Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Quest\'amore...
ARTE INFINITISAMENTI...
comprenderesti quan...
Sconfessare sempre i...
Mirando le stelle....
Ho bisogno di parole...
Chi sei?...
CUORE NOMADE...
SABATO DIVERTENTE...
Primo binario...
Ogni giorno......
Tempo Antico...
DISTANZE (filo…sof...
Il silenzio è la vit...
Riflessi dimenticati...
NON HO MAI SEDOTTO L...
Melodia della malinc...
Più sento e più pens...
Niente e così sia...
Oggi...
Un pezzo di me....
LA BARCA DOPO UNA CE...
La libertà di scrive...
Stella Luminosa...
Il primo incontro...
Sarà neve...
Dille ch'è suo...
Scritture del cielo...
Bacio in Metrò...
Ghirlanda di mani...
La Furba Nana di Bre...
Sul cuore bianco...
Nuvole...
Isola amara...
IL SAPORE PERDUTO...
L' ECLISSI DI ...
FIGLI...
Il Caso di Gianni Is...
La tua pelle II...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
PROVERBI in RIMA e i...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Nonna e nonno

Vi ho trovato stanotte,
siete scesi dal cielo,
siete entrati pian piano
nel candore di un sogno.


Forse era un Natale
di quand'ero bambino
una magica sera
di lumini dispersi.


Nonna stava leggendo
un gran libro di fiabe
e io stavo ai suoi piedi
per volare lontano.


Poi salivo una scala
appoggiata alle nubi
e con nonno appendevo
uno spicchio di luna.


C'era aria di festa
di soave armonia
un profumo d'amore
che non ho più provato.


Ora siete svaniti
nel riflesso dell'alba
per tornare a dormire
tra le stelle lontane.


Ma è rimasto nell'aria
quel sapore di buono
che terrò stretto stretto
tutto il giorno nel cuore



Share |


Poesia scritta il 28/12/2016 - 09:26
Da Dario Menicucci
Letta n.396 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Quanto mi mancano i nonni! La loro saggezza,il saper raccontare le fiabe anche a volte inventate e quella carezza per dirti :"Ci sono " Superlativa,mi hai commosso...Mi piace pensare che tutti i nonni nel cielo,si prendano cura di tutti quei bimbi che sono lassù con loro....Un abbraccio forte a tutti i nonni del mondo...

M.Adelaide Ruggeri 30/12/2016 - 14:56

--------------------------------------

Molto bellla! Complimenti. 5* Aurelia

Aurelia Strada 29/12/2016 - 08:27

--------------------------------------

Stupenda!!!!! Buona serata *****

Angela Randisi 28/12/2016 - 19:46

--------------------------------------

Bellissima...parlare dei nonni è parlare d'amore, di ricordi indelebili e di Angeli.

Teresa Peluso 28/12/2016 - 16:21

--------------------------------------

NOSTALGICHE QUARTINE SEGUITATE MAGISTRALMENTE.
LIETO MERIGGIO, DARIO.
*****

Rocco Michele LETTINI 28/12/2016 - 13:41

--------------------------------------

Bellissima poesia

Marianna Santini 28/12/2016 - 10:35

--------------------------------------

BELLISSIMA......

laisa azzurra 28/12/2016 - 10:21

--------------------------------------

Tutto il giorno e tutta la vita. I nonni sono angeli custodi quando si è bambini e quel ricordo dolce e amorevole resta tutta la vita, custodito nel cuore. Bellissima.

Giulia Bellucci 28/12/2016 - 09:40

--------------------------------------

bella Dario ricordi che mai più rivedremo se non nei sogni o nei ricordi si è perso tutto con l'avvento della televisione con i giochini telefonini e quant'altro 5* buona giornata

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 28/12/2016 - 09:32

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?