Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Senza cielo...
A Te...
Quanto può influire ...
RICAMI DI CIELO...
Distanze...
comprendere gli esse...
Contrasti...
Dolci parole per spi...
MOMENTI DE GAFFES...
Pace a te......
Dall\'alba al tramon...
Senza ispirazione...
Messaggio...
Racconto patafisico...
Una penna che non sc...
Degli occhi il mondo...
PALLIATIVO...
Per un semplice filo...
Distanze...
Livorno 16-09-2017.....
un pensiero...
L'AMORE DRAMMATICO P...
Vieni, Sera...
Turbolenze dell'anim...
PINO DELLA VANVERA...
PER CHI AMA LA ...
Spezzata in due...
Una bambola in dono...
Stasi...
La calunnia...
Vorrei essere l'aria...
L\'EMOZIONE DELLA PO...
Devi reagire...
Io vivo attraverso t...
Quando, un addio...
Rimiro.....
DISSIPAR MALINCONIA...
Un leopardiano Bukow...
Senso...
Matrioske (C)...
LA PENNICHELLA di En...
Impulso avvilito...
Una grossa bugia, de...
Sacco di roma...
Io confesso...
L'azzurro oltre l'os...
Le mie urla rimbomba...
Chi prova gratitudin...
Domani...
Attore...
QUANDO L'AMORE ARRIV...
L\\\'abbraccio dei d...
Dell' Orrore...
RESILIENTE...
AUTUNNO (doppio acro...
Per te mia dolce ami...
La musa...
Nel riflesso d'argen...
LA TINTA GAFFOSA...
L'UOMO CHE RINASCE O...
La casa degli incont...
AMORE PURO...
Rivoluzione bio ...
Una nonna del tutto ...
L'importanza della p...
Vivere...
Senza parole...
Amore come il mare...
La bava della lumaca...
Di quando ti ho inco...
Sto morendo...
L'esempio...
COME L'ACQUA CALDA...
Algida delusione...
COME UN PASSERO TRA ...
I’ che guardai l’amo...
Di tanto in tanto...
Piccola Falena...
Libero pensatore...
Quando due si amano...
Immagina la tua vita...
Amore è incontrarsi ...
il vero sapere e' ...
Er sommo poveta...
SPECCHIO DELL' ANIMA...
Ai margini...
NEO LAUREATI di Enio...
In fondo l'amore è u...
Tre Fratelli...
Un sogno......
Teotoburgo...
Ricordi della mente...
Donna illusa...
il vampiro...
GIUNGERANNO LE STELL...
UN ATTIMO DI VITA...
Viltà...
AL DI LA...
Nu poco e' te...
Con atomi di Cesio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

...QUESTA BELLA ROVINA

Parlare invano è il mio bel mestiere
di nulla e di più potrei anche vantarmi
sono Destino e sono un forestiere
non so mai bene di cosa occuparmi
se non ho consensi da chi mi adora
se non ho consensi da chi mi adora


Senza tempo ed a caso muovo il passo
dove mi trovo s'accresce il sollazzo
senza tempo ed a caso muovo il passo
delle risa altrui ormai vado pazzo
e distribuisco questa bella rovina
e distribuisco questa bella rovina


Sono musica per le orecchie dei forti
che il pianto hanno reso già inutile
eppoi canzoni e pensieri assai contorti
il patrimonio di ciò che è più futile
li rende più fieri di ciò che sono
li rende più fieri di ciò che sono


Senza tempo ed a caso muovo il passo
dove mi trovo s'accresce il sollazzo
senza tempo ed a caso muovo il passo
delle risa altrui ormai vado pazzo
e distribuisco questa bella rovina
e distribuisco questa bella rovina


Sono il prodotto vago di me stesso
quando la notte dimora nei sogni
vivo sempre e soltanto nell'Adesso
ogni tanto muoio e non ho bisogni
e continuo a destare sempre sospetto
e continuo a destare sempre sospetto


ma ancora non riesco a capirlo bene
mi sembra quasi che l'abbia scordato
non so bene se dirlo mi conviene
di chi vorrei essere e chi sono stato
la paura archetipica della morte
la paura archetipica della morte


sembra quasi che scorra nelle vene
questo bel sentimento che va e viene



Share |


Poesia scritta il 12/08/2017 - 06:50
Da Emmanuele Marchese
Letta n.110 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?