Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
Sindrome di Stendhal...
Beatrice...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



FORGIVE

Ti ho usato,
Sfoggiandoti agli altri
Lasciando che ti percepissero come virtù.
Ti ho usato,
A mó di scudo impenetrabile
Contro i peggiori patimenti.
Ti ho usato,
Come asso nella manica
In quel gioco che è la vita.
Ti ho usato,
Ti conosco,
Sei l'Odio
Ma adori farti chiamare
Perdono.



P.S.
a proposito di perdono, nella migliore accezione del termine, perdonate la mia assenza, ma un periodo particolarmente impegnativo mi ha impedito di seguirvi con l'attenzione che meritate. Mi siete mancati.



Share |


Poesia scritta il 08/06/2017 - 19:42
Da Ken Hutchinson
Letta n.265 volte.
Voto:
su 14 votanti


Commenti


Premetto una paio di cose:
1) mi avete emozionato, vi voglio sinceramente bene.
2) cercherò di leggervi tutti quanti prima, ma se non leggete i miei commenti, non adiratevi, il mio lavoro in questo momento mi porta spesso a girare per l'Italia e non riesco proprio a dedicare il tempo necessario a voi tutti.

Perdonare, quando il perdono non è genuino, quando viene ostentato, è il miglior alibi che può consentire di infierire con le peggiori cattiverie rimanendo nascosti dietro un aura di bontà e misericordia. In effetti, il perdono, è qualcosa che bisogna custodire con cura e riservatezza quando se ne fa dono.


Ken Hutchinson 09/06/2017 - 18:59

--------------------------------------

odio e amore: due sentimenti della stessa potenza. peccato così distanti tra loro.
molto apprezzata Ken *****

enio2 orsuni 09/06/2017 - 16:34

--------------------------------------

L'odio non è mai bello nella vita perché è un sentimento che si ritorce contro a chi lo elargisce e fa male a chi lo riceve. Credo che bisogna avere più tolleranza verso il prossimo, ci farà stare bene, soprattutto, con la nostra coscienza. Versi che portano a riflettere. Un saluto!

Grazia Denaro 09/06/2017 - 16:10

--------------------------------------

Ken
ho difficoltà con la connessione e con il tempo (poco) a disposizione...
ci beiamo della ns bontà e ci riempiamo la bocca di perdono
siamo estremamente vigliacchi, opportunisti, bugiardi....
il vero perdono lo si porta nel cuore, senza alcuna ostentazione...ma è talmente raro....
complimenti
sempre estremamente intelligenti le tue, seppur con quel soffio di leggerezza che fa bene ai muscoli facciali
un abbraccio

laisa azzurra 09/06/2017 - 15:53

--------------------------------------

In quel complicato giuoco ch'è la vita capita anche di provare un sentimento di intolleranza verso qualcuno; è uno stato d'animo complesso e complicato dove il significato può anche sfuggire alla logica quando le varianti sono molteplici.....Ottima per riflettere, ciao

Francesco Scolaro 09/06/2017 - 15:21

--------------------------------------

Versi sempre pregni di significato poetico, come il sublime perdono. Complimenti e lodi infinite Ken!

Paolo Ciraolo 09/06/2017 - 14:37

--------------------------------------

Notevole composizione...Complimenti 5*

Rosi Rosi 09/06/2017 - 12:21

--------------------------------------

PIACEVOLMENTE POETIZZATA...
LIETA GIORNATA ET APPREZZATO RITORNO.
*****

Rocco Michele LETTINI 09/06/2017 - 10:03

--------------------------------------

Il perdono é sempre una cosa adorabile e supplisce a tante cose.Bellissima poesia molto profonda.

antonio girardi 09/06/2017 - 09:28

--------------------------------------

Sempre bello leggerti,complimenti 5*

Paolo Perrone 09/06/2017 - 08:32

--------------------------------------

molto bella, complimenti

Brunello Pompeo 09/06/2017 - 01:25

--------------------------------------

Ciao Ken.La tua assenza è stata notata e sentita. La tua poesia, come sempre lancia messaggi forti e sfide da superare. Il perdono esiste ed è vero che è un odio camuffato, perché le offese rimangono sempre nascoste dentro un nostro nascondiglio...Se non si trova la necessaria sincerità nel perdono, l'odio esploderà in tutta la sua forza, rinnovato. La virtù sta nel dimenticare.

Teresa Peluso 09/06/2017 - 00:20

--------------------------------------

Ciao Ken siamo in due.ad essere assenteisti, molto bella la poesia
complimenti
ciao alla prossima
un abbraccio sincero.

Bruno Abbondandolo 08/06/2017 - 23:25

--------------------------------------

stupenda poesia Ken come ti ho già detto ben tornato

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 08/06/2017 - 22:44

--------------------------------------

KEN... Se nel tuo odio troverai la volontà e la lucidità di perdonare avrai conquistato la libertà. Il perdono è vincere l'odio con il bene...non so quanti riuscirebbero a farlo. Bentornato

mirella narducci 08/06/2017 - 22:14

--------------------------------------

Particolarissime le tue poesie, mi piacciono molto
Nicol
*****

Nicol Marcier 08/06/2017 - 22:10

--------------------------------------

Sempre gradevolissimo questo tuo modo di personificare i sentimenti...

Mimmi Due 08/06/2017 - 21:08

--------------------------------------

Ben ritrovato Ken....con una impegnativa e forte poesia come tutte le tue! 5* e felice di rileggerti!

Ilaria Romiti 08/06/2017 - 21:02

--------------------------------------

Superlativa poesia...questa è la vita!
Stupenda Ken...ti sei perdonato da solo regalandoci questi versi stupendi!
Bentornato

margherita pisano 08/06/2017 - 20:19

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?