Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

LE MONTAGNE DEL GRAPPA

Caro e vecchio MONTE GRAPPA,
mi rivolgo a te così
come ad un amico di lunga data.
Voglio scriverti questa poesia d’amore
per dipingere le mie emozioni
di un incanto
nel rimirare il tuo splendore
stagliarsi
contro un cielo blu cobalto.
Caro e vecchio MONTE GRAPPA,
in te ha trovato l’ispirazione
un poeta rimasto ignoto
per scolpire i versi di una canzone
sulle tue rocce perenni
dove li può cullare il vento
con la melodia del suo respiro
e le nuvole nelle pieghe della bambagia.
Caro e vecchio MONTE GRAPPA,
sei la meta agognata alla calura
che opprime il corpo e anche l’anima
che in te trovano il ristoro
per placare così l’arsura
nel rimirare tanta bellezza
che tutto regala
reclamando solo una cosa.
Reclami il nostro rispetto
perché sei la casa del cielo,
il suo sacrario
dove si è immolato il sangue
di tante anime innocenti,
colpevoli solo di un loro pensiero.
Sei la stella che addita il cammino
quando la neve confonde i tuoi sentieri
ed il cielo si fa buio.
Caro e vecchio MONTE GRAPPA
questa è la poesia che io ti dedico.
L’ho scritta di getto,
dettata dal tuo silenzio
perché faccia scalpore
nel cuore di chi non ha per te la stima,
ne la considerazione e neanche il rispetto.
Sei la patria del più alto amore,
di una poesia le sue più belle parole.


Share |


Poesia scritta il 24/07/2017 - 11:57
Da antonio girardi
Letta n.178 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Eccellente dedica complimenti Antonio

Paolo Perrone 25/07/2017 - 11:20

--------------------------------------

Una splendida dedica...scritta con il cuore! Complimenti Antonio

margherita pisano 24/07/2017 - 19:39

--------------------------------------

Bella e dolce dedica

Mary L 24/07/2017 - 19:19

--------------------------------------

mi è molto piaciuta poi dedicata a un monte che ha visto cose belle e brutte,
molto bella

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 24/07/2017 - 18:39

--------------------------------------

che bella dedica Antonio,cari saluti.

andrea sergi 24/07/2017 - 17:51

--------------------------------------

Una dedica encomiabile allo storico monte.
Lieto meriggio.
*****

Rocco Michele LETTINI 24/07/2017 - 16:17

--------------------------------------

Una dedica scritta con la voce dell'anima. Molto apprezzata. Un saluto!

Grazia Denaro 24/07/2017 - 16:12

--------------------------------------

Bella poesia... e per chi conosce la storia, il monte Grappa è sinonimo di grandi battaglie... e che dire del riferimento di hemingway?...« Arsiero, Asiago,
e quanti altri ancora,
piccoli paesi di confine,
nei giorni dell'anteguerra,
Monte Grappa, Monte Corno,
e molti altri ancora,
non è che contavate molto
nei giorni della dolce pace »
(Ernest Hemingway)
bene hai fatto a specificare l'origine ignota della poesia sul monte grappa...bravo!...ciaociao

Spartaco Messina 24/07/2017 - 15:54

--------------------------------------

Se qualcuno va a leggere la storia della canzone:monte grappa tu sei la mia patria...troverà che questa canzone è stata scritta dal generale De Bono.In realtà non è del tutto vero in quanto De Bono trasse l'ispirazione da alcuni versi che mano ignota scrisse sul muro di una casa a Val Cismon. Era d'uopo la precisazione.

antonio girardi 24/07/2017 - 15:07

--------------------------------------

Caro Antonio,
non ci crederai ma io ogni tanto ascolto ancora La canzone del Grappa e riesco pure a commuovermi pensando a quello che è successo.
la strofa:

O montagna, per noi tu sei sacra;
giù di lì scenderanno le schiere
che irrompenti, a spiegate bandiere,
l'invasore dovranno scacciar.

Credo dica tutto e tu ne hai descritto con i tuoi sentimenti e le tue emozioni,che ho raccolto con rinnovata commozione.


ALFONSO BORDONARO 24/07/2017 - 14:36

--------------------------------------

Molto bella
Ho scalato diverse montagne ma lì non ci sono mai stata deve essere molto bello si capisce che l'hai nel cuore
Complimenti
Buona giornata
Nic ol
5 stelline

Nicol Marcier 24/07/2017 - 13:30

--------------------------------------

Ognuno ha il suo Monte Grappa....Noi del sud abbiamo il mare, ma ciò che deve accomunati è il rispetto per la natura. Molto bella.

Teresa Peluso 24/07/2017 - 13:14

--------------------------------------

dolce dedica
...nn l'ho mai visto
ma ognuno di noi ha un luogo nel cuore
il tuo, è proprio questo

laisa azzurra 24/07/2017 - 12:52

--------------------------------------

Una lirica molto bella Antonio..

Francesco Gentile 24/07/2017 - 12:42

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?