Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Blasco

Blasco, così mi avete battezzato,
è così che ho imboccato
la via quel giorno
"strada senza uscita".


Insieme,
abbiamo passato
anni felici,
tanti.


Corse nei prati
a rincorrere la palla,
e qualche volta
lo so
un po birichino sono stato, ricordi?
La notte!
Amavo i ricci e svegliavo te!
Tu scendevi
un po arrabbiato
ma poi,
mi guardavi e sorridevi
e la pace scendeva su di me!


Ora che sono diventato fragile e debole
e il dolore non mi permette ne di dormire,
ne di mangiare
fai ciò che deve essere fatto!


Sarai triste, lo capisco,
farai di tutto
per tenermi anche solo per un giorno
con te,
ma non permettere che il dolore resti nella tua mano.


In questo giorno,
più di ogni altro,
fallo!
Il tuo amore e la tua amicizia per me
dovranno superare la prova.


Tu non vorresti che io soffrissi!
Ora è arrivato il momento,
ti prego,
lasciami andare.


Portami là,
dove tu sai....
Solo una cosa ti chiedo:
Resta con me fino alla fine,
tienimi stretto e parlami,
fino a quando i miei occhi
solo un piccolo lume vedranno
e poi più nulla.


Credimi
con il tempo capirai
che mi hai fatto una gentilezza.


Lo so,
ho scodinzolato per l'ultima volta,
ma sono stato salvato
dal dolore e dalla sofferenza.


Non pensare che sia stata colpa tua!
No!
Fino alla fine così vicini
noi due.
Sdraiato ai tuoi piedi
quando la sera calava
ti tenevo compagnia
mentre pensavi a lei.


Non lasciare che il tuo cuore si riempia di lacrime,
fai un sorriso,
perché sono felice
di aver incontrato te.


(Dedicata ad un amico speciale che ha perso il suo amico speciale - Blasco, 4 gennaio 2017)



Martina - 4 gennaio 2017



Share |


Poesia scritta il 05/01/2017 - 13:24
Da Martina D.
Letta n.279 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Grazie Marina del tuo passaggio e della tua testimonianza un saluto al tuo Mig che resterà sempre nel tuo cuore.
Credo che per i nostri amici a quattro zampe come per i nostri cari non vorremo mai perderli ma soprattutto perderli in questo modo con la sofferenza.
Buona giornata cara

Martina D. 08/01/2017 - 09:53

--------------------------------------

Bellissima poesia testimonianza di un amore i finito che non tutti possono capire .
Noi piangiamo ancora il nostro amato Mig..che per una malattia ci ha lasciati a soli sette anni.
Correremo ancora insieme piccolo tesoro.
Grazie per questi toccanti versi

Marina Lolli 07/01/2017 - 22:19

--------------------------------------

Grazie Mary un abbraccio anche a te e grazie Margherita per il tuo commento la perdita di un amico speciale a quattro zampe è un vuoto pari a un parente. Ti sembra di sentirlo che corre, ti sembra di vedere che ti viene incontro io ho perso un gatto tre anni fa e l'ho vissuto anche se l'amore di un cane è molto più forte. Ora ho un amico speciale anche io che si chiama Ciaky che se non l'avessi preso in quel negozio sarebbe morto in quella gabbia l'ho curato, non stava in piedi e ora corre felice e quando mi viene incontro e mi guarda sembra che mi dica: grazie di avermi salvato Milly.
Buon week end un abbraccio

Martina D. 07/01/2017 - 13:03

--------------------------------------

Un dolore che ho vissuto...fino all'ultimo respiro!
Una dolcissima dedica molto toccante...un abbraccio Martina/Milly...scusa a me piace ancora chiamarti così!

margherita pisano 05/01/2017 - 19:49

--------------------------------------

dolcissima e commovente un abbraccio

Mary L 05/01/2017 - 18:58

--------------------------------------

Grazie Laisa, Rocco, Anna, Giancarlo, Francesco e Patrizio per i vostri commenti.
Il mio amico era distrutto ha fatto di tutto accanimento terapeutico ma poi soffriva troppo doveva prendere la decisione, purtroppo la più brutta ma quei due occhietti lo supplicavano di renderlo finalmente libero.
Buona serata

Martina D. 05/01/2017 - 18:45

--------------------------------------

Che delicatezza Martina una favola complimenti un caro saluto patrizio

patrizio rossi 05/01/2017 - 17:44

--------------------------------------

Una bellissima dedica. Un verseggio intenso e toccante..

Francesco Gentile 05/01/2017 - 17:43

--------------------------------------

una stupenda poesia che fa lacrimare e solo chi ama gli animali conosce a me fu come mi morisse un parente stretto veramente commovente 5

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 05/01/2017 - 17:01

--------------------------------------

l'ultimo sguardo...lo ricordo ancora mentre gli cantavo la sua canzoncina con la zampa tra le mie mani.Fedele amico per 15 anni, il mio amato Cucciolo.... Molto commovente questa dolce dedica ***** A.B.

ANNA BAGLIONI 05/01/2017 - 16:25

--------------------------------------

Un verseggio che mi tocca profondamente. Anch'io ho vissuto questo dolore per un amico a quattro zampe... che mi ha rallegrato per più di un decennio.
Lieta giornata, da me nevosa.
*****

Rocco Michele LETTINI 05/01/2017 - 16:16

--------------------------------------

dolcissima e tristissima, Martina
un "ciao Blasco"


laisa azzurra 05/01/2017 - 14:54

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?