Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
Sindrome di Stendhal...
Beatrice...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



EGO

K: eccoti qua, oggi ti cercavo.
E: carissimo, lo sai che ti adoro.
K: e ti adoro anche io
E: raccontami una favola lo sai che mi piacciono tanto i tuoi racconti
K: non è tempo di favole, questo.
E: sei stupendo, anche quando non sei in pace con te stesso
K: non tutti la pensano come te
E: lascia perdere chi non ti apprezza, fidati delle mie parole
K: non è semplice credere a tutto ciò che dici
E: sei un uomo Giusto, meglio di me chi può saperlo?
K: e tu sei spropositato
E: si, hai ragione, sono spropositato, hai sempre ragione
K: mi piaci perché non ti arrabbi mai con me.
E: e come potrei arrabbiarmi con una persona meravigliosa come te?
K: grazie, grazie mille, adesso, dopo aver fatto il pieno di te, devo salutarti.
E: grazie a te per la tua estrema sensibilità, quando hai un attimo fermati a salutarmi
che ci penso io a colmare i tuoi vuoti deliziosi.
K: .... non lo sopporto più....
E: non ho sentito, cosa hai detto?
K: nulla, nulla, pensavo tra me e me, ciao....




K=Ken
E=Ego



Share |


Poesia scritta il 12/05/2017 - 18:54
Da Ken Hutchinson
Letta n.272 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


Interessante e originale, complimenti

genoveffa frau 14/05/2017 - 17:24

--------------------------------------

Molto bella e originale.. con la giusta dose di autoironia. Sinceri complimenti..

Francesco Gentile 14/05/2017 - 13:04

--------------------------------------

L'ego, un gran guaio....sei forte Ken

Sabry L. 13/05/2017 - 19:30

--------------------------------------

originale dialogo ego...logico
mi piace da matti *****

enio2 orsuni 13/05/2017 - 10:13

--------------------------------------

KEN...hai lasciato gli oggetti ora il tuo interlocutore è addirittura il tuo ego alquanto adulatore...credo che non te ne libererai mai! Sempre stupendi questi dialoghi 5*****

mirella narducci 12/05/2017 - 22:24

--------------------------------------

Questo è più bello di tutti gli altri...
Una psicoanalisi quasi!


Sorprendente... come ogni altro tuo dialogo e più ancora!
Sei imbattibile su queste scenette a due!


Alessia Torres 12/05/2017 - 21:56

--------------------------------------

La lettura delle tue opere è sempre molto piacevole. Hai una fantasia sfrenata e dici sempre cose sensate, camuffate dall'ironia.

Teresa Peluso 12/05/2017 - 21:56

--------------------------------------

Molto originale e divertente!

Giulia Bellucci 12/05/2017 - 21:49

--------------------------------------

Davvero interessante. Ci trovo molti spunti di riflessione.

Mimmi Due 12/05/2017 - 20:22

--------------------------------------

L'EGO che asseconda sempre e non richiama mai. Aspetto psicologico veramente interessante, dialogo con parecchi elementi di riflessione.
Complimenti.

ALFONSO BORDONARO 12/05/2017 - 19:43

--------------------------------------

Sempre originalissimo, perspicace e divertente! Complimenti!

Ilaria Romiti 12/05/2017 - 19:41

--------------------------------------

Un meraviglioso dialogo con un EGO...straordinario ahahahah ho riso di gusto, anche se dietro tutto questo c'è un significato profondo...sei bravissimo Ken i miei complimenti e ovviamente 5* stelle di plausi!

margherita pisano 12/05/2017 - 19:39

--------------------------------------

Ci vuole molto ingegno e talento ma tu lo metti nelle tue opere. Bravissimo.

Paolo Ciraolo 12/05/2017 - 19:35

--------------------------------------

Opere come queste sono difficili sia nell'appicco che nella chiusa, ma tu non ne bagli mai una. Bravo!!

Francesco Scolaro 12/05/2017 - 19:10

--------------------------------------

MI HAI FATTO FARE UNA RISATA SEI FANTASTICO LA TUA INVENTIVA è FENOMENALE BRAVO 5*

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 12/05/2017 - 19:03

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?