Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
NIPOTI...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Mi hai detto... ( Po...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...
Riflesso d\'Argento...
In Questo Confuso An...
Il MIO NOME È LiBERT...
Canzone per un'amica...
Tutti siamo stati ba...
La stagione dell'amo...
Canto del vento sull...
Mio Padre...
Senza tempo...
Il silenzio della ne...
Un altro whiskey...
NE UCCIDE PIU LA LIN...
La montagna...
SERA D'OTTOBRE...
Roma...
Il nonno...
Can'e gatto...
Tutto passa...
Game over...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Intimistico pallore.

Lacerazione e tremore, la realtà non è candore
Ma solo stridore di denti, olezzo di stenti.
Cade l’ultimo pudico velo sull’umanità
Vive ogni dì la malvagità,
ogni guerra è orrore è fetida mediocrità.
Tuttavia il sole sorge ogni Santo giorno
Il vento spira da contorno,
l’acqua bagna l’arsura del terreno,
ogni mamma allatta il neonato in seno,
e la natura si rinnova senza afflizione,
fermento di vita di ogni generazione.
E’ per tale dicotomia
Che vivo in pace l’esistenza mia
Con intimistico pallore
Rifugiato nel mio stesso cuore,
reco messaggi di speranza maggiore,
mi beo della mia essenza interiore,
proiettandomi in una dimensione migliore
cedendo sempre barlumi d’amore.


Share |


Poesia scritta il 13/07/2017 - 15:25
Da Paolo Ciraolo
Letta n.234 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


una bella poesia ma l'uomo è... l'uomo! devi saper che l'inventore de revolver si è suicidato.***** Pablito

enio2 orsuni 14/07/2017 - 17:46

--------------------------------------

Splendido Paolo... in un mondo che va alla deriva , dove tutto è ormai deturpato e vilmente manipolato.... bisogna trovare in se stessi le risorse per riemergere e per donare anche a chi ci sta di fronte un po ' del nostro sole custodito dentro...Non basterà ma è sempre un enorme messaggio di vita pura per chiunque sappia comprendere! Il mondo si sgretola ma anche la nuova vita sempre procede sull'onda dell'amore...

Una grande e bellissima speranza quella espressa nei tuoi versi!!

P.S. Scusami il ritardo con cui ti leggo e commento ma per ora corro a mille.... e dal mare mi è difficilissimo potervi leggere!

Grazie per il tuo bel commento!


Alessia Torres 14/07/2017 - 14:38

--------------------------------------

"RECO MESSAGGI DI SPERANZA MAGGIORE
CEDEDNDO SEMPRE SEMPRE BARLUMI D'AMORE"
E' IL TUO CUORE CHE PARLA PAOLO LA LINGUA DELL'AFFETTO.
LIETO FINE SETTIMANA.
*****

Rocco Michele LETTINI 14/07/2017 - 08:43

--------------------------------------

Tutto si ripete ogni giorno, anche la bontà insita nell'animo sboccia quotidianamente, purtroppo anche la cattiveria creando solo danni, la luce del ben operare traspare nei tuoi versi, bravissimo, bel pensiero condiviso

genoveffa frau 13/07/2017 - 23:44

--------------------------------------

I commenti hanno detto tutto.Io aggiungo solo che è bellissima.Ciao Paolo.

antonio girardi 13/07/2017 - 22:57

--------------------------------------

Grazie di tutto cuore Margherita, sei particolarmente affettuosa nei tuoi commenti e questa sera ti dico un GRAZIE tutto per te, perché mi sei piaciuta particolarmente in questo pensiero alla mia poesia. Felice notte Margherita e grazie sempre a tutti!

Paolo Ciraolo 13/07/2017 - 22:37

--------------------------------------

Grazie a tutti per le vostre gentilissime parole. Grazie dolcissima e carissima Maria, ti auguro ogni bene e sono stato felice che questa sera Nicol ha pensato a te. Ringrazio dal profondo del cuore chi eventualmente commenterà dopo e auguro a tutti felice notte e ogni bene!

Paolo Ciraolo 13/07/2017 - 22:33

--------------------------------------

Il mondo si sta lacerando per tanta cattiveria, guerre e tanto altro...ma, sono d'accordo con te, per chi ha nell'animo la vera essenza vive donando amore e luce continuamente.
E una piccola goccia può diventare un oceano e trasformare il mondo...infondo per cambiare l'esterno bisogna cominciare sempre da noi!
Bellissima Paolo un abbraccio

margherita pisano 13/07/2017 - 22:23

--------------------------------------

Ciao caro l'impronta era la tua

hai ragione Paolo tutto cambia
purtroppo è l'essere umano che sta distruggendo tutto.


Vedo tutto quello che sta succedendo
dalle tue parti...una stupenda terra come la vostra sepolta dalle fiamme

non possiamo dare la colpa al caso
ma solo alla mano dell'uomo che ormai
non conosce limiti di cattiveria.


Spero che il tuo messaggio arrivi a toccare il cuore di tutti.


Come sempre sagge e delicate le tue parole. Grazie.. un abbraccio grande
ciao caro


Maria Cimino 13/07/2017 - 22:20

--------------------------------------

Si può cambiare in meglio il mondo?forse si o forse no.Nella storia dell'uomo è sempre esistito questo enigma.Sembra che non siamo mai sazi di guerre,egoismi,grida...ma regnerà un giorno la pace?Un giorno.....forse.....

Mirko Faes 13/07/2017 - 22:02

--------------------------------------

Paolo
purtroppo tutto cambia
è vero, il sole sorge, l'acqua bagna
ma stiamo rovinando tutto
l'acqua nn solo bagna, ma straripa oppure nega la propria presenza
si, il sole sorge ogni giorno
ma l'ozono stratosferico è diminuito e aumentano i tumori della pelle
vorrei avere la tua stessa speranza per il futuro
ma nessuno fa nulla affinchè qualcosa cambi a livello mondiale...nessuno
la preghiera caro dolce Paolo non basta
purtroppo, qui dipende tutto da noi (disumani)
ammiro la tua speranza cristallina
complimenti Paolo

laisa azzurra 13/07/2017 - 21:15

--------------------------------------

Straordinaria bellezza, ricca di sentimento. 5*

donato mineccia 13/07/2017 - 20:06

--------------------------------------

speriamo siano contagiosi i tuoi barlumi d'amore,ciao

andrea sergi 13/07/2017 - 19:38

--------------------------------------

Ciao Paolo è bellissima anche questa tua.
Alla fine bisogna sempre sperare per il meglio,anche se nel mondo c'è la dicotomia bene-male.Sagge parole
Ciao buona serata
Nicol
*****

Nicol Marcier 13/07/2017 - 18:41

--------------------------------------

Bella poesia intimistica e immaginifica. Giulio Soro

Giulio Soro 13/07/2017 - 18:16

--------------------------------------

stupenda
sai usare le parole con una facilità che non tutti ci riusciamo molto bella e ricca

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 13/07/2017 - 16:17

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?