Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

RESTANO I RICORDI

L’odore dell’erba
appena falciata
m’inebria nel ricordo
di quando fanciullo
correvo scalzo
con la melodia dei grilli
e degli uccelli
estasiato
rimiravo i loro frulli.
Oggi
il bambino di ieri
non corre più sui prati
ma in bilico sul tempo
rubando ai giorni
il loro profilo più bello.
Con la clessidra in mano
gira le ore
come gira il vento
le pagine di un libro
scritto sulla sabbia
che fugge dalle dita.
Ma non fuggono
i ricordi
quando hanno i piedi scalzi
e l’odore dei campi
da poco falciati
e nello sguardo
il volo degli uccelli.
I ricordi restano
indelebili
perché hanno scolpita
un’anima
quando
nel loro petto
batte il cuore e il tempo
del bambino
di ieri.


Share |


Poesia scritta il 30/05/2017 - 15:26
Da antonio girardi
Letta n.212 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Un poetar a me amico.
Lieta giornata, Antonio.
*****

Rocco Michele LETTINI 31/05/2017 - 07:42

--------------------------------------

I ricordi impalpabili restano dentro di noi...nell'erba alta a gioire d'infanzia!
Bellissima! Ciao

margherita pisano 30/05/2017 - 21:26

--------------------------------------

eterni bambini, noi....
molto bella Antonio

laisa azzurra 30/05/2017 - 20:46

--------------------------------------

Che meraviglia ANTONIO,la trovo veramente bellissima. Sembra quasi di vedere questo tenero fanciullo scalzo, fra i campi...complimenti

Anna Rossi 30/05/2017 - 19:03

--------------------------------------

i ricordi caro amico i ricordi sono la nostra ricchezza

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 30/05/2017 - 18:59

--------------------------------------

Ricordi incisi nella mente e nel cuore...bellissima 5*

Rosi Rosi 30/05/2017 - 18:55

--------------------------------------

Riuscire a mantenere il proprio animo pulito e gaudente come quello di un bambino. Molto piaciuta. Giulio Soro

Giulio Soro 30/05/2017 - 18:31

--------------------------------------

I ricordi che profumano di erba fresca , di canti di natura e di entusiasmo di bimbi... Momenti che mai si spegneranno nel cuore!
Bellissima rievocazione in poesia!

Sublime il finale...


Alessia Torres 30/05/2017 - 18:21

--------------------------------------

I ricordi alleviano il dolore, emozionano, palpitano dentro come un cavallo scalpitante che ti tiene sempre compagnia! Immagini suggestive per ricordi meravigliosi! Bellissima

Ilaria Romiti 30/05/2017 - 17:13

--------------------------------------

L'uomo vive di ricordi, che cantano nel cuore, la melodia dei tempi andati.

Teresa Peluso 30/05/2017 - 17:03

--------------------------------------

Una bella musicalità e immagini che corrono, ti tolgono qualche anno di pesantezza poggiato sulle spalle. Bella

Wilobi . 30/05/2017 - 16:22

--------------------------------------

Che immagini meravigliose ha illuminato questa tua poesia. I ricordi tuoi, sono molto vicini ai miei ed aiutano a ristorare l'anima. Complimenti, bellissima

Ken Hutchinson 30/05/2017 - 16:18

--------------------------------------

Restano i ricordi indelebili di campi e grilli di un'infanzia felice. Lodi e complimenti infiniti Antonio.

Paolo Ciraolo 30/05/2017 - 16:04

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?