Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La Vita è ci......
Fatalità...
Il bimbo di Hiroshim...
A Citra...
Falce di luna e d'om...
Madonna mia !...
L' ODIO E' UNA LU...
IL TEMPO DELLE CONC...
Stelle si accendono ...
NUTRIMI...
NEL PIÙ ROSEO DEI MO...
Orizzonte...
L’EREDITA’ SPARTITA ...
Tutto era sogno...
L'arte del sorriso...
alzando gli occhi...
Tutto...
Peccato di gola...
La notte...
Viaggio dentro me st...
Tutto scorre......
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

LA CRITICA

La poesia abbisogna solo di cortesia
vicinanza ad una espressa esigenza
una lode, se davvero gli appartiene
che di contro, solo star zitto risulta giusto,


... se per dovere non gli è richiesto,
lascia solo meditazione; a ben volere,
e con coraggio, d'apparenza impertinente,
te la si può anche regalare, in separata sede.


Nulla di più facile se spregiativa
anche nel solo seguirla.


Regalo farina al vento ... nebbia,
mirate voi, il mio specchio Narciso
il suo nome, ti spengo e salgo,
-chi mi trattiene? ... Solo l'aria, se manca!


Nulla di più difficile se costruttiva
anche nel contrario ... contrastarla.


Ponteggio ad aiutare pilastri,
di cartapesta o cemento armato,
a doppia valenza, dove il criticato,
possa comunque, trovare appoggio.


Criticare, arte sopraffina, potrebbe
se ad un santo appartenesse;
chi l'ha detto ... ch'io sia perfetto


domani, è un altro giorno ... diverso.




Nota
I Cinesi insegnano: dopo ... si riesce anche meglio ... non sempre. Forse anche ad un prezzo minore, ma non è detto, sia sempre migliore.



Share |


Poesia scritta il 09/10/2016 - 14:29
Da Wilobi .
Letta n.429 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


La critica? Un farmaco amaro che nessuno gradisce... se questo pregna di effetti collaterali... tormentando... deprimendo...
Lieta settimana.
*****

Rocco Michele LETTINI 10/10/2016 - 08:28

--------------------------------------

Riflessioni poetiche importanti, che ne suggeriscono molte altre. Mi piacerebbe fare un discorso sulla critica come strumento utile, se non indispensabile, per la crescita di tutti coloro che si cimentano in un confronto; ma un ragionamento così impegnativo chiede troppo spazio. Diciamo che in questo ambito si può argomentare a piccole dosi. Intanto ho apprezzato questa tua.. Buona giornata Wilobi

Francesco Gentile 10/10/2016 - 07:53

--------------------------------------

Ciao poeta caro, non so se ho bel capito
critica e lodi spesso viaggiano di pari passi, perchè a mio parere entrambi sono costruttive per chi le riceve.

Guido io penso che qui in questo piccolo angolo di scrittura nessuno è nato poeta. Però ti dico anche una cosa chi scrive in questo sito lo fa con il cuore mettondoci passione e amore proprio come fai tu, che in ogni cosa che scrivi sai donare emozione quella del tuo cuore, il tutto contornato da profondissime riflessioni


Proprio come hai fatto questa sera

che con la tua bravura e la tua delicatezza hai trasmesso un tuo piccolo disappunto.


Se ho sbagliato e ho capito male ti chiedo di perdonarmi.

Ti abbraccio forte ciao caro.


Maria Cimino 09/10/2016 - 22:59

--------------------------------------

La poesia mi è piaciuta moltissimo. La risposta ad Andrea, un po' meno. Forse, nn l'ho compresa, ma ribadire il concetto della critica quale arte, qualora provenga dal Santo, mi sembra eccessivo. La critica nn sempre è corretta, ma la libertà di esporla è sacrosanta. Questo mio modesto parere.
Comunque 5* per la poesia, a mio avviso, sopraffina

laisa azzurra 09/10/2016 - 19:49

--------------------------------------

Caro Andrea Sergi di quali lodi e di quali critiche vuoi si parli ... il discorso è molto lungo e qui si tediano altri autori. Possiamo pure continuare secondo le indicazioni della Redazione.
"...Criticare, arte sopraffina, potrebbe
se ad un santo appartenesse; ...", Buona serata

Wilobi . 09/10/2016 - 18:34

--------------------------------------

scusami Wilobi ma credo di aver capito : lodi in pubblico e critiche in privato.
Buona Domenica

andrea sergi 09/10/2016 - 16:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?