Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

SEI FUGGITA...
Luce e ombre......
Ode al vino...
Amore limpido....
Forse, sbagliata...
È subito mare...
Lo specchio (2015-20...
C'È SEMPRE IL SOLE...
L'onore...
DOLCE CANTO...
La vita in blu...
Di brama nella notte...
Sono la Primavera...
Valzer delle chimere...
Le ultime scosse...
Nel giorno che piang...
Sulle tue labbra...
La perfezione del fi...
Riflessione...
CI SIAMO PERSI...
Ho domandato ad un v...
Passa tutto...
Già poesia...
SI È MASCOLINIZZATA?...
Treno in corsa...
ed a te, cosa devi?...
POMERIGGIO SPUMEGGI...
adesso basta...
E LO CHIAMENO MAGGIO...
grotte infuocate...
Questo nostro indoma...
Si fosse prolungata...
Mi spingo oltre il m...
Opaca...
Un prete anarchico...
IL NOSTRO CIELO...
Pensieri sparsi su B...
Senryu 3...
Trasparenze...
IL CUORE NEL ...
A mia madre...
LIBERO...
Nebbia...
EMOZIONE D'AMORE...
Cuore....
Corda che unisce...
Mediterraneo...
Nuove Alebe...
Il dubbio...
Piove...
Nuovo giorno...
MAGARI UNA ROSA...
L'infinito...
RIGOR ..frammenti ne...
Cammino...
Io e te...
Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...
Con Agonistico Furor...
Fragranze...
Le parole che conosc...
BIMBA MIA...
Il mondo è fasullo...
di bianco e di rosso...
Non ho voglia di sor...
Domani....
Vezzo di rosa...
Nella società del pr...
Ad Agata...
PAPAVERO...
Un vento di scirocco...
L'ONOREVOLE di Enio ...
LE QUATTRO STAGIONI...
Oceano...
Maggio di nuvole...
La notte così lunga...
Bellezze nascoste....
Insonnia...
Non c'é sospeso...
IL FREDDO LA LU...
Gli armistizi si del...
la giustizia e' co...
Aetas sine spe...
il momento giusto...
AMORE INTENSO...
Lo sguardo della Ver...
La porta della felic...
Come musica che si p...
MISTERO...
E' PRIMAVERA...
Il bacio che mi lega...
Madre...
Trova il bambino che...
La danza dell'asetti...
Il principe cercava ...
Il canto del sole na...
Je suis le monde...
Un Sogno!...
Sei...
Errabondo vagare...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Parlavo di te

Parlavo di sogni...
parlavo di cose perdute,
ma tanto meravigliose...
Nel sogno parlavo di te.
E il vento passava leggero
ed accarezza il mio viso.
Con gli occhi chiusi vedevo
con me, solo il tuo sorriso
e l'erba col suo tremolio
e l'ameno splendor delle stelle
e il mare e le onde
e baci e carezze...e un addio.
Tante lacrime e un tenue brusio,
che celava i tormenti
di questo lunghissimo oblio.


Share |


Poesia scritta il 04/07/2017 - 16:48
Da Teresa Peluso
Letta n.329 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


Terry, tesoro
le devi raccogliere....
sono una più bella dell'altra
e nessuno, credo nessuno, abbia mai scritto tanto amore

laisa azzurra 05/07/2017 - 21:54

--------------------------------------

Un sogno d'amore che va oltre in quel confine infinito...e splende di vero accarezzando anche il cuore di chi legge!
Bellissima Teresa

margherita pisano 05/07/2017 - 20:39

--------------------------------------

Un dolce lunghissimo oblio per una poesia ricca di sfumature e emozioni. Complimenti. Giulio Soro

Giulio Soro 05/07/2017 - 20:07

--------------------------------------

L'amore è sogno e vita insieme perciò si prende ogni parte di noi. Versi apprezzati. Un saluto!

Grazia Denaro 05/07/2017 - 15:17

--------------------------------------

Quanta bellezza e quanta tristezza pervade questa tua poesia carica di ricordi di chi non morrà mai dentro il nostro cuore.

antonio girardi 05/07/2017 - 13:16

--------------------------------------

è bella in tutta la sua tristezza ,un affettuoso saluto.

andrea sergi 05/07/2017 - 10:04

--------------------------------------

meraviglioso penso che lui veda tutto questo tuo amore

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 04/07/2017 - 23:18

--------------------------------------

Sei davvero tanto cara Teresa


Parlerai sempre di lui
perché lui vive in te....e non solo
nei ricordi...ma nel tuo cuore lui
e sempre vivo.

Ti abbraccio forte ciao dolce
poetessa che arrivi come una dolce
carezza sui nostri cuori.


un bacione notte


Maria Cimino 04/07/2017 - 23:11

--------------------------------------

N.B. ed accarezza il mio viso deve intendersi
ed accarezzava......

Teresa Peluso 04/07/2017 - 22:24

--------------------------------------

Un sogno d'amore meraviglioso, ciao Teresa cara
Buona serata amica
Nicol
*****

Nicol Marcier 04/07/2017 - 21:21

--------------------------------------

Hai descritto mirabilmente questo tuo malinconico ma soave sogno d'amore... che mi quasi mi scorre davanti...

Alessia Torres 04/07/2017 - 20:53

--------------------------------------

I sogni che rammentano momenti felici, sensazioni che sembrano vive fino l giungere alla realtà che porta altre emozioni, ben diverse più crude e reali.
Purtroppo il sogno dura sempre poco.

ALFONSO BORDONARO 04/07/2017 - 19:26

--------------------------------------

Versi profondi che toccano l'anima,molto bella 5*.

Paolo Perrone 04/07/2017 - 19:25

--------------------------------------

Versi veramente belli cadenzati da un velo di tristezza nei ricordi e in un sogno! Poesia molto apprezzata e mirabile nel suo significato, lodi e complimenti infiniti!

Paolo Ciraolo 04/07/2017 - 19:16

--------------------------------------

Mi piace, complimenti!!

Giulia Cacopardo 04/07/2017 - 19:16

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?