Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL SAPORE PERDUTO...
L' ECLISSI DI ...
FIGLI...
Il Caso di Gianni Is...
La tua pelle II...
A MIRELLA...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...
Dimenticarsi...
Naufrago...
Amore...
Odore di uno spettro...
IL GERME DELLA ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

C'è!

Amico del tempo
funesto il pensiero
che avvolge la mente
certo risente
di trascorsi irrisolti
frastuoni tremendi
t'incatenano al centro,
t'appartiene il nuotare
per non affogare
nei tuoi stessi
irrisolti problemi,
se il tempo ti è amico
d'aiutarti ti sei deciso
pazientare un dovere
in speranza disumana
certo, credere dovrai


... in un mondo migliore.



Nota: Chi sfugge la vita ... chi ad essa s'adegua per strada sbagliata ... chi fa rifuggir la vita. Chi ferma la ruota che gira per la direzione opposta? ... l'Uomo.



Share |


Poesia scritta il 18/09/2016 - 19:38
Da Wilobi .
Letta n.320 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Grazie a tutti degli interventi è sempre un piacere constatarvi. Cara Laisa Azzurra lo sbagliare comporta un danno per se o gli altri, per apprezzarli dovremmo essere masochisti nel primo caso e sadici nel secondo. Sbagliare è semplicemente umano, accettabile, ma perseverare l'ho sempre sentito dire diabolico e concordo. Purtroppo lo sbagliare che io ho inteso nella poesia è quello di chi è di fronte alla scelta (non sempre evidente): fare il burattino (da mezzuomo a quaquaraquà), perché già offeso, maltrattato ... abusato da mani burattine che a loro volta non sono stati in grado d'interrompere una catena al ribasso o ... divenire uomo, per cercare di creare un mondo migliore. ... sognatore, e che ci posso fare!

Wilobi . 19/09/2016 - 15:26

--------------------------------------

Bella.bella bella.Bravissimo.

antonio girardi 19/09/2016 - 14:12

--------------------------------------

si sbaglia Wilobi
sbagliare fa parte della vita
sbagliare è vivere
altrimenti, saremmo burattini nelle mani attente di qualcosa o qualcuno

laisa azzurra 19/09/2016 - 08:34

--------------------------------------

SEMPRE ATTENTO OSSERVATORE DEL PATIRE TERRENO.
SUPERLATIVO SEGUITATO POETICO...
SERENA SETTIMANA.
*****

Rocco Michele LETTINI 19/09/2016 - 08:26

--------------------------------------

Wilobi, dici che ognuno segue una banderuola e va dove gira il vento? Ma con la perseveranza e la pazienza riusciremo a trovare ognuno la sua strada giusta o sbagliata sia.... Ottima riflessione *****

ANNA BAGLIONI 18/09/2016 - 21:24

--------------------------------------

credo che disegniamo il mondo in maniera sbagliata ,in fondo non è poi così orribile,ci sarà un mondo migliore,bella poesia.

andrea sergi 18/09/2016 - 20:31

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?