Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Italia mia (C)...
Parole disorientate...
NERONE er bullo ...
Poeta...
CERCAMI SOTTO LA PEL...
Ora ricordo...
UNA VOLONTARIA...
Terra di Sicilia...
Non aver fretta di m...
La partita di pallon...
Ci sei!...
IL PRESENTE...
Foglia frale Ness...
La comparsa...
LENTEZZA...
La Scatola Laccata, ...
Come soltanto nei so...
ACINO ACERBO...
Il dolce vento dell\...
Un'altra dimensione...
Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
È bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...
Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Quale futuro?

Grida di dolore
disperate si alzano
attraversano lo spazio
e mi passano accanto,
amplificate dal tempo.
Utopìe di pace
leggere come Zefiri
tramortite da onde d'urto
di guerre infinite.
Uomini stanchi
guardano l'orizzonte
che si apre,
svuotando gli oceani.
Rossi fondali
appaiono come cimiteri
di guerre mai combattute.
Finalmente libere
anime innocenti
s'alzano in volo.


Finisce il sogno
ricomincia la realtà.
Grida di dolore
disperate si alzano...



Share |


Poesia scritta il 16/08/2016 - 08:25
Da Loris Marcato
Letta n.287 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


mi piace questa tua sensibilità, cinque stelle e un abbraccio

Mary L 16/08/2016 - 19:27

--------------------------------------

***** come sempre i miei complimenti e la mia ammirazione Poeta Gentile.

Marilla Tramonto 16/08/2016 - 16:20

--------------------------------------

Bella, ma purtroppo così vera che non ha bisogno di commenti...
Ciao Loris.

Mimmi Due 16/08/2016 - 14:44

--------------------------------------

Bellissima poesia loris scritta con la tua solita sensibilità.

antonio girardi 16/08/2016 - 14:03

--------------------------------------

Ciao Loris hai scritto una poesia di una sensibilità infinita, è stupenda come il tuo nobile cuore. Possano le tue parole raggiungere il cuore dei"potenti" per cancellare ogni guerra ed ogni ingiustizia.
Anch'io come l'amico Salvo soffro molto per questi dolori che sembrano non estirpabili dalla vita. Ma da grande idealista e sognatrice concreta credo nella possibilità di un mondo migliore Un abbraccio
Nadia
5*

Nadia Sonzini 16/08/2016 - 13:42

--------------------------------------

Ciao caro quanta verità e quanto dolore in questa tua poesia, dici proprio bene
( Quale futuro ) Un futuro fatto
di guerra e violenza, un futuro dove
a pagarne le conseguenze sono donne e bambini, gli animi più innocenti.


Vorrei che il tuo amore e la tua sensibilità con cui hai scritto questa stupenda poesia arrivasse nel cuore di tutti,soprattutto nel cuore
dei più duri. A te un abbraccio e una buona giornata. ciao caro.


Maria Cimino 16/08/2016 - 12:57

--------------------------------------

Loris è un grido di dolore che fa male
innocenti senza colpe è una realtà dei nostri tempi e nulla fanno e si può fare almeno ci fanno credere 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 16/08/2016 - 12:43

--------------------------------------

Ecco quello che mi fa stare male in questa vita meravigliosa. Bravissimo fratello Loris a cogliere i fiori dispersi tra le onde di vite innocenti e
e di grida di dolore.
Ti abbraccio.
Salvo

salvo bonafè 16/08/2016 - 11:41

--------------------------------------

Quale futuro? Solo grida di dolore si alzano!.
Sublime verseggio.
*****

Rocco Michele LETTINI 16/08/2016 - 10:25

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?