Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Dicono che sono un poeta

Ah! Dicono che sono un poeta,
da quando scrivo poesie…
certo!

Prima mi limitavo a parlare
dei sogni, e le cose della vita...
e dicevano che ero un sognatore.


Uno che filosofava,
a vanvera...
dell'esistenza.


E fumo ancora molte sigarette...
mentre mia moglie continua a dire
che farò una brutta fine.



Share |


Poesia scritta il 27/06/2016 - 12:26
Da Francesco Gentile
Letta n.263 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


Grazie, per aver letto e apprezzato un pensiero del momento... e mi scuso per non avervi dedicato tutte le attenzioni che meritate ma, dopotutto, ciò che conta veramente è la stima e l'affetto che nutro per ognuno di voi... Un abbraccio. Ciao

Francesco Gentile 28/06/2016 - 09:05

--------------------------------------

Piaciuta molto per la sua ironia! Bravo

Rosanna Peruzzi 28/06/2016 - 07:13

--------------------------------------

CHIARO QUANTO MEDITATIVO VERSEGGIO...
PIU' POESIA... MENO FUMO FFRANCESCO.
LIETA GIORNATA.
*****

Rocco Michele LETTINI 28/06/2016 - 04:27

--------------------------------------

Già, con il fumo non si scherza, quindi attenzione......Davvero molto intensa. Un carissimo saluto

MARIA ANGELA CAROSIA 27/06/2016 - 21:49

--------------------------------------

Poeta, sognatore e fumatore...mi somigli un po'... davvero apprezzata questa tua !

patrizia brogi 27/06/2016 - 21:21

--------------------------------------

Tua moglie deve essere un tipo in gamba a pensare che la poesia sia nemica della salute. Allora ti consiglio d'aumentare il fumo di sigarette per tranquillizarla e magari aggiungi il vizio del bere che ti renderà più allegro. Ma prima parlatene. Ciao Francesco. Un poesia diversa dal solito ma altrettanto significativa. 5*

salvo bonafè 27/06/2016 - 17:32

--------------------------------------

Poeta lo sei di certo...Francesco, per il resto non ti preoccupare basta che scrivi e pure noi fai sognare. Ciao

margherita pisano 27/06/2016 - 16:26

--------------------------------------

Che tu sia un poeta e di conseguenza un filosofo sognatore non ci piove.Che poi sia un bene o una maledizione è da vedere......

Luciano Guidotti 27/06/2016 - 16:14

--------------------------------------

Sognatore e Poeta (bravo) sono quasi sinonimi….in quanto alle sigarette….dai fai il bravo, smetti! Mica per te, ma sapessi che fastidio mi dà la puzza di fumo

Marilla Tramonto 27/06/2016 - 15:52

--------------------------------------

Poeta, sognatore... va benissimo!
Gli altri li facciamo parlare: forse sono loro a parlare a vanvera
P.S. Però dai retta a tua moglie...

Mimmi Due 27/06/2016 - 15:09

--------------------------------------

FRANCESCO.... Bè tua moglie ti vuole bene e si preoccupa per te. Ma se gli altri dicono che sei un poeta o un sognatore ci devi credere perche lo sei veramente e molto bravo....Mi piacciono questi versi per me *****5 stelle

mirella narducci 27/06/2016 - 15:09

--------------------------------------

Tranne per le sigarette e ovviamente la moglie, idem con patate...non so se si dice così anche da voi
Simpatica
Nadia
5*

Nadia Sonzini 27/06/2016 - 14:31

--------------------------------------

be hai fatto delle congiunzionui che forse comprendono anche me 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 27/06/2016 - 14:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?