Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Stile Libero...
L’uomo del faro....
Serenamente...
....tu, annusa...
Lei...
HAIKU N2...
Se una canzone fossi...
BUONE COSE...
Nero grafene...
DIFFICILE ETA'...
Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L'uomo fatto di stra...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...
Ai monti...
La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
FUOCO...
Lucio IL GRANDE...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
Nello stagno...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...
Nostalgia...
Mai cosí tanto ti ho...
INNAMORARSI E NON MO...
Quando...
Sarà così, un giorno...
ALLORA...
ADOLESCENZA...
ER PENNACCHIO DER ...
GIADA- Prima Parte....

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Non c'era timore

Non c'era timore
di mostrare nuda
l'anima


di confidarci
le simpatiche
stranezze.


Di svelarci
privi
della maschera


che cela agli altri
le nostre
debolezze.


Era l'amore
che ci rendeva
liberi


tutto
era limpido
e meraviglioso.


Ogni paura
svaniva
con un bacio


per le incertezze
bastava
una carezza.


Ora mi mancano
le tue dolci
imperfezioni


i tuoi sorrisi
di fronte
ai miei difetti.


Le confidenze
dette
sottovoce


soltanto nostre
intime
e segrete.


I gesti piccoli
In apparenza
semplici


intrisi invece
di dolcissime
premure.


Di tutto questo
non è rimasto
niente


soltanto un'eco
di fragili
promesse.


Le impronte amare
di labili
illusioni


tracce sbiadite
d'un sogno
ormai lontano



Share |


Poesia scritta il 15/06/2017 - 11:36
Da Dario Menicucci
Letta n.270 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Milto bella Dario complimenti

Fabio Ferri 16/06/2017 - 17:49

--------------------------------------

Ciao Maria che piacere ritrovarti... un abbraccio fortissimo.
Grazie a tutti per i commenti

Dario Menicucci 16/06/2017 - 00:00

--------------------------------------

Ciao Dario quanto tempo è passato dal mio ultimo commento nelle tue poesie...


Oggi anche se tristemente malinconico ti ritrovo e come sempre trovo tutta la tua dolcezza oltre che la tua malinconia....


L'amore che vive nel tuo cuore non conosce limiti ne confini

Ciao caro se permetti ti abbraccio
fortemente


Maria Cimino 15/06/2017 - 23:35

--------------------------------------

Tenera e malinconica poesia Bella

Melinda Stendardi 15/06/2017 - 23:23

--------------------------------------

Profonda e malinconica, molto molto bella la descrizione dell'amore.

Jean Charles 15/06/2017 - 21:18

--------------------------------------

...le tue dolci imperfezioni
piaciuta!

laisa azzurra 15/06/2017 - 20:11

--------------------------------------

Poesia che parte parlando di un amore bello e semplice, fatto di piccole cose, di parole sussurrate, di carezze per finire con un frettoloso addio. Comunque pregevole. Giulio Soro

Giulio Soro 15/06/2017 - 18:18

--------------------------------------

Malinconicamente bellissima e simpatica la scritta dell'immagine.E' vero l'amore grande ci fa diventare bambini, con anche linguaggio da bambini, io penso che l'amore non esca mai dal cuore, guarda nel tuo cuore e saziati di questa dolcezza, è solo tua
Buona serata
Nicol
*****

Nicol Marcier 15/06/2017 - 17:01

--------------------------------------

Era l'amore che tracciava la poesia della vita.
Sublime seguitato.
Lieto meriggio.
*****

Rocco Michele LETTINI 15/06/2017 - 15:45

--------------------------------------

malinconia vattene via ciao Dario

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 15/06/2017 - 13:37

--------------------------------------

Dolcemente malinconica. Molto vera

Mauro Paoloni 15/06/2017 - 12:58

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?