Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Barcollo...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di lą della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchģ scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissą se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore č come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In cittą...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

MASCHERE E CORAZZE

Quando tutto questo finirą,
quando non ci saremo ne io ne te;
quando lasceremo tutto a metą
quando lasceremo la dolce metą,
non ci sarą gloria,
non si otterrą la vittoria,
non rimarrą un posto nella memoria:
non ci sarą storia.
Quando faremo la fine di Pirro
perchč non avremo i piedi per terra,
quando al nostro fratello non faremo pił la guerra
non ricorreremo pił agli armamenti,
senza accampare ne scuse, ne attenuanti;
quando non ubbidiremo ai nostri comandanti
se stolti o incongruenti;
allora tutto si metterą a posto,
e la natura farą il suo corso.
Quando non ci saranno pił sconti alle pene,
quando i giudici faranno le cose per bene
e non faranno i processi solo quando gli conviene;
quando non ci saranno ne sconti ne attenuanti
e dalle prigioni non usciranno tutti quanti;
quando ce li toglieremo tutti di torno
e non rimarranno ne il deficiente, ne il delinquente di turno;
quando non ci sarą pił il deterrente
ne scusa che tenga
ed esulteranno, quando scapperanno dalle prigioni o la faranno franca.
Allora ci sarą il nulla, se non si farą tutto questo.
Rimarranno: nei parchi, solo gli uccelli; e
nei deserti, solo i dromedari e i cammelli;
nelle spiagge, i gabbiani;
e nei laghi, le cicogne;
nei boschi e nelle zone terremotate, gli sciacalli;
che son scampati al terremoto
e qualcuno, a Roma si č rifugiato;
e non ci sarą pił l'uomo con i suoi guai,
che ha portato solo rogne;
e il Signore sarą pił contento
perchč č dai secoli dei secoli
che sopporta in silenzio, le nostre magagne;
che con i nostri discorsi gli abbiamo rotto i timpani e con le nostre malefatte
gli abbiamo obnubilato la vista e ottenebrato il cervello;
e nella sabbia e nei boschi,
gli scarafaggi saranno liberi e felici
di camminare senza che l'uomo gli spacchi gli ormeggi, come ha fatto fino a oggi;
perchč si sente superiore ad essi
ma č geloso della loro corazza,
che l'uomo vorrebbe possedere, indossare,
perchč... la maschera non gli basta.


Share |


Poesia scritta il 06/11/2016 - 22:18
Da francesco la mantia
Letta n.180 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Gią dici bene.


Mi domando solo Francesco quando tutto questo finirą.

Ciao caro.


Maria Cimino 07/11/2016 - 19:29

--------------------------------------

Francesco
un sogno...un'utopia
purtroppo...

laisa azzurra 07/11/2016 - 15:18

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?