Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Barcollo...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di lā della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchė scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissā se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore č come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In cittā...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



ONDA NERA

Sulla terra avvelenata
scorre il petrolio...
nero come l’odio.


L’ira degli stolti
si nutre del sangue
e le paure...
degli innocenti.


I pianti solitari
sono solo un'eco...
per le coscienze assopite.


E chissā se ci sarā
un uomo sulla spiaggia...
quando l’onda nera
sarā passata



Share |


Poesia scritta il 23/07/2016 - 13:23
Da Francesco Gentile
Letta n.352 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Ciao Mirella... grazie.
E' chiaro che il petrolio non ha colpe. Ma pericoloso lo č, per l'utilizzo eccessivo e sbagliato che ne facciamo. Si rischia sempre la demagogia quando lo si affronta... ma gli interessi sul petrolio alimentano la guerra "a pezzetti" del nostro tempo. Quando sarā finito, se non sarā troppo tardi, faremo guerre per altri motivi, ma io spero sempre che qualcosa possa cambiare...

Francesco Gentile 24/07/2016 - 19:35

--------------------------------------

FRANCESCO ....molto bella la poesia che denuncia questo periodo della vita.L'onda nera "il petrolio" non ne ha colpa č l'aviditā dell'uomo che ci uccide. Esseri che non chiamo nemmeno persone fanno sfoggio di falsi riconoscimenti e in nome di questi si permettono di distruggere l'umanitā!!! Ciao

mirella narducci 24/07/2016 - 15:26

--------------------------------------

Poesia molto cupa che riflette benissimo, purtroppo, il tempo in cui viviamo...ciao

Mimmi Due 24/07/2016 - 14:23

--------------------------------------

Ciao. Grazie per i commenti... care amiche, cari amici. Loris, Romualdo, Spartaco, Rocco, Wilobi, Lupo, Eugenia, Gabriella, Sabry, Nadia, Salvo, Maria... Dirō che l'onda nera, nel mio intimo, č percepita come una coltre nebbiosa (o un pensiero nero che inquina le menti, come dice Salvo) Ma si tratta di qualcosa contro cui lottare, sperando nella volontā di ciascuno.. tesa a migliorare il proprio pensiero. La leva positiva per migliorare la coscienza collettiva e sollevare il mondo

Francesco Gentile 24/07/2016 - 12:45

--------------------------------------

Ciao Francesco di onde nere in questo periodo ne stanno arrivando tantissime, un urlo di forte ribellione questo tuo.
che condivido a pieno.


Chissā se mai cesserā tutta questa cattiveria. Mah..


Ciao Francesco a te un forte abbraccio


Maria Cimino 23/07/2016 - 22:23

--------------------------------------

Un pensiero nero che sporca e inquina le menti. L'aviditā e la sete di potere finiranno per distruggere il mondo?
O verrā il sacro fuoco di ribellione a salvarci dagli artigli dei rapaci?
5*

salvo bonafč 23/07/2016 - 21:38

--------------------------------------

Molto bella
Nadia
5*

Nadia Sonzini 23/07/2016 - 20:37

--------------------------------------

L'ultima spiaggia... quella del tempo finito...

Francesco Gentile 23/07/2016 - 19:43

--------------------------------------

Penso, a volte, che la storia sia ineluttabilmente ripetitiva e noiosa. Mi piacerebbe parlare con l'ultimo uomo... sulla spiaggia, quando gli eoni del tempo saranno consumati, e chiedergli quanta malinconia c'č nei suoi occhi..

Francesco Gentile 23/07/2016 - 19:42

--------------------------------------

Bella e toccante.L'onda nera passa ormai nel mare di tutti...

Sabry L. 23/07/2016 - 19:33

--------------------------------------

Poesia bellissima che mette a nudo le problematiche del nostro tempo e la stoltezza umana. Ti abbraccio amico mio 5

Gabriella De Gennaro 23/07/2016 - 18:40

--------------------------------------

Molto bella! Ciao buon fine settimana!

Eugenia Toschi 23/07/2016 - 16:30

--------------------------------------

5* stelle per te

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 23/07/2016 - 16:23

--------------------------------------

vero la tua č una giusta denuncia

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 23/07/2016 - 16:21

--------------------------------------

5* Bella. Speriamo che gli echi risveglino le coscienze assopite di chi conta ... prima. Ciao buona domenica

Wilobi Wilobi 23/07/2016 - 15:52

--------------------------------------

Esaustivo verseggio.
Che sia l'odio a soccombere e... a riportare il gioioso amichevole vivere.
Lieto fine settimana Francesco.
*****

Rocco Michele LETTINI 23/07/2016 - 15:25

--------------------------------------

Tutto vero...meritevole poesia denuncia redatta in versi di pregevole fattura. Ciaociao...5 stelle

Spartaco Messina 23/07/2016 - 14:53

--------------------------------------

Sensibilitā e abilitā in questa tua lirica, molto piaciuta. Ciao

Romualdo Guida 23/07/2016 - 14:38

--------------------------------------

Spero di sė! Spero che l'uomo sopravviva a quest'onda di odio.
Molto vera. Ciao Francesco.
Buon fine-settimana.

Loris Marcato 23/07/2016 - 14:37

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?