Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Oceano...
Maggio di nuvole...
La notte così lunga...
Bellezze nascoste....
Insonnia...
Non c'é sospeso...
IL FREDDO LA LU...
Gli armistizi si del...
la giustizia e' co...
Aetas sine spe...
il momento giusto...
AMORE INTENSO...
Lo sguardo della Ver...
La porta della felic...
Come musica che si p...
MISTERO...
E' PRIMAVERA...
Il bacio che mi lega...
Madre...
Trova il bambino che...
La danza dell'asetti...
Il principe cercava ...
Il canto del sole na...
Pensieri...
Je suis le monde...
Un Sogno!...
Sei...
Errabondo vagare...
Quando in tv cantava...
Impulso...
Frasi d'amore al ven...
Abisso...
Mai più male...
Profumo di tiglio...
Chiedimi......
Pallida Luna...
LA VOCE DELL'ANIMA...
Dopo una delusione, ...
TU IL MIO AMO...
Stelo e corolla...
E penso al mare...
RISPARMIO D'ENERGIA ...
Mia cara pittrice....
Medusa...
SILENZIO...
I TUOI PENSIERI...
Insensato sogno...
Once more...
IL NOTTURNO...
PARLAMI OH LUNA...
L'anguilla...
Rosso di sera...
L'amore...
Tu aquila dell’unive...
guardando il cielo...
ARMONICHE ASIMMETRIE...
Notte...
Chimera...
Pensieri sparsi su B...
...solo per te...
ULTIMA AURORA...
Castelli evanescenti...
Parole...
Hebron...
La grandezza dell'uo...
Ci sono....
Il Diavolo in conven...
Tu ci amavi...
DOLCE CALORE...
Danny Zuko...
Non so...
Ci ritroveremo...
Sfiga day...
Tepore Haiku...
Rigor...
Sospiro......
la bilancia...
Il profumo della ser...
La libertà è il diam...
Non so se basterà...
L' ISTINTO E LA ...
MA CHE CAVOLO DE MAG...
Senza amore...
Quando la terra era ...
Amore!...
RINUNCIA...
Una volata da qui...
Mentre ti accorgi di...
Lieta aspettativa al...
Frammenti di vita...
Raggiungere la meta,...
LA SERA...
Un fiore spinato...
Nel mondo ci sono du...
Cielo Liquido...
La ragazza sconosciu...
La Seta...
Quando saprò...
VESTIRSI DI NUOVO...
La fretta o la neces...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Lacrime

In un attimo un sorriso può diventare una lacrima
e quando ciò accade fa terribilmente male
lacrime e pugni sul muro stanno in simbiosi


Le lacrime son come le ciliegie, una tira l’altra
inondano il mio viso come un fiume in piena
son lacrime nobili poiché intrise di sentimento



I bei e vivaci colori non so più cosa siano
grigio scuro e nero son diventati parte di me
mai più albe colorate e tramonti senza ombre



Lacrime che nascono dal cuore e muoiono dagli occhi
anima lacerata e trafitta come da mille aghi
piango per te piango per me, semplicemente piango



Share |


Poesia scritta il 24/09/2016 - 16:15
Da Giuseppe Scilipoti
Letta n.426 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Grazie Marirosa, effettivamente si tratta di una poesia sofferta ma fortunatamente ho lasciato il periodo nell' estate 2014.
La poesia sicuramente non è perfetta in quanto col genere sono poco pratico e preferisco di gran lunga i racconti. Magari con la poesia mi ci ritrovo meglio come lettore e a commentare.
Grazie ancora Mari.

Giuseppe Scilipoti 24/09/2017 - 14:12

--------------------------------------

Ho letto molto attentamente, la tua poesia, che si rifà sicuramente ad un periodo poco felice. Però devo dire che è scritta molto bene, certo un po' cupa, ma le poesie servono ad esprimere i sentimenti...5*

Marirosa Tomaselli 24/09/2017 - 09:36

--------------------------------------

Cara Flavia grazie per letto e commentato la poesia. Riguarda la mia ex, questa poesia è stata scritta in quel periodo e siccome la conservavo l'ho voluta pubblicare. Magari non è perfetta, i versi e le metriche non sono implementate nella giusta maniera, ma ciò che conta è quello che ho cercato di trasmettere. Dolore, lacrime e disagio...che grazie a Dio sono un ricordo lontano. Adesso sono felicemente fidanzato e sto più che bene!!!

Giuseppe Scilipoti 15/11/2016 - 23:25

--------------------------------------

finiscila di piagnucolare che ti vengono le rughe, se lei ti ha lasciato o se l'hai lasciata tu non ha importanza si vede che non era cosa e adesso stappa una vedova e brindiamo al futuro

Flavia Spadiliero 15/11/2016 - 21:40

--------------------------------------

Grazie Maria, il tuo commento mi rende felice come solitamente dico:
I complimenti sono come le scuse...non si rifiutano mai
Tra poco pubblicherò un piccolo soliloquio dal titolo "Cuore". Se ti cimenterai a leggerlo..spero di possa piacere. Buonanotte Maria e grazie ancora

Giuseppe Scilipoti 26/09/2016 - 00:17

--------------------------------------

Ciao Giuseppe amore dolcezza e dolore

tutto questo tu con la tua bravura sei riuscito a racchiuderlo in questa meravigliosa poesia.

Ti abbraccio e aspetto
di leggerti ancora.
Buona domenica.


Maria Cimino 25/09/2016 - 12:07

--------------------------------------

Antonio, Margherita vi ringrazio che la possia vi sia piaciuta...scritta col cuore e con lo stato d animo di un periodo passato. Precisamente nel 2014 mi stavo lasciando con la mia ex e le lacrime erano le mie 'amiche'. La mia ex mi fece soffrire molto...ogni giorno mi faceva stare sempre più male. Il giorno in cui decisi di lasciarla...paradossalmente dai miei occhi non scesero più lacrime...mi ero forte più forte e più risoluto. Se lo desiderate leggete 'La ragazza della vetrina' il mio racconto a tre quarti autobiografico che spiega moltissime cose. Antonio,Margherita ho notato che scrivete anche voi...appena posso vi leggo

Giuseppe Scilipoti 25/09/2016 - 11:54

--------------------------------------

Le lacrime sono tutto questo.Bellissima.Nella mia poesia ho detto che le lacrime sono immortali come la vita dentro a noi stessi.

antonio girardi 25/09/2016 - 10:37

--------------------------------------

Nel dolore con le lacrime, piange il cuore, pure questo è amore!
Commovente e molto bella!

margherita pisano 24/09/2016 - 22:59

--------------------------------------

Marilla ti ringrazio che hai letto questa mi poesia *****

Giuseppe Scilipoti 24/09/2016 - 18:36

--------------------------------------

*****

Marilla Tramonto 24/09/2016 - 18:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?