Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...
TU...
Tra vermiglio cammin...
PURA PASSIONE...
Il mago di Froc...
Rosa in russo...
Abissi...
DISASTRI 20\\ 04\...
Regalami un sorruso...
Chissà pirchì...
L'Arte ci permette,d...
Insalata...
memorie di sartoria...
L'alzabandiera...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it






Share |


Poesia scritta il 01/01/1970 - 01:00
Da
Letta n.1 volte.
Voto:
su votanti


Commenti


Una bellissima poesia pregna di speranza.Splendide metafore.Brava Sabry.

antonio girardi 24/05/2017 - 13:32

--------------------------------------

La fenice risorge sempre dalle sue ceneri, la vita forgia e la luce illumina, splendida e condivisa

genoveffa frau 23/05/2017 - 20:06

--------------------------------------

A volte si muore e si ha il dovere di rinascere per continuare a lottare per noi stessi e per gli altri. La forza ci viene dal di dentro e c'incita ad andare avanti. Poesia di belle immagini e valide metafore che ho molto apprezzato. Un saluto Sabry!

Grazia Denaro 23/05/2017 - 15:22

--------------------------------------

SABRY....già risorgere come la Fenice....forse siamo come lei ogni volta che cadiamo ci risolleviamo lo facciamo istintivamente. L'essere umano come puoi costatare anche di fronte a tragedie alza sempre la testa perche si muore e si rinasce è cosi anche per l'amore si diventa più forti.Bella poesia credo di averla interpretata bene esprimendo il mio concetto di rinascita. Buona giornata

mirella narducci 23/05/2017 - 09:43

--------------------------------------

Bella, belle immagini, prima di decretarmelo ho dovuto rileggerla. Però dai ... se il male bussa dentro ... basta non rispondere ... e lui passa oltre ... o no!

Wilobi . 22/05/2017 - 23:43

--------------------------------------

Se fossi Fenice, risorgerei luminoso dopo ogni cocente sofferenza. Complimenti per il tema trattato, per come lo hai trattato e per le riflessioni che hai generato.

Ken Hutchinson 22/05/2017 - 22:02

--------------------------------------

Ciao sabry chi si rivede......te l'hanno già commentata e cercato di dare una interpretazione degna.Non mi resta che dirti bella poesia e augurarti una bella serata

Mirko Faes 22/05/2017 - 21:38

--------------------------------------

io non sono un psicologo è certo che è un'opera molto ricercata il tuo continuo morire e rinascere come una fenice 5*

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 22/05/2017 - 21:30

--------------------------------------

Morire a se stessi per rinascere ogni volta nuovi e pronti a una nuova morte. Molto bella. Giulio Soro

Giulio Soro 22/05/2017 - 20:12

--------------------------------------

Spesso l'ambiente circostante mente ai nostri occhi che non sanno vedere oltre la realtà. Perché ognuno vede la sua realtà. ma il male a volte è interiore, non lo sappiamo riconoscere e si mescola con quello esterno, mentre il tempo ci inganna facendoci sembrare più o meno lunga quella circostanza a seconda del nostro stato d'animo.

ALFONSO BORDONARO 22/05/2017 - 19:49

--------------------------------------

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?