Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
NIPOTI...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Mi hai detto... ( Po...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...
Riflesso d\'Argento...
In Questo Confuso An...
Il MIO NOME È LiBERT...
Canzone per un'amica...
Tutti siamo stati ba...
La stagione dell'amo...
Canto del vento sull...
Mio Padre...
Senza tempo...
Il silenzio della ne...
Un altro whiskey...
NE UCCIDE PIU LA LIN...
La montagna...
SERA D'OTTOBRE...
Roma...
Il nonno...
Can'e gatto...
Tutto passa...
Game over...
Scrittura come cura...
DOLCI CAREZZE...
Occhi...
LEGGEREZZA...
TRA LUCE // E // OS...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

SAREBBE DOLCE ANCHE LA MORTE

Se il mio ultimo respiro
fosse cullato dai tuoi occhi
sorretto da una tua carezza


sarebbe dolce anche la morte


se il tuo abbraccio sigillasse
il mio saluto al mondo
me ne andrei con la pace dentro


domerei la paura pur nel distacco


se le tue labbra
per l'ultima volta pronunciassero
la parola amore


con una grazia unica


potrei spirare con un sorriso
nel ricordo dei baci
e perfino delle lacrime tra noi


consapevole non sarebbe un addio
pur sembrandolo



Share |


Poesia scritta il 28/11/2016 - 07:06
Da Sabry L.
Letta n.329 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Grazie Paolo M. e grazie Paolo P.

Sabry L. 29/11/2016 - 17:25

--------------------------------------

Grazie Luupoo uuu Grazie Sempre Rocco Grazie Margherita,hai detto bene, consapevolezza.... Grazie Anna

Sabry L. 29/11/2016 - 17:24

--------------------------------------

Grazie Antonio Grazie Mirella. in realtà la morte si affronta sempre soli con sé stessi, essendo un passo cruciale e personale, ma la vicinanza di chi ci ama la renderebbe meno crudele Grazie Paola

Sabry L. 29/11/2016 - 17:22

--------------------------------------

Grazie davvero Teresa Grazie Gaetano Laisa sei sempre molto dolce,grazie

Sabry L. 29/11/2016 - 17:19

--------------------------------------

Ciao Silvia..eh tra cent'anni...ho i miei dubbi, facciamo trentacinque o quaranta e già sarei contenta....

Sabry L. 29/11/2016 - 17:18

--------------------------------------

Grazie Anna e Andrea, ma non sono passi avanti a nessuno, cerco solo di stare al passo con me stessa e già devo correre Ps.Andrea non direi proprio che imbratti i fogli...e se imbrattare fosse questo viva gli imbrattamenti!!!!!

Sabry L. 29/11/2016 - 17:17

--------------------------------------

Complimenti Sabry splendido decanto dell'amore.5*

Paolo Perrone 29/11/2016 - 09:32

--------------------------------------

Splendida...mi fa venire in mente Romeo e Giulietta...l amore sopra anche alla vita!

Paolo Mazzon 29/11/2016 - 07:20

--------------------------------------

Hai messo tutta la tua dolcezza in queste parole....splendida!*****

ANNA BAGLIONI 29/11/2016 - 00:34

--------------------------------------

La dolcezza dell'amore, rende il distacco possibile, senza sofferenza, ma piena consapevolezza...che la morte non separa!
Molto bella!*****

margherita pisano 28/11/2016 - 23:01

--------------------------------------

DAL TUO ANIMO... LA BELTA' DEL VIVERE... DELL'AMARE... DEL GIOIRE... PENSANDO ANCHE ALL'ULTIMO RESPIRO.
SOAVEMENTE POETICA.
SERENA SETTIMANA, SABRY.
*****

Rocco Michele LETTINI 28/11/2016 - 18:49

--------------------------------------

concordo su quanto esplicitamente detto sulla tua bella poesia, molto bella 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 28/11/2016 - 16:50

--------------------------------------

Bellissima poesia Sabry,complimenti

paola marsano 28/11/2016 - 15:19

--------------------------------------

SABRY....Morire così è l'epilogo di una grande storia d'amore....Lasciarsi per sempre con il calore delle labbra,assaporare nell'ultimo respiro l'essenza della vita... Sarà che ho visto tanta gente morire da sola pur essendo stata amata che questo tuo sogno di morire cosi mi sembra stupendo. Bella poesia un po triste ma espressione di un profondo amore...

mirella narducci 28/11/2016 - 15:05

--------------------------------------

L'amore che rende dolce anche la morte.splendida poesia.

antonio girardi 28/11/2016 - 14:06

--------------------------------------

dolce e profonda come poche
no, non sarebbe un addio tesoro
ma ora pensa a "viverlo" questo amore
ciao dolcissima Sabry

spero di votarti questa sera


laisa azzurra 28/11/2016 - 13:08

--------------------------------------

Complimenti Sabry, una bellissima poesia...

Gaetano Lo Iacono 28/11/2016 - 12:48

--------------------------------------

Bellissima poesia, Sabry...non c'è da aggiungere altro!

Teresa Peluso 28/11/2016 - 12:39

--------------------------------------

Concordo con Anna , nulla togliendo a nessuno poichè il primo che imbratta i fogli sono io ,sei un passo avanti ed anche due ,saluti

andrea sergi 28/11/2016 - 12:09

--------------------------------------

tra cento anni,però!

SILVIA OVIS 28/11/2016 - 10:43

--------------------------------------

Grande Sabry sei un passo avanti, grandiosa la tua lirica d'amore...ciao alla prossima

Anna Rossi 28/11/2016 - 10:37

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?