Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

GIADA- Seconda Parte...
Se fossi chi non son...
AVATAR...
Caro me...
33 versi...
Tabù...
Eterei amanti di pen...
L'Ultimo Anno...
SUSSULTO...
Nella notte che non ...
Confidenze...
Polvere...
SAPPIMI DIRE...
Il filo rosso...
Puoi....
Una cenetta a due...
Una preghiera...
Quo vadis...
LA MACCHINA DEL TEMP...
Le melodie dell\'arp...
ali....
Stile Libero...
L’uomo del faro....
Serenamente...
....tu, annusa...
Lei...
HAIKU N2...
Se una canzone fossi...
BUONE COSE...
Nero grafene...
DIFFICILE ETA'...
Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L'uomo fatto di stra...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...
Ai monti...
La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
FUOCO...
Lucio IL GRANDE...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Burattino.

Viva non per scelta ma per diritto,
scolpisco nel cuore le mille frasi,
che vuote e taglienti mi lacerano.
Come un'arida e immensa radura la mia mente,
si prosciuga nell'ombra,
che a poco a poco,
viene coperta dal rovente sole della razionalità,
che incolore copre ogni singolo spazio della mia fragilità.
Non bastano le lacrime,
le grida nel cuore della notte,
solo un unico vuoto rimbomba nel mio corpo.
Sorda e inanimata,
la vita nel silenzio,
a volte si uccide.


Share |


Poesia scritta il 08/02/2013 - 21:22
Da Betty Comba
Letta n.571 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Bellissima poesia.Complimenti,davvero!Nei tuoi versi c'è una legittima rabbia,voglia di non arrendersi a vuoti modelli di vita in cui il mondo circostante,spesso,usa ghettizzare.

Lara Glissando 12/02/2013 - 16:43

--------------------------------------

Non sei affatto una strana quattordicenne.... semmai sono gli altri strani quattordicenni quelli almeno che hanno perso la voglia di vivere e di sognare ...la voglia di essere unici,per confondersi nell'anonimato del qualunquismo. Tu,invece dimostri di avere una personalità spiccata,dimostri di aver talento e pensieri profondi... sei brava, vai avanti coraggiosamente coltivando il tuo talento hai tanto da dire e ti apprezzeremo in tanti!

Carla Davì 11/02/2013 - 20:24

--------------------------------------

Poesia notevole, a mio avviso vi si legge un buon potenziale e una forte carica e voglia espressiva. Brava Betty.

Daniela Cavazzi 10/02/2013 - 16:06

--------------------------------------

complimenti molto bella! magari ci fossero più quattordicenni riflessive come te.e meno adulti "indifferenti e sordi" ai bisogni dei giovani. ciao

Claretta Frau 10/02/2013 - 15:04

--------------------------------------

Ti ringrazio Luca! Per me è molto confortante scrivere ed esprimermi liberamente senza essere considerata una strana quattordicenne...ma una persona che come tutte le altre si apre attraverso le parole.

Betty Comba 10/02/2013 - 00:17

--------------------------------------

mi ha colpito molto la prima frase "viva non per scelta ma per diritto", a dir poco stupenda complimenti

luca pietrovito 09/02/2013 - 19:44

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?