Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Barcollo...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di lą della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchģ scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissą se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore č come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In cittą...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

A SPASSO NEL TEMPO

Vado a spasso nel tempo,
inseguendo il mio mondo,
navigando contro vento;
sono da te in un secondo:,
il tempo che mi addormento!
Mi sveglio un bel giorno,
da un lungo sonno,
e mi vedo distante da questo mondo.
E ritorno al passato,
in un tempo andato,
e mi sento pił sereno
quanto pił dal presente, mi allontano;
da questo mondo che non sento mio,
anche se ci sono dentro.
In questo mondo che non da consiglio,
che non da una mano,
e io non pił, ci vivo;
e mi sento pił a mio agio,
quando in quell'altro mi avvicino,
anche se ci entro da abusivo;
quel mondo io lo cerco ormai da tempo:
ormai lo sento... mio.
E ammazzo il tempo andando in giro per il mondo;
dal caos io rifuggo,
poca gente ormai frequento, di poche persone mi circondo: vado in cerca di pace e di silenzio.
In questo mondo non pił mi impegno.
Mi appare un immagine di Gesł in un tempio,
con la Madonna al suo fianco,
e mi sorprendo. Ma poi mi riprendo.
E porto con me un grosso rimpianto:
chissą con te o Signore sulla terra come sarebbe stato,
chissą se fosse stato diverso, con un cielo sempre terso; che si sarebbe coperto di immenso.
Ed io uomo stanco, perso nel vuoto;
io che mi sono messo al tuo confronto,
io che non sono niente a tuo confronto;
ma che ho voluto prendere il tuo posto.


Share |


Poesia scritta il 20/09/2016 - 14:38
Da francesco la mantia
Letta n.293 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Questa tua esternazione in poesia mi fa molto riflettere e devo rileggerla ancora con calma per sentirmela forse anche un poco mia....molto bravo!

ANNA BAGLIONI 20/09/2016 - 22:27

--------------------------------------

Una passeggiata tra il dolce amaro di un tempo che č incerto...molto belli i tuoi versi Francesco...Buona serata

margherita pisano 20/09/2016 - 21:25

--------------------------------------

Concordo con Antonio, l'importante č restare noi stessi con i nostri difetti complimenti 5*

donato mineccia 20/09/2016 - 19:04

--------------------------------------

Il futuro non lo vedo
il presente lo intravedo...appena!
Ciao Antonio e Chiara. Grazie!

francesco la mantia 20/09/2016 - 18:33

--------------------------------------

Condivido il tuo pensiero: il presente e, di conseguenza, il futuro non sono molto rosei come si sperava un tempo...5*, buona serata!

Chiara B. 20/09/2016 - 17:38

--------------------------------------

Bisogna pur viverlo questo tempo volenti o nolenti,l'importante č restare noi stessi con i nostri difetti.Bellissima.Sei stato bravo

antonio girardi 20/09/2016 - 16:58

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?