
per tutto questo tempo
la trasformerò in fermento
e adesso che ho in poppa il vento,
non ci penserò più di tanto a fare il grande passo, il movimento e mi chiuderò in convento
perchè più passa il tempo
più mi convinco che non ho scelta che fare vita monasteriale,
a cui tengo.
E' un brutto momento senza dubbio che stò attraversando,
non sono mai stato cosi' solo e stanco, mai desolato come quest'anno,
mi porto dentro tutto il mio malcontento, tutto il mio malanno.
Cerco un momento di svago, un appiglio per uscire dal guato,
ma sono sempre più distratto e trasandato,
mi sto' distruggendo, mi sento come trasumato;
mi sa' che cosi' continuando ci sara' da voi il commiato.
Ho paura, ho sgomento, potrei mollare in qualsiasi momento, fuggire da questa realta' che mi tende il tranell0, che mi trama alle spalle e davanti mi fa' il gesto dell'ombrello;
e non mi lascia in pace un solo momento.


Share |


Poesia scritta il 23/06/2016 - 11:06
Da francesco la mantia
Letta n.324 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


UN ESPLICITO QUANTO ESPRESSIVO VERSEGGIO LAMENTATO MIRABILMENTE.
E' L'ODIERNO MARASMA... CHE HAI DECANTATO!
IL MIO ELOGIO.
*****

Rocco Michele LETTINI 23/06/2016 - 15:58

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?