Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Maledetta(C)

Zitta zitta
quatta quatta
bussa alla porta,
maledetta!
Porta all'esilio
nella mente il domicilio
il forte sgomento
tutto un tormento.
Alza svelta le mura
graffiando l'anima
e nello spento sguardo
attanaglia la paura.
Si nutre del pensiero
il corpo assente
l'umore nero
è prepotente.
Chi parla
a chi annuisce
ma sorride
e non capisce.
Chi tende le mani
nella paura del domani
della tetra agonia
che qualcuno porta via.
Poi volta le spalle
l'ombra buia col bagaglio
e nel vuoto
lascia uno spiraglio.
R.P. 10/06/2017 (c)



#LaDepressione



Share |


Poesia scritta il 10/06/2017 - 16:50
Da Rosi Rosi
Letta n.200 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Ringrazio Maria e Genoveffa per aver letto e commentato.

Rosi Rosi 13/06/2017 - 20:43

--------------------------------------

Intensa e significativa, bravissima

genoveffa frau 12/06/2017 - 19:40

--------------------------------------

C'è sempre un piccolo spiraglio di luce
che apre al nostro cuore...
sta a noi seguire quella luce
e credere a nuova rinascita.


Complimenti Rosi con la tua dolcezza hai toccato un tema assai delicato

Davvero brava ciao cara


Maria Cimino 11/06/2017 - 20:04

--------------------------------------

Grazie mille FRANCESCO, NICOL,GIULIO, BRUNO, ILARIA, PAOLO, ANNA, GIANCARLO e KEN...siete stupendi. Buona domenica!!

Rosi Rosi 11/06/2017 - 12:14

--------------------------------------

Apprezzo molto la metrica che consente di leggerla con crescente enfasi.mi piace molto

Ken Hutchinson 11/06/2017 - 02:06

--------------------------------------

bellissima poesia molto brava

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 10/06/2017 - 22:50

--------------------------------------

Descrizione perfetta, quasi con timorosa esposizione.... ma ci sarà sempre uno spiraglio e da li ricomincia la vita. Brava!!!

ANNA BAGLIONI 10/06/2017 - 22:40

--------------------------------------

Stato d'animo descritto con particolari poetici ineccepibili. Brava e complimenti sentiti!

Paolo Ciraolo 10/06/2017 - 18:56

--------------------------------------

Significativa poesia su uno stato d'animo purtroppo sempre più diffuso! Complimenti!

Ilaria Romiti 10/06/2017 - 18:39

--------------------------------------

Ciao piccola rosa
dal grande cuore,
Hai dipinto con eleganza
quel quadro triste
che è quella brutta bestia.
No c'è niente d'aggiungere.
Un abbraccio dal cuore,Rosellina.
Ciao, un bacio.

Bruno Abbondandolo 10/06/2017 - 18:27

--------------------------------------

Descrizione precisa di uno stato umorale volto alla malinconia e alla depressione, vero e vissuto. Pregevole poesia. Giulio Soro

Giulio Soro 10/06/2017 - 18:25

--------------------------------------

Poesia molto bella con descrizione particolariggiata ed appropriata di quello stato interiore tipico della depressione
Brava
Nicol
*****

Nicol Marcier 10/06/2017 - 18:20

--------------------------------------

Le immagini che hai usato descrivono perfettamente lo stato interiore di chi apre la porta alla depressione facendosi sopraffare e carpire il pensiero...meno male che da questa triste condizione si può uscire basta una grande forza d'animo ed uno spiraglio di sole. Molto bella, complimenti

Francesco Scolaro 10/06/2017 - 17:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?