Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Amata mia...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...
Dimenticarsi...
Naufrago...
Amore...
Odore di uno spettro...
IL GERME DELLA ...
Sceriffo...
Le note del tempo...
Il caro estinto...
La felicità...
L'assente...
ALLA GUIDA DELLA VIT...
ossuta resilienza...
Eppur sorridi...
Ridere...
Orme future...
Deluso...
Nel fruscio della vi...
Occhi chiusi...
Le mie gambe...
Miraggio di una infa...
UN RESPIRO....
ODE...
ALLE PORTE DEL SOGNO...
Notti magiche !...
D'inverno...
VENICE...
L'ultima gara....
Amantes...
Così poco...
l'armonia...
Il fischio del vento...
Mi hai cambiata...
TELEGRAMMA POETICO...
Tu, pallida Luna...
questi occhi...
Dove abita Amore...
la Givacchi...che st...
Gocce di pianto...
OGGI...
La carità non la con...
La croce...
Anatomia di un bacio...
Orme...
Fare breccia in un m...
Società:...
Canto di un appassio...
Lembo di blu...
Che sapore ha il mal...
Questo amore è come ...
PRATO D’ATTESA...
Sensi...
Scende la sera...
Fiume di ricordi...
Apoteosi della belle...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

PUNTATA

Nasce ed i perché sono mille
a sgomitare per crearsi uno spazio


esce allo scoperto, sembra
voglia conquistare il mondo
ma nel breve è costretto alla resa
come bloccato da un grave presagio


e cresce a dismisura una frustrazione
che la dolcezza di casa
resta la sola ad esser ricercata.


Ma attratto, dall'ignoto affascinato
mesce i liquidi dei sensi, in speranza
d'aiuto per trovare il bandolo
e provare a scioglier la matassa.


Riesce, resiste, non vuole si noti
la brama che spinge i suoi desideri
ma attinge diretto da un cuore
di sicuro imperfetto,
a cui pare ... che nulla manca.


Meno male esiste la speranza
che non arranca


però chissà
domani ... si vedrà.



Share |


Poesia scritta il 23/02/2017 - 14:06
Da Wilobi .
Letta n.368 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Una disamina delle condizioni dell'anima di chi vorrebbe osare.....ma una componete ignota ne impedisce l'azione e con un gran travaglio interiore si affida alla speranza di una nuova luce......Ottimo lavoro, Bravo!!!

Francesco Scolaro 24/02/2017 - 15:12

--------------------------------------

Bella Wilobi.
Già, meno male esiste la speranza!
Sempre molto incisivo.
Buona giornata.

Loris Marcato 24/02/2017 - 09:51

--------------------------------------

La vita è un ignoto come ciò che ci riserva nei giorni futuri. Va vissuta in pieno è puntata dopo puntata costruiamo la nostra storia. Molto bella.

Giulia Bellucci 24/02/2017 - 07:57

--------------------------------------

Un oculato verseggio che denuda le assurdità vissute nella nostra incolpevole quotidianità.
La sol speranza non basta... che trionfi il reale e corretto vivere.
Lieta giornata.
*****

Rocco Michele LETTINI 24/02/2017 - 05:26

--------------------------------------

Il rischio appartiene agli audaci e tu lo sei.

Teresa Peluso 23/02/2017 - 22:05

--------------------------------------

Chi è attratto dall'ignoto, rischia tutto e il salto può essere nel buio... ma la vita vera è solo quella, rischiare per conoscere e sperimentare...poi c'è sempre il nuovo giorno in cui sperare!
Bravissimo Wilobi, ma non avevo dubbi le tue poesie sono profonde e vere! 5*

margherita pisano 23/02/2017 - 21:00

--------------------------------------

desiderio di casa
fuori è buio...chiudi la porta
ma nn arrenderti, domani sarà di nuovo giorno

laisa azzurra 23/02/2017 - 20:38

--------------------------------------

Il desiderio di emergere, di affermarsi è istintivo. ma la realtà spesso è diversa da come la si immagina.
Fermarsi non significa arrendersi, ma riflettere per saper essere protagonisti. Domani dirà se la pausa è veramente servita.
Riflessione molto bella e profonda.

ALFONSO BORDONARO 23/02/2017 - 20:13

--------------------------------------

ciao Wilobi una matassa un po intrigata ma se trova il capo il bandolo è fatta 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 23/02/2017 - 18:18

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?