Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
Cartagine...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...
La rosa...
Una notte in aeropor...
Vorrei tu fossi qui...
celate in uno scrign...
NONNO RACCONTAMI...
Tediosa....
Diceva mio Padre ......
La tremenda profezia...
voglia in cerca di l...
Datemi una stella...
Le tue lunghissime c...
ESTATE BRUCIANTE...
L 'isola...
Filastrocca d'amore...
Chi sei?...
Diamante...
Il lamento dei poeti...
Troppe-D 2...
amor sofferto...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il vero Re

Una città di stelle scintillante,
viavai caotico indaffarato,
corsa agli acquisti incalzante,
un altro Natale è arrivato.


In una stalla nacque un Infante
tal ostello da Giuseppe trovato,
ma l’Evento fu così rilevante,
che tutt’or nel mondo vien celebrato.


Umile nacque il Re Bambinello,
Betlemme brillò d’un amore vero,
la stella si posò su quella stalla.


Non fa d’uopo aver un gran castello
né potere terreno menzognero
il vero Re è nato in quella stalla.



Share |


Poesia scritta il 28/11/2016 - 11:29
Da Giulia Bellucci
Letta n.244 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Poesia che dato l'imminente Natale, aderisce perfettamente con versi pieni di significato e di cui critica poeticamente di come in realtà il periodo natalizio è diventato da tantissimi anni puro business e di come spesso ci si dimentica per l'appunto che il povero Bambin Gesù è nato con umiltà nel freddo di una stalla. Purtroppo è inutile negarlo: si è perso il reale spirito natalizio. Giulia, sei bravissima a poetare, mi piace troppo leggere i tuoi componimenti e li leggerò difatti tutti.

Giuseppe Scilipoti 16/12/2016 - 11:11

--------------------------------------

Bella poesia natalizia. E grazie per il commento alla mia nuova poesia. Lieta giornata

Alberto Berrone 30/11/2016 - 15:02

--------------------------------------

il natale ormai è diventato la festa del consumo ,dei regali ,si è perso il vero senso della festa,bella poesia ,ciao

andrea sergi 28/11/2016 - 18:56

--------------------------------------

NON RESTA CHE ELOGIARTI PER QUANTO DI VERO HAI SAPUTO TRASMETTERE...
SERENA SETTIMANA, GIULIA.
*****

Rocco Michele LETTINI 28/11/2016 - 18:37

--------------------------------------

Molto bella e profonda pur nella sua semplicità.

antonio girardi 28/11/2016 - 17:43

--------------------------------------

Dolcissima e meravigliosa opera che ricorda, giustamente e nel periodo natalizio, il re dei re, nostro Signore Gesù. Lodi infinite

Paolo Ciraolo 28/11/2016 - 17:05

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?