Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
Nello stagno...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...
Nostalgia...
Mai cosí tanto ti ho...
INNAMORARSI E NON MO...
Quando...
Sarà così, un giorno...
ALLORA...
ADOLESCENZA...
ER PENNACCHIO DER ...
GIADA- Prima Parte....
Di lui...
Fiammina...
Gossip...
L'orizzonte...
Stelle sbronze...
Nel vento di una ros...
Non aspettar domani...
Insolita, affascinan...
BRICIOLE...
La modestia è... l'...
Volo di gabbiani...
La poesia abita…...
Il tuo divano rosso...
IL VELIERO AZZURRO...
Orizzonte...
Violento bruciare...
Copiosa pioggia...
lasciami andare...
Graffi...
CONCHIGLIA...
Mi girano sempre le....
Cercando il mare...
A Farla Ammattire...
Tra le nuvole un pen...
ADORANDO IL PECC...
A2...
AL DI LÀ DEI TUOI OC...
altrove...
Insidiosa polvere...
Gino, quando parla, ...
L'amore per le picco...
A volte...
Solitudine di città...
FUSIONE...
L' ira...
Amarmi...
Il matrimonio la fia...
NON BRUCIO LA SPERAN...
GRANDINE E PIOGGIA E...
Speranza...
SUDARIO DI SETTEMBRE...
Padre...
Tu sei...
Mentre guardo la Lun...
Clair...
Accomiato...
Finestra...
DANNATI E COMPLICI...
I miei silenzi...
Vuoto assoluto...
C'era una volta...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



DIRETTORE D’ORCHESTRA

Se bastasse una bacchetta
e un bell’abito da sera,
contenta salirei su di un podio illuminato
e di fronte ad un leggio improvvisato,
dirigerei anche cento suonatori.


Di nessuna partitura avrei cura,
soltanto un cenno,
e dirigerei un’orchestra perfetta senza paura.


Il mondo, come un grande teatro,
in silenzio ne rimarrebbe incantato.


Voce darei allo strumento del cuore,
facendo a tutto l’universo ascoltare,
la più armoniosa sinfonia
di pace e d’amore.



Share |


Poesia scritta il 24/02/2017 - 09:01
Da Antonella Cimaglia
Letta n.277 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Grazie a tutti ragazzi!!! Sono così felice ed emozionata a leggere i vostri commenti...questa poesia l'ho scritta veramente con il cuore. Scriverò una nuova poesia...che canterà l'amore. Spero di non deludervi. Un abbraccio a tutti e buona serata

Antonella Cimaglia 24/02/2017 - 17:55

--------------------------------------

aspettiamo con ansia una tua poesia sulle note di una maestosa canzone che parla d'amore 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 24/02/2017 - 16:16

--------------------------------------

... e sarebbe bellissimo ascoltarla!
Una grande sinfonia di versi!

Alessia Torres 24/02/2017 - 14:05

--------------------------------------

Cara Antonella volere si può. Esprimi questo desiderio con cosi forte ardore che nessuno ti fermerebbe, anzi rimarrebbe ad ascoltare.
E poi conoscendo l'effetto della musica hai scelto un motivo che sa coinvolgere, una sinfonia d'amore e zittisci tutti.
Complimenti bei versi.

ALFONSO BORDONARO 24/02/2017 - 13:40

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?