Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

RAMMENTO NENIE

Rammento nenie
che giungono dal passato
fasciate di ricordi
che i nostri vecchi cantavano
quando stanchi
ritornavano dal lavoro
con la brezza del tramonto
che asciugava
il sudore
dai loro volti lisi.


Rammento nenie
quando la sera
i nostri vecchi
mormoravano cantilene
davanti ad un camino
che baluginava
sui loro volti
stanchi
anche per un sorriso.


Rammento nenie
di canti lontani
sull’onda dei ricordi
a rinverdire i giorni
nell’attesa della sera.
Antiche ninne nanne
a cullarmi
come di mia madre
il suo abbraccio
che profuma ancora...
di preghiera.



Share |


Poesia scritta il 05/07/2017 - 19:38
Da antonio girardi
Letta n.257 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


La poesia stessa è una dolce, incantevole nenia che rammenta i sapori nostalgici del tempo passato, i buoni sentimenti di una vita semplice e fatta di poche cose, il ricordo forte e malinconico della madre, del suo dondolarti, della sua voce che piano sussurra per accompagnarti nel sonno, tra i toni chiaroscuri di vita famigliare serale...

Patrizia Bortolini 07/07/2017 - 20:21

--------------------------------------

dolce come i ricordi
quelli che a volte fan male perché non potranno mai tornare
ma che hanno fatto di te l'uomo di oggi
splendida "nenia" Antonio

laisa azzurra 06/07/2017 - 16:50

--------------------------------------

Bellissima.

Mimmi Due 06/07/2017 - 14:36

--------------------------------------

Emozionante, evocativa, nostalgica....
Ricordi che fanno bene al cuore.

Teresa Peluso 06/07/2017 - 11:48

--------------------------------------

Versi encomiabili e pregni di antico significato, quando si andava a lavorare e non c'era tutta questa tecnologia, ma solo attività dura e sudore della fronte. Lodi e complimenti infiniti Antonio, bravissimo come sempre.

Paolo Ciraolo 06/07/2017 - 11:09

--------------------------------------

incantevole poesia Antonio,complimenti

Paolo Perrone 06/07/2017 - 10:11

--------------------------------------

UN SENTITO VERSEGGIO CHE EMOZIONA.
LIETA GIORNATA.
*****

Rocco Michele LETTINI 06/07/2017 - 08:21

--------------------------------------

Una dolcissima nenia che mi ha trasportato in un modo magico fatto do teneri ricordi che accarezzano il cuore e riempiono l'anima! Buona giornata caro poeta, dolce giorno caro amico!

Ilaria Romiti 06/07/2017 - 08:07

--------------------------------------

Mi hai fatto rivedere i miei nonni davanti ad un braciere,bellissima!

andrea sergi 06/07/2017 - 07:27

--------------------------------------

E' stupenda, mi hai emozionato e poi la chiusa superlativa. Mi hai rammentato la mia nonna che da piccola mi cullava vicino al camno, io ho ricordi di lei con me piccolissima, era dolcissima
Grazie
Ciao
Nicol
*****

Nicol Marcier 06/07/2017 - 06:28

--------------------------------------

Ricordi che ci portiamo dentro, traccia di un passato lontano ma sempre presente nel nostro cuore e nella nostra anima.Bella e sentita mia.Notte Antonio

Anna Rossi 06/07/2017 - 01:33

--------------------------------------

E sulle note di questa nenia mi faccio cullare per assaporare i sogni atavici di chi è dentro di noi a darci la misura di quello che siamo oggi!
La chiusa è toccante...e ci culla come la madre che abbraccia e profuma di preghiera!
Bellissima Antonio una splendida nenia! Una dolce notte!

margherita pisano 06/07/2017 - 00:09

--------------------------------------

stupenda Antonio un'opera eccezionale io e te abbiamo molto in comune oltre il sentire bella opera

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 05/07/2017 - 22:55

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?