Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Nel riflesso d'argen...
LA TINTA GAFFOSA...
L'UOMO CHE RINASCE O...
La casa degli incont...
AMORE PURO...
Rivoluzione bio ...
Una nonna del tutto ...
L'importanza della p...
Vivere...
Senza parole...
Amore come il mare...
La bava della lumaca...
Di quando ti ho inco...
Sto morendo...
L'esempio...
COME L'ACQUA CALDA...
Algida delusione...
COME UN PASSERO TRA ...
I’ che guardai l’amo...
Di tanto in tanto...
Piccola Falena...
Libero pensatore...
Quando due si amano...
Immagina la tua vita...
Amore è incontrarsi ...
il vero sapere e' ...
Er sommo poveta...
SPECCHIO DELL' ANIMA...
Ai margini...
NEO LAUREATI di Enio...
In fondo l'amore è u...
Tre Fratelli...
Un sogno......
Teotoburgo...
Ricordi della mente...
Donna illusa...
il vampiro...
GIUNGERANNO LE STELL...
UN ATTIMO DI VITA...
Viltà...
AL DI LA...
Nu poco e' te...
Con atomi di Cesio...
IL MIO AUTUNNO...DI ...
Forte...
Terra Straniera...
LE VIE DELL’AMORE...
Il conformismo è in ...
Baciami...
LA SERA (poesia squa...
Giù sulla strada...
Lettere...
Il portatore della p...
Fragile...
LA NOTTE...
A caccia di Novità o...
T'amo...
Rivoluzione verde ...
Lui e l'altro...
felicità...
Ci sarà un momento...
Vivi...
Sovente,senza ragion...
La terza età...
A RITROSO...
Pensiero di un angol...
Alla deriva...
Ingredienti d'Amore...
Ali d'Angelo....
Nostalgia...
PICCOLI ED INNOCENTI...
ADDIO 2...
il baco e la seta...
Scorie...
IGNORANZA E MEDICIN...
Sentieri di sale...
Eppure sentire.......
Cercami...
La primavera della p...
Percorreremo la stes...
Nuda...
A volte la vita semb...
Rivalutare......
Inferno e paradiso...
Volo nell'immenso az...
Solo...Io...
Auschwitz...
UNA FINESTRA SUL CIE...
La felicità non si d...
IL CUORE NON DIMENTI...
La vecchiaia rallent...
In brividi di baci...
VITE NEL TUNNEL...
IL DIARIO DI SOFIA...
Ho fatto un sogno...
Adatta alla vita...
Canto della Passione...
Storie di ordinaria ...
Così...
Un Re...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Noè

Ner monno dominava la violenza
e a Dio je venne 'n dubbio de coscienza:
"E' stato 'n bene, 'st'òmo ave' creato ?
Nun era mejo er monno spopolato ?"
Ma penza che aripenza, a un certo punto
da 'n'antra riflessione fu raggiunto:
"Quer por'òmo che sta sotto la Legge,
me sa che proprio lui, 'sto monno aregge !"
"Fatte" -Je disse- "'N'arca de gran stazza,
pe' mettece le bestie d'ogni razza,
perchè doppo er Diluvio Universale,
'sto monno m'aritorni tale e quale !"
Invece de conta' tutta la storia
che puro i pupi sanno ormai a memoria,
tralascio er resto p'ariva' ar finale
e mette in evidenza la morale:
Venenno ar dunque, er fatto de Noè
che tutto riponeva su Jahvè,
te dice che ciavrà 'n'anima degna
solo chi sa Ascorta' quer che Dio inzegna !
con Gianfranco Stivaletti


Share |


Poesia scritta il 21/01/2013 - 17:22
Da Rita Bellistri
Letta n.580 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Ah ah ah, simpatica e carina dal punto di vista stilistico

Paolo Cielato 23/02/2013 - 16:54

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?